Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:46

Al via "Le Notti di Kalòs. Un viaggio nel tempo alle origini del Salento"

Al via "Le Notti di Kalòs. Un viaggio nel tempo alle origini del Salento"

Caprarica di Lecce - A Kalòs, l’Archeodromo del Salento è già aria d’estate e di festa. Venerdì 13 giugno, alle ore 20:30, presso il più grande museo a cielo aperto d’Italia, prenderanno il via “Le Notti di Kalòs. Un viaggio nel tempo…alle origini del Salento”. L’evento nasce dal grande successo delle passate edizioni delle Notti del Mito e ripropone, in maniera ridotta, il format di quella stessa manifestazione. Sarà in programma, oltre la data inaugurale, ogni giovedì sera, a giugno e a luglio; un appuntamento, quindi, settimanale che ci accompagnerà fino alle tre magiche serate della III° Edizione de “Le Notti del Mito”,previste per l’11, 12 e 13 Agosto, con rappresentazioni di compagnie teatrali, danzatori, musicisti e attori.

Venerdì 13 giugno, e poi ogni giovedì sera, sarà possibile effettuare la suggestiva visita guidata del parco con le sue spettacolari ricostruzioni storiche, occasione per conoscere il nostro territorio riservata non solo ai turisti, ma agli stessi salentini. Un tuffo nel passato attraverso i rituali, la quotidianità, la gastronomia, i misteri dei Messapi, popolo di 2600 anni fa che ha dato forma e sostanza alla nostra terra… il tema dell’identità storica salentina in un viaggio nel corso dei secoli nello splendido scenario notturno di Kalòs-l’Archeodromo del Salento. L’evento, che quest’anno si preannuncia come un vero e proprio Kolossal, con la partecipazione di importanti artisti musicali, intende veicolare e diffondere ad un pubblico più vasto la cultura e la storia del Salento.

Uno spettacolo unico che si svolgerà nelle diverse serate tutte da vivere e gustare per lasciarsi incantare dai Messapi, i nostri antenati che con i loro culti animavano le tenebre quando l'uomo danzava per liberarsi dagli affanni del giorno e per associarsi a forze misteriose per investigare il futuro e chiedere la protezione degli Dei. L’evento punta al nuovo e vincente binomio storia-spettacolo, un connubio unico nel quale, lungo i dolci e suggestivi declivi di Kalòs, si alterneranno scene di vita quotidiana a danze ancestrali e rituali dei nostri antenati. Tanta storia, spettacolo e non solo: stand gastronomici, artigianato tipico e grandi gruppi musicali che accenderanno ancor più l’atmosfera con le loro esibizioni nell’area riservata a “La festa dei sapori Messapici”. L’ingresso all’ area concerti, con gastronomia ed artigianato, è gratuito; la visita di Kalòs e dello spettacolo de “Le notti del Mito” ha un costo di 8 euro ad adulto e di 5 euro per i ragazzi dai 6 ai 14 anni. Il 13 giugno nell’area concerto si esibiranno i Terramara, gruppo di pizzica locale. Nelle serate finali di Agosto gli animi si incendieranno con li Scianari l’11 agosto, Gruppo Folk 2000 il 12 e i Terramara e gli Alla Bua per l’ultimo grande appuntamento del 13 Agosto. Tradizioni e sapori, musica ed emozioni, spettacoli e meraviglia, incanto ed energia solo a Kalòs, solo a "Le notti di Kalòs".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner