Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 07:45

Il Rettorato ospita il XXVI Seminario Nazionale di Fisica

Il Rettorato ospita il XXVI Seminario Nazionale di Fisica

Lecce - Martedì 10 giugno 2014 alle ore 16.30, nella sala conferenze del Rettorato dell’Università del Salento (piazza Tancredi 7, Lecce), si svolgerà una conferenza pubblica organizzata nell’ambito del XXVI Seminario Nazionale di Fisica Nucleare e Subnucleare.

Il Seminario Nazionale si svolge in questi giorni e fino all’11 giugno a Otranto, è organizzato dal Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” dell’Ateneo salentino, dal Dipartimento di Fisica dell’Università di Bari e dalle Sezioni di Bari e Lecce dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), ed è rivolto a dottorandi, borsisti e giovani studiosi nei settori – appunto - della fisica nucleare e subnucleare. Vi partecipano scienziati provenienti da varie Università ed Enti di Ricerca, che tengono cicli di lezioni su argomenti di cosmologia e onde gravitazionali, ricerca di materia oscura nell’Universo, studio della radiazione cosmica di alta energia, studio del modello standard delle particelle elementari, ricerche di effetti oltre il modello standard, tecniche di rivelazione.

Uno degli obiettivi del Seminario è fornire ai giovani ricercatori gli strumenti per comunicare col grande pubblico, l’industria, la finanza e la politica, e per valorizzare economicamente i risultati della ricerca attraverso il trasferimento di conoscenze e di tecnologie al mondo produttivo. Proprio a queste tematiche è dedicato l’evento pubblico del 10 giugno, alla presenza dei vertici dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ente col quale l’Ateneo salentino collabora da più di 25 anni all’interno di un’apposita convenzione che ha portato alla nascita e allo sviluppo di vari gruppi di ricerca, in grado oggi di condurre studi di grande rilevanza all’interno collaborazioni internazionali e nei laboratori più prestigiosi, con un’ottima produzione scientifica. Nel corso della conferenza Speranza Falciano, vicepresidente dell’INFN, terrà una relazione su “La ricerca di base, volano dello sviluppo economico”. Seguiranno interventi di altre figure dell’economia e della ricerca pugliese e dell’assessore allo sviluppo economico della Regione Loredana Capone.

Tra i membri del comitato scientifico e organizzatore i professori Ivan De Mitri, Edoardo Gorini e Stefania Spagnolo del Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi” dell’Università del Salento e il dottor Gabriele Chiodini della Sezione di Lecce dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Sito: http://www.ba.infn.it/otranto


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner