Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 09:01

99 Posse e Carl Craig per il 1° week-end al Parco Gondar

99 Posse e Carl Craig per il 1° week-end al Parco Gondar

Gallipoli - Si parte in grande stile con la riapertura del PARCO GONDAR di Gallipoli, che si presenta al suo pubblico per la stagione 2014 con un weekend a tutta musica! Si parte domani, sabato 31 maggio, con il reggae: primi ospiti d’eccezione sul palco del parco tematico di riferimento per il sud Italia i 99 POSSE. Freschi di ristampa del loro primo storico album, “Curre Curre Guagliò”, saranno accompagnati da Mama Marjas, la voce femminile più in voga del reggae, reduce dal featuring con Alborosie proprio della title track del nuovo album, “Curre Curre Guagliò – Still Running”.

A distanza di venti anni da "Curre Curre Guagliò", primo storico album dei 99 Posse, la band campana torna con una rivisitazione di quel disco uscito nel 1993 e che tra l'altro vince anche la Targa Tenco come miglior opera dialettale.Il nuovo disco "Curre Curre Guagliò 2.0 - Non un passo indietro" arriva in queste settimane e al suo interno non poteva mancare la title track "Curre Curre Guagliò" che vede importanti collaborazioni della scena reggae come appunto quella di Mama Marjas che con Alborosie impreziosisce un brano che già aveva avuto un grande successo e che adesso sembra voler intraprendere la stessa strada.

A completare la line up, il ritorno nel Salento di Brusco, cresciuto nei Villa Ada Posse e divenuto famoso grazie al suo curioso rifacimento di Abbronzatissima, intitolato "Sotto i raggi del sole", che farà vibrare il Parco Gondar con tutti i suoi successi estratti dal suo ultimo album, “Tutto Apposto”.
Ad aprire e chiudere la serata, saranno i dj salentini, amici storici del Gondar: Heart on fire sound e Kooloometoo Sound Bwoys.

Apertura cancelli ore 20:00. Ingresso a 5€ entro le ore 22.00, dopo 10€

Domenica 1 giugno, un’intera giornata all’insegna delle sonorità elettroniche vedrà protagonista indiscussi i djset di Carl Craig, il Miles Davis della musica elettronica, producer statunitense con la grande particolarità di alternare nella sua lunga carriera le ritmiche ipnotiche e le atmosfere alienanti tipiche della musica techno al calore e la sensualità del jazz, del soul e la deep house; e di Alan Fitzpatrick, punta di diamante di molte etichette importanti come Drumcode, Figure, Bedrock, 8 Sided Dice, Sleaze ha un nome che appare sulle locandine dei club e dei festival più famosi al mondo.
Ad impreziosire la scaletta un live concert tutto da gustare, quello di Francesco Tristano, un giovane pianista e compositore nato a Lussemburgo con una sola e unica missione nella vita: far dialogare techno e musica classica passando da un concerto per Bach a una collaborazione pluriennale con Carl Craig in giro per il mondo. La sua storia inizia suonando il piano con i piedi, camminandoci sopra da piccolo; se gli chiedete a quale genere musicale appartiene la sua musica vi risponderà "Mozart non sapeva di comporre musica classica, ma musica".
A rendere la serata di altissima qualità contribuiranno inoltre i resident dj Dan Mela e Dodi Palese, da vent'anni impegnati nella promozione della musica elettronica, sempre presenti nella scena underground salentina e fondatori dell'etichetta "What ever not"; Limo, dj brindisino, fondatore del Transition Lab, un format che promuove house, techno e minimal; Luciano Esse e Simone Gatto, producers conosciuti per le loro collaborazioni con l'importante label Out-er che vantano importanti presenze in diversi club internazionali; e il giovanissimo dj AlsoHide.

L’evento è realizzato con la speciale collaborazione di SkyMud Music, format nato dalla sinergia tra Music Underground Department e Radio Skylab con l’intento di ricreare nel Salento le più belle situazioni underground.
Apertura cancelli ore 20:00. Ingresso a 10€ + 2 con prenotazione entro le ore 23.00, dopo 10/15 € + 2 con prenotazione, 20/15 € al botteghino.

Il primo weekend di giugno apre l’offerta musicale del PARCO GONDAR per l’estate 2014, che per quest’anno ha già annunciato i live di Chemical Brothers (15 agosto), Manu Chao (5 agosto), Gogol Bordello (18 agosto), Caparezza (16 agosto), SBCR Bloody Beetroots (17 agosto), Moderat (8 agosto), Emma (22 luglio), Raphael Gualazzi (4 agosto), Afterhours (1 agosto) Chinese Man (25 luglio) e Easy Star All-Stars (30 luglio) e si riserva di annunciare nuove sorprese per artisti tra i più importanti della scena musicale internazionale.

Il PARCO GONDAR rappresenta una realtà innovativa, pensata come una città della musica, dell’arte e dello sport, che racchiude al suo interno una serie di strutture: arena per grandi concerti e spettacoli teatrali, discoteca, due pub, pizzeria, sala-giochi, aree sportive, aree verdi e per pic-nic, aree espositive. Da sei anni il PARCO GONDAR è l’unico parco tematico nel sud Italia che abbia ospitato grandi artisti nazionali e internazionali del calibro di Manu Chao, Snoop Dogg, Skunk Anansie, Steve Aoki, David Guetta, Paul Kalkbrenner, Shaggy, Battiato, Carmen Consoli, Sick Of It All, Pino Daniele, Subsonica, Francesco De Gregori, J-Ax, Negrita, Fabri Fibra, Nina Zilli, Alessandro Mannarino e molti altri ancora.

Per info: 327 8215783 – www.facebook.com/pages/PARCO-GONDAR


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner