Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 10:31

Torna ai Coreja il "Teatro dei Luoghi Fest 2014"

Torna ai Coreja il "Teatro dei Luoghi Fest 2014"

Lecce - E' stato presentato, presso la sala conferenze del MUST – Museo Storico della Città di Lecce, in Via degli Ammirati n°11, il "TEATRO DEI LUOGHI FEST 2014", la rassegna promossa da Cantieri Teatrali Koreja, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (POIn – Programma Operativo Interregionale “Attrattori Naturali, Culturali e Turismo” (FESR) 2007-2013 - Asse I - Servizi di valorizzazione Integrata - Spettacolo dal vivo), Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, Lecce 2019. Sono intervenuti: Silvia Godelli – Assessore a Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia; Paolo Perrone – Sindaco Comune di Lecce; Iris Manca – Vice Coordinatore Artistico Lecce2019; Nicola Elia - Direttore MUST e Dirigente del Settore Cultura del Comune di Lecce; Stefano De Rubertis – Referente Comunicazione Istituzionale Unisalento; Carmelo Rollo – Presidente Legacoop Puglia; Marinilde Giannandrea – Curatrice d’arte; Franco Ungaro e Salvatore Tramacere – Direzione Artistica Cantieri Teatrali Koreja.

Dal 20 al 24 luglio p.v. nei luoghi più suggestivi della città (Cantieri Teatrali Koreja, Masseria Sant’Angelo, MUST, Teatro Romano, Ex Convento degli Olivetani, Palazzo Tamborino-Cezzi), si susseguiranno cinque intense giornate di teatro, musica, arte, danza e performances con il coinvolgimento diretto della cittadinanza..

TEATRO DEI LUOGHI vuole essere un’occasione per ri-creare comunità. Un modo per scoprire sguardi diversi attraverso la partecipazione diretta di una comunità. Un cambio di prospettiva nel rapporto tra individuo e luoghi, tra identificazione e appartenenza.

[…] Quanto ci stia a cuore il rapporto con le persone in carne e ossa e con le comunità di cittadini lo dimostra questa edizione del Teatro dei luoghi Fest e ancor di più il teatro che quotidianamente facciamo e proponiamo con gli spettacoli, con i laboratori, le installazioni, con le tournèe, incontrando sempre di più genti e culture lontane e diverse.

Le nostre città del Sud hanno sempre mostrato il volto più bello dell’inclusione e dell’accoglienza, anche se oggi crescono a dismisura contraddizioni, separazioni ed egoismi. Allora la sfida di Lecce capitale europea della cultura per noi è soprattutto questa. Nuove relazioni fra artisti e pubblico (meglio, cittadini), nuovi modi di abitare e raccontare i beni culturali della città. Soprattutto ridare senso alla funzione nobile del teatro e dell’arte in una società che ci vuole tutti numeri o consumatori, in un momento in cui le nostre città vengono attraversate in modo sempre più profondo dalle traiettorie di vita di gente in transito […]


In cartellone un programma fitto con quattro anteprime nazionali e momenti di incontro e scambio con artisti e ospiti internazionali.

Lungo la direzione di ricerca intrapresa negli anni precedenti, in ANTEPRIMA NAZIONALE il 24 luglio CANTO D’ANIME, la FESTA/CONCERTO del Teatro dei Luoghi all’ex Convento degli Olivetani risultato del lavoro che il regista Domenico Castaldo ha portato avanti con un gruppo di 40 migranti e non residenti a Lecce. Durante la serata saranno premiati i vincitori del Concorso EXTRA LECCE raccontare la città, che si proponeva di promuovere l’elaborazione artistica dei migranti e il loro personale sguardo su Lecce.

Il 21 luglio debutta IL MATRIMONIO  il nuovo lavoro di Koreja con la regia di Salvatore Tramacere tratto da Il Matrimonio di Nikolaj Vasil'evič Gogol': una rilettura del testo dove uomini e donne cercano l’intimità grazie a un sensale mediatico e come in una trasmissione televisiva dove tutto è finto, costruito alla perfezione, si confrontano a botte di colpi di scena. E PRIMA ASSOLUTA anche per SOGNO IN SCATOLA (24 luglio) lo spettacolo di Koreja dedicato ai più piccini recentemente presentato al Maggio all’Infanzia di Bari.

Nella splendida cornice del Teatro Romano, ESCLUSIVA REGIONALE per IL GIUDIZIO DELLE LADRE la performance di Luigi Presicce ispirata dagli affreschi di Giotto della Cappella degli Scrovegni a Padova che vede coinvolti 30 giovani pugliesi.
Un attesissimo appuntamento con uno degli artisti di punta dell’arte contemporanea internazionale curato da Marinilde Giannandrea in collaborazione col MUST di Lecce (23 luglio).

Si tratta di ANTEPRIME NAZIONALI anche per i DEMONI – FRAMMENTI tratti da I Demoni di Dostoevskij di Alessandro Miele e Alessandra Crocco che portano in scena tre diversi frammenti (uno al giorno dal 22 al 24 luglio) riservati a piccolissimi gruppi o allo sguardo di un solo spettatore per volta fra le bellissime mura di Palazzo Tamborino-Cezzi, dimora cinquecentesca nel cuore del centro storico leccese; per PASSO A SUD della compagnia Tarantarte – Nuova Danza Popolare (22 luglio) e per LOSS LAYERS con i francesi Groupe A.lter S.essio e Fabrice Planquette (23 luglio).

Da segnalare anche le altre due performances di danza in cartellone DOLLY e ALL DRESSED UP WITH NOWHERE TO GO (21 luglio) della giovanissima coreografa Giorgia Nardin.


Di grande interesse i due CONVEGNI INTERNAZIONALI per approfondire e discutere del ruolo che i teatri e i festival hanno nella costruzione dell’identità di una città: il 21 luglio si dibatte su LA CITTA’ E I TEATRI con la partecipazione di Alex Fergusonl (Canada); Marie Collin-Festival d'Automne (France), Didier Thibaut (France), Philippe Sidre (France), Yossi Tal-Gan (Israeli), Adonis Filini (Albania); Alexander Elsner (Germany), Dejan Proikovski (Macedonia), Damir Domitrović (Slovenia); Manfred Beilharz and Beate Kronsbein (Germany); Lieven Bertels (Australia), Dario Lo Perfido (Argentina), Costantin Chiriac (Romania), Andrea Porcheddu (Italia), Silvia Godelli (Assessore al Mediterraneo-Regione Puglia). Il 22 luglio si discute de LA CONVENZIONE DI FARO E IL VALORE DEL PATRIMONIO CULTURALE PER LA SOCIETÀ. La Convenzione di Faro che offre l'opportunità di studiare nuove prassi e metodologie per la valorizzazione del patrimonio culturale europeo attraverso le Comunità Patrimoniali. Per l’occasione le pubbliche amministrazioni locali e la Fondazione Anna Lindh-Rete Italiana per il Dialogo Euromediterraneo sottoscriveranno la convenzione di Faro. Partecipano Alberto D’Alessandro, direttore Ufficio di Venezia del Consiglio d’Europa; Angela Barbanente Vice Presidente e Assessore alla Qualità del Territorio, Paolo Perrone Sindaco Comune di Lecce, Airan Berg direttore artistico Lecce 2019; Michele Capasso, Presidente Onorario Rete Italiana Dialogo Euromediterraneo; Prosper Wanner, Gestore Cooperativa di abitanti Hotel du Nord (Marsiglia)

Evento speciale ed esperienza unica da gustare con tutti e cinque i sensi quella di ATTENZIONE ALLE VECCHIE SIGNORE CORROSE DALLA SOLITUDINE dal testo di Matej Visniec con la compagnia Acti Teatri Indipendenti di Torino, la cena spettacolo riservata a 70 spettatori-commensali in scena il 24 luglio nella corte dell’ottocentesca Masseria Sant’Angelo, fra il forno e l'antico pozzo dove sarà possibile deliziare il palato con una cena completa cui partecipano attori e pubblico.


Ad inaugurare il Teatro dei Luoghi, LA PAROLA PADRE (20 luglio), lo spettacolo di Koreja con la regia di Gabriele Vacis che sta riscuotendo enorme successo a livello nazionale e internazionale ed è stato selezionato per partecipare al Mittelfest 2014. La serata prosegue all’insegna della musica internazionale con i macedoni Foltin e il loro concerto MUSIC FOR JUMPY FINGERS.

In scena anche alcuni degli spettacoli cult di Koreja come Il PASTO DELLA TARANTOLA con due repliche speciali in lingua inglese, GIARDINI DI PLASTICA (21 luglio) e il pluripremiato PALADINI DI FRANCIA (23 luglio).














Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner