Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 22:44

Musica da marciapiede: The Fillers al Molly Malone

Musica da marciapiede: The Fillers al Molly Malone

Lecce - Negli spazi esterni del Molly Malone di Lecce prosegue la rassegna Musica da marciapiede, curata da Uasc in collaborazione con Molly Arts, Lobello Records, CoolClub, Radio Flo, che ospiterà dj set e band pugliesi, italiani e internazionali per tutta l'estate tra rock, folk, musica d'autore e indie. Venerdì 6 giugno (ore 22.00 - ingresso gratuito) la rassegna ospita The Fillers, una band nata dalla voglia di proporre fedelmente i mitici anni '50/60 del rock. Una selezione mozzafiato di brani di Elvis, dei primi Beatles, di Carl Perkins, Chuck Berry, Roy Orbison, Little Richard e tantissimi altri vi terrà compagnia in uno spettacolo senza pause, suonato ed interpretato in forma essenziale utilizzando ampli valvolari e strumenti tipici dell'epoca, per ridare vita a quelle musicalità originali e ai suoni vintage del rock'n'roll. Il trio è composto da Andrea Camarda (voce e chitarra), Dario Ancona (basso) e Davide Mercaldi (batteria).

Venerdì 13 giugno (ore 22.00 - ingresso gratuito) la rassegna ospita Massimo Donno. Il cantautore proporrà i brani del suo cd d'esordio Amore e marchette (Ululati/Lupo Editore). Nelle undici tracce c'è il segno di un cantautore che conosce la materia umana, e che ama mescolare l'ironia e la poesia alla quotidianità surreale dell'amore, fino a includere non solo le atmosfere - in un dialogo costante - ma anche le voci del passato prossimo di Pier Paolo Pasolini (nel brano "Tango") o del grande Alberto Sordi (in "Bologna A.D. 2012"), mescolandole al presente delle sue suggestioni autobiografiche, come fa ad esempio nella traccia dal titolo "Il mio compleanno". Un cantautore che non ha paura di guardarsi e, soprattutto, guardarci dentro con il ritmo di una musica leggera e ironica. Amore e marchette, nuova produzione dell'etichetta Ululati, vanta, tra le collaborazioni di eccellenza, quelle con Massimo Geri, Nilza Costa (nel brano "Il bianco ed il nero") e Guido Sodo, nel brano intitolato "La colpa". "Massimo Donno è un gatto che salta sui tetti della canzone d'autore italiana prendendosene la parte più nobile. Come un gatto ci fa le fusa, ci conquista per poi graffiarci quando meno ce lo aspettiamo. Come un prestigiatore muove le parole tra surrealismo e neorealismo. E' una capriola, una giostra un pugno e uno sberleffo un bacio e uno schiaffo. Cartina tornasole delle nostre vite imbarcate su fragili vascelli", sottolinea Oliviero Malaspina.

Venerdì 20 giugno (ore 22.00 - ingresso gratuito) al Molly torna la band leccese La Gente, un concentrato di brani pop, influenze electro-rock, testi semplici e diretti. Alla base la ‘voglia di comunicare‘ qualsiasi cosa: emozioni, storie, colori, luci e ombre della nostra generazione. Dopo un’intensa attività live che li vede condividere il palco con artisti del calibro di Après La Classe, Ministri e Negrita, si dedicano alla produzione del loro primo Ep, intitolato “Come Ti Va” pubblicato nel Gennaio 2011. Vengono selezionati tra le band di “Mtv New Generation” con il videoclip del brano “Chiedimi Perchè” e vincono il premio come migliori artisti della settimana. Nel marzo del 2014 viene pubblicato il nuovo singolo "L'aria tutto intorno" che anticipa l'uscita di un nuovo album previsto a breve.

Venerdì 27 giugno (ore 22.00 - ingresso gratuito) ultimo appunamento del mese con il fisarmonicista Rocco Nigro e il trombettista Giancarlo Dell'Anna. Melodie e tempi dispari balcanici, sonorità klezmer e composizioni originali che omaggiano le tradizioni bandistiche tipiche del Sud Italia: il duo propone un repertorio che viaggia nelle suggestive e sognanti melodie con accentuate strutture ritmiche delle feste di tradizione balcanica, dove la gioia e la malinconia si intrecciano in sonorità di volta in volta riflessive, ballabili e liberatorie, fondendo gli animi in un unico clima di allegria e divertimento. Una minuscola ed energica orchestra gitana che invita piacevolmente all'ascolto e spinge progressivamente alla danza.

Il progetto Uasc! - vincitore di Principi attivi 2012 Giovani idee per una Puglia Migliore - si occupa di promozione culturale per favorire la diffusione della musica indipendente-emergente attraverso attività di booking, organizzazione eventi e management. Al suo interno il progetto Bandsurfing ha l'obiettivo di superare difficoltà strutturali, economiche, territoriali che si presentano quando si organizzano concerti che coinvolgono realtà musicali lontane. Lo scopo principale è quello di creare condivisioni di backline, scambi date, day off, vitto e alloggio attraverso una pubblicità congiunta, la ricerca di convenzioni e di tutto ciò che possa sostenere il difficile lavoro di quelle attività che hanno il coraggio di dedicarsi alla musica live originale.

Info e prenotazioni 3294499610 - 3891828289 - www.uasc.it


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner