Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 12:47

Calligrafie, il nuovo album di Dario Congedo e Nàdan

Calligrafie, il nuovo album di Dario Congedo e Nàdan

Lecce - Esce con desuonatori il secondo album del batterista jazz salentino Dario Congedo e del suo ensemble Nàdan. C a l l i g r a f i e segue l'esordio del 2009 con l'omonimo Nàdan (Blue Serge), di cui mantiene la traccia di uno stile jazzistico contemporaneo, che sa coniugare ritmiche frammentate e incalzanti con momenti distesi e melodici, in strutture imprevedibili, ma spicca per la raffinatezza con cui tratta i temi lirici e tiene assieme le differenti voci solistiche della formazione, che nel frattempo si è estesa da quartetto a quintetto ed è composta da musicisti avvezzi a linguaggi trasversali d'avanguardia e col vizio del meticciato musicale. Il forte interplay dei componenti genera una musica sincera e che scorre fluida nonostante i momenti free. «Credo che tutti i brani del disco siano molto semplici da cantare, ed è proprio così che vengono alla luce: cantando».

Le composizioni e gli arrangiamenti sono firmati tutti dallo stesso Congedo, che all'iniziale formazione rock ha affiancato gli studi di percussioni classiche al Conservatorio di Lecce, batteria jazz tra Roma e New York (tra gli altri con Fabrizio Sferra, John Riley, Matt Wilson) e percussioni afrocubane con Massimo Carrano. Il suo percorso musicale è fatto di strade diverse. Dalle prime esperienze rock e l'amore incondizionato per Radiohead e Sigur Ros alla scoperta di Coltrane, di Davis e poi del jazz tradizionale, fino alla folgorazione per i capisaldi della batteria come Tony Williams ed Elvin Jones e ai protagonisti della scena contemporanea Mark Guiliana ed Eric Harland. Nonostante la giovane età, Congedo ha suonato in giro per il mondo e collabora con alcuni tra i più attivi jazzisti italiani, come Flavio Boltro, Gianluca Petrella, Nicola Conte, Gaetano Partipilo, Fabrizio Savino, Kekko Fornarelli.

Musicisti
Dario Congedo: batteria, kalimba, synth e voce in reverse
Luca Alemanno: contrabbasso e basso elettrico
Valerio Daniele: chitarra elettrica e acustica
Francesco Massaro: sax baritono, clarinetto contralto
Giorgio Distante: tromba
Composizioni e arrangiamenti: Dario Congedo.

Desuonatori è un coordinamento di progetti musicali. Abbiamo deciso di autoprodurci e di rendere gratuite le nostre produzioni. Non per sminuirne il valore ma per rivendicare una netta distanza dalle attuali logiche di fruizione musicale. Gesto propositivo e ab-soluto di indipendenza, aperto a coloro che si sentiranno di condividere, sostenere e rafforzare una nuova idea di rapporto tra musica e comunità.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner