Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 11:57

Rigenerazione urbana, studenti e artisti in vetrina

Rigenerazione urbana, studenti e artisti in vetrina

Lecce - Sono stati presentati oggi a Palazzo Carafa due eventi che fanno parte del Programma di Rigenerazione Urbana della Città di Lecce: si tratta di Parcoscenico, la prima edizione di un festival di teatro ragazzi ideato e curato dalla Compagnia Principio Attivo Teatro e organizzato da un gruppo di alunni della scuola primaria e secondaria Ammirato–Falcone di Lecce, e della Fiera-mercato Le Piazze dell’Arte, progetto curato dall’associazione culturale Artesottoilsole. “Anche queste iniziative – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica del Comune di Lecce, Severo Martini - si inseriscono nel processo partecipativo che abbiamo inaugurato da tempo grazie al progetto di Rigenerazione Urbana del quartiere Leuca. Il grande fervore delle associazioni non può che rallegrarci perché l’obiettivo prioritario per noi resta quello del coinvolgimento della cittadinanza. Ecco perché la Rigenerazione Urbana rappresenta una sorte di fiore all’occhiello per l’Amministrazione Comunale”.


“Sono progetti – ha aggiunto il dirigente all’Urbanistica, Luigi Maniglio – che fanno crescere e fortificano il rapporto tra i giovani e le istituzioni”. Entrambe le iniziative e sono a sostegno della candidatura di Lecce a Capitale della Cultura 2019.

Parcoscenico
Il Festival si svolgerà in due giornate, dal pomeriggio sino a sera, con un programma ricco e variegato tra spettacoli e laboratori. Si inizia sabato 7 giugno, alle ore 16.30, con una festosa parata per poi aprire i cancelli della scuola con laboratori rivolti ai bambini e ragazzi. Alle 18.30 si potrà assistere al primo spettacolo della compagnia Principio Attivo Teatro che proporrà al pubblico un assaggio del lavoro “Storia di un uomo e della sua ombra (mannaggia ‘a mort)” e “Bertuccia all’Inferno”. A seguire, alle 21, ci sarà il Teatro delle Apparizioni da Roma che offrirà al pubblico un delicatissimo spettacolo dal titolo “UNO” dove il protagonista ci porterà in un mondo dove oggetti apparentemente inutilizzabili prenderanno nuove forme e nuova vita. Domenica 8 giugno saranno ospiti del festival due compagnie pugliesi: alle 18.30 Luigi D’Elia della Cooperativa Thalassia presenterà “Aspettando il vento” uno spettacolo che farà rivivere le emozioni delle prime fughe con gli amici alla scoperta delle magie della natura, mentre alle 21 sarà presentata un’allegra versione del “Robin Hood” messa in scena dalla compagnia Armamxa Teatro. Il progetto si chiuderà con il concerto di “Storie di Zhoan (storie di zingari e violini)”, un duo composto da Giuseppe Ciciriello e Piero Santoro.

Tutte le attività e gli spettacoli sono stati scelti dai ragazzi stessi. Gli alunni, a partire dal mese di gennaio hanno seguito dei laboratori guidati dalla compagnia Principio Attivo Teatro grazie ai quali hanno ideato e sviluppato l’intero programma delle due giornate. Il Festival, finanziato dal Programma PO FESR 2007/14 Asse VII di Rigenerazione Urbana del quartiere Leuca del Comune di Lecce e sostenuto anche dall’intervento del Teatro Pubblico Pugliese, si svolgerà nel cortile esterno della scuola primaria Giovanni Falcone in via Abruzzi a Lecce. Per ulteriori informazioni si può chiamare il numero telefonico 327 7372824

Le piazze dell’arte

La Fiera-mercato ‘Le Piazze dell’Arte” si svolgerà domenica 8 giugno, a partire dalle ore 10, a Porta San Biagio a Lecce. Il progetto è stato curato dell’associazione culturale Artesottoilsole. Si tratta della prima delle quattro giornate dedicate alle arti e all’artigianato creativo in programma nel capoluogo salentino e si pone come obiettivo la promozione delle arti e degli artisti, in particolare gli esordienti, ai quali viene offerta la possibilità di esibirsi in apposite aree- evento, tra cui il Museo Faggiano. Alla manifestazione saranno presenti circa 50 stand espositivi, tra i quali si annoverano anche alcune associazioni culturali e un ricco programma di eventi collaterali (presentazioni di libri, esibizioni, concerti) che avranno inizio alle ore 18 e termineranno alle ore 24. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 392 1984280 o 329 1279334, dalle 10 alle 13, o mandare una e-mail a artesottoilsole@gmail.com. Alla conferenza stampa di presentazione degli eventi hanno preso parte anche Nadia Stefàno (Artesottoilsole), Raffaella Romano (Principio Attivo Teatro) e i ragazzi dell'Istituto Comprensivo Ammirato-Falcone che hanno attivamente lavorato all'organizzazione del Festival.






Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner