Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 03:02

Rotary e lavoro: 14 giovani in "Formazione in alternanza"

Rotary e lavoro: 14 giovani in "Formazione in alternanza"

Lecce - Quattordici giovani studenti di sette scuole superiori di Lecce hanno concluso un ricco e coinvolgente periodo di alternanza scuola -lavoro presso alcune aziende, enti e studi professionali del territorio, il tutto grazie al progetto “Formazione in alternanza” voluto e realizzato dal Rotary Club Lecce, in persona del presidente Giuseppe Mauro Ferro e del consigliere Ivana Melo. Ora, a progetto concluso, i responsabili del Club hanno organizzato per giovedì 5 giugno, alle ore 17.30, presso l’Hotel President di Lecce, una manifestazione di chiusura con la partecipazione dei giovani, delle scuole, degli imprenditori e dei professionisti coinvolti nel progetto. Sarà presente il Governatore del Distretto Rotary 2120, prof. ing. Renato Cervini.

La manifestazione di chiusura prevede anche la tavola rotonda “Un futuro per i giovani”, con la partecipazione del Prefetto Giuliana Perrotta, del sindaco Paolo Perrone, del presidente della Provincia Antonio Gabellone, del presidente della Camera di Commercio Alfredo Prete e del presidente della Banca Popolare Pugliese Vito Primiceri. Sarà, inoltre, conferito il "Premio Rotary Club alla Solidarietà" all'Emporio della Solidarietà e sarà consegnata una mini borsa di studio ad una giovane studentessa particolarmente meritevole e bisognosa, da parte della dott.ssa Maria Luisa Cervini, moglie del Governatore.

Giuseppe Mauro Ferro, sensibile alla causa dei giovani e consapevole delle difficoltà che, oggi più che mai, si frappongono nella realizzazione del loro futuro, per questo Progetto si è ispirato al tema distrettuale dell’Anno Rotariano 2013-2014 “Un futuro per i giovani” e ha quindi dato vita ad una iniziativa che ha visto un rapporto sinergico tra la scuola ed il mondo del lavoro. Il Progetto ha coinvolto ragazzi e ragazze meritevoli capaci di distinguersi nell’ambito scolastico per serietà di impegno e che aspirano ad inserirsi nel mondo del lavoro garantendo in futuro il ricambio generazionale ed il diffondersi di una nuova realtà imprenditoriale. Come accennato, l’intervento ha visto la partecipazione di 14 giovani studenti del triennio delle scuole superiori durante la sospensione dell’attività didattica, in periodo natalizio e pasquale, per un numero complessivo di 10 giornate lavorative. Ad ogni giovane studente è stato destinato un voucher di 30 euro lorde per giorno di tirocinio. Il compenso è stato finanziato in modo esclusivo dal Rotary Club Lecce. Al progetto hanno inoltre partecipato i giovani del Rotaract, i quali hanno seguito da vicino gli studenti con la funzione di tutors.

Questo il commento del presidente Ferro: «Da sempre il Rotary International guarda con particolare attenzione alle nuove generazioni, che oggi più di prima costituiscono una preziosa risorsa per il miglioramento della nostra società. In questo particolare momento storico i giovani attraversano una fase difficile e spesso faticano a trovare la propria strada. Abbiamo pertanto il dovere di incoraggiarli, sostenerli ed orientarli nelle scelte, rendendoli anche partecipi di iniziative che possano dare loro il riconoscimento sociale che si meritano. Per questo ho svolto il mio anno di presidenza ispirandomi costantemente al tema distrettuale dell’anno rotariano 2013/2014 “Un futuro per i giovani” voluto dal nostro Governatore Renato Cervini. Abbiamo il dovere di rafforzare nelle nuove generazioni quei valori fondamentali che sono alla base di una collettività sana ed operosa, perché il futuro dei giovani è il futuro di tutta l’umanità.»

I 14 studenti e le rispettive scuole sono: Erica Campilongo e Charline Schibrowski (I.T.E.S. “F.Calasso”), Marco Palamà e Gabriele Quarta (I.I.S.S. “Ciardo-Pellegrino”), Stefano Quarta e Stefano Sicuro (I.I.S.S. “Columella”), Valentina Nocco e Jurica Nuzzo (I.I.S.S. “Galilei-Costa”), Claudia Baldassarre e Gabriele Scatigna (I.T.A.S. “G.Deledda”), Alessia Nobile e Alessandro Tommasi (I.I.S.S. “Antonietta De Pace”), Lorenzo De Filippis e Giulio Greco (I.T.E.S. “Adriano Olivetti”).

Queste invece le imprese, gli studi e gli enti ospitanti: Antica Az. Agr. Vitivinicola dei Conti Leone De Castris s.r.l. - Salice Salentino (Le), Azienda Vitivinicola Francesco Candido - San Donaci (Br), Cliocom Internet Provider - Lecce, Cooperativa Sociale Isacco Onlus - Cavallino (Le), Nuova Colì s.r.l. – Cutrofiano (Le), gli Hotels Risorgimento Resort, President ed Eos della Vestas Hotels - Lecce, Hotel S. Chiara - Lecce, Studio Dott. Mauro Carico - Lecce, Studio Dott Fabio Corvino - Lecce, Studio Tecnico Arch. Antonio Gallo - Martano (Le).


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner