Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 14:18

Saggi di fine anno ai Cantieri Koreja

Saggi di fine anno ai Cantieri Koreja

Lecce - Per gli allievi del primo anno si conclude il laboratorio teatrale Pratica in cerca di Teoria 2013-2014, il progetto che Koreja dedica da anni all'educazione e alla formazione teatrale dei giovani. Attraverso l'analisi di differenti linguaggi espressivi, il percorso laboratoriale mira a far emergere e a conservare le caratteristiche e le capacità già presenti in ogni allievo, dal racconto all'ascolto, dal ricordo all'immaginazione e a metterle in relazione con gli altri. In scena giovedì 29 maggio alle ore 20.45 presso i Cantieri Teatrali Koreja in Via guido Dorso n°70 a Lecce, L'ARSENALE DELLE APPARIZIONI (ingresso libero fino ad esaurimento posti), saggio conclusivo del laboratorio diretto da Giovanni De Monte con la collaborazione di Anna Chiara Ingrosso, entrambi attori di Koreja.

Impegnati sul palcoscenico Aurora Annibaldis, Gabriele Avantaggiato, Ylenia Caputo, Adriano Dagnello, Dario De Mitry, Mejdi Eleuchi, Federico Feltrinelli, Laura Flaminio, Marta Petracca, Lara Poci, Gianluca Rollo, Roberto Ruggio, Giorgia Salicandro, Silvia Serio. Il riferimento a I Giganti della Montagna di Pirandello e all'arsenale delle apparizioni di Crotone il mago, è chiaro sin dall'inizio. Ogni notte, a un comando, il rito si ripete: entra l'invisibile, vaporano i fantasmi. Come un quadro che in un momento qualunque si schianta al suolo infrangendo il silenzio.

Quattordici storie nate dall'inventiva degli allievi o dalle suggestioni delle loro letture: c'è l'urlo disperato di una madre che si oppone al destino, il racconto di solitudine di una sposa che ha sbagliato tutto, l'esperimento d'evasione di una bambina che vuole crescere, la confessione di una maschera stanca, l'affanno di un folle, la mappa di un viaggiatore che si è perso per poi trovarsi, il sorriso di una donna che ha finalmente smesso di chiedersi quale sarà la sua strada, per percorrerle tutte. Ombre fra pareti che non esistono, dove tutte le storie prendono forma e si incontrano. Impronte di un lungo cammino a ritroso verso l'origine stessa del racconto e del sogno.

Le quattordici storie dialogano, si riconoscono, divengono l'una il controcanto dell'altra, in un non-luogo che prende ispirazione dall'immagine-guida dell'Arsenale pirandelliano (I Giganti della montagna), animato dal mago Cotrone e dai suoi tredici fantocci, in cui tutto, personaggi e pensieri, sogni, incubi e fantasmi è reale se si è disposti a crederci. Una data, un'ora, un minuto, un istante, un altro quadro cade e la storia si ripete.

Laboratorio diretto da Giovanni De Monte
collaborazione Anna Chiara Ingrosso
con Aurora Annibaldis, Gabriele Avantaggiato, Ylenia Caputo, Adriano Dagnello, Dario De Mitry, Mejdi Eleuchi, Federico Feltrinelli, Laura Flaminio, Marta Petracca, Lara Poci, Gianluca Rollo, Roberto Ruggio, Giorgia Salicandro, Silvia Serio
Ingresso con invito. Info: 0832.242000

SE UNA NOTTE DI PIOGGIA...

E se una notte di pioggia un gruppo di bambini decidesse di passare il tempo immaginando e creando storie?
E' questo il gioco teatralizzato a cui assisteremo sabato 31 maggio alle ore 19.00 per la conclusione del CANTIERE dei PICCOLI 2013-2014, il laboratorio teatrale diretto da Emanuela Pisicchio e Fabio Zullino, attori di Koreja e rivolto a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Un progetto culturale, quello del Cantiere dei Piccoli, a cui Koreja si dedica da decenni credendo alla necessaria presenza del teatro nel campo della formazione dei giovani.

SE UNA NOTTE DI PIOGGIA...(ingresso libero fino ad esaurimento posti) i giovanissimi Anouk e Cesar Berge', Giorgia Boscolo, Lucio Caprioli, Andrea Dokaj, Gianluca Carlino, Flavia Fiorentino, Enrica ed Anna Greco, Irene Grecuccio, Chiara e Giorgio Leo, Ludovica Lisi, Martina Lomascolo, Karol Longo, Ettore Manca, Sofia Murciano, Valentina Pascali decidessero di raccontare a tutti i presenti le loro storie?
Sul palcoscenico mondi fluidi in cui distanze spaziali si coprono con lenti passettini a gravità zero e le maestre diventano bizzarre guide alla scoperta di alieni con un debole per la poesia e del buio. Quel buio che non è niente se si ha la fortuna di impugnare una spada luminosa. Gli oggetti di scena sono tutti oggetti personali dei bambini, intorno ai quali ruotano i piccoli mondi immaginati ed ecco che un paio di occhiali da vista, uno zainetto bistrattato, un quadernetto pieno zeppo di storie diventano pretesti che quasi per caso, aprono le porte dell'immaginazione e aiutano a ritrovare la strada di casa.

Laboratorio diretto da Emanuela Pisicchio, Fabio Zullino con Anouk e Cesar Berge', Giorgia Boscolo, Lucio Caprioli, Andrea Dokaj, Gianluca Carlino, Flavia Fiorentino, Enrica ed Anna Greco, Irene Grecuccio, Chiara e Giorgio Leo, Ludovica Lisi, Martina Lomascolo, Karol Longo, Ettore Manca, Sofia Murciano, Valentina Pascali

Ingresso Libero fino ad esaurimento posti. Info: 0832.242000.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner