Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 19:39

Il Doubletree By Hilton - Acaya Golf Resort si presenta al pubblico

Il Doubletree By Hilton - Acaya Golf Resort si presenta al pubblico

Lecce - Qualità, cortesia, professionalità, tradizione ed innovazione sono gli ingredienti principali della nuova ricetta firmata Doubletree By Hilton - Acaya Golf Resort.

Da quest'anno, alla guida della struttura ricettiva, una delle più belle e prestigiose di tutto il territorio, vi è la "Jsh Hotels & Resorts", società di gestione alberghiera leader nel settore e pronta a rilanciare questo angolo di paradiso a pochi chilometri da Lecce. Ieri la presentazione alla stampa, in vista dell'apertura ufficiale della stagione estiva che aprirà i battenti il prossimo 25 maggio con un party esclusivo.

Punta di diamante della nuova formula pensata per la struttura, lo chef pluristellato Andrea Ribaldone, noto al grande pubblico per le sua apparizione nel programma televisivo "La Prova del Cuoco" e per sua la rubrica "Essere e Benessere" di Radio24. Ribaldone, con un'arte culinaria improntata sulla filosofia "Italiano, Fresco e Semplice", firma con il suo stile inconfondibile la nuova ristorazione dell’Acaya Golf Resort.

A fare gli onori di casa, il nuovo General Manager del Doubletree By Hilton - Acaya Golf Resort, Canio Sabia ed il suo staff altamente qualificato, che ci hanno accompagnato in una visita guidata alla scoperta delle bellezze del Resort e delle prelibatezze della nuova cucina.

L’Acaya Golf Resort vanta 97 camere con affaccio sul campo da golf  da 18 buche, sul giardino e sulla campagna, due piscine all’aperto, una Spa di 1.200 mq e due ristoranti. Il Resort si trova accanto all’Oasi Naturale WWF delle Cesine e a due passi dal mare, in un’area incontaminata e lussureggiante. Una masseria del XVI secolo, oggi sede della "Club House", si staglia al centro del campo da golf, tra ulivi secolari e la brezza marina dell’Adriatico.

DoubleTree Golf Resort by Hilton Hotel Acaya:
Situato nel cuore del Salento, sulla costa adriatica, il DoubleTree by Hilton Acaya Golf Resort si trova al centro di uno scenario suggestivo e unico al mondo: immerso nelle ricca vegetazione mediterranea e affiancato dall’Oasi Naturale WWF delle Cesine da una parte, e dal mare Adriatico dall’altra. La struttura, categoria 4 stelle, propone ai propri ospiti eleganti camere con affaccio sul campo da golf, sul giardino o sulla campagna circostante. Due piscine all’aperto e una SPA che si estende per 1.200 metri quadrati con un’ampia scelta di trattamenti di puro benessere e beauty, offrono ai clienti momenti di sano relax. I ristoranti del Resort propongono la tradizione culinaria salentina, insieme ai piatti più amati della cucina italiana, accompagnati da una accurata selezione di vini pregiati e da prodotti di piccole cantine locali, imperdibile l'aperitivo a bordo piscina. La struttura si trova a 10 minuti di auto a sud-est di Lecce e dista circa 40 minuti dall’aeroporto internazionale di Brindisi-Casale. Tra i giardini profumati di uliveti e macchia mediterranea, 1.200 mq di SPA consentono un approccio olistico alla salute, al benessere ed alla forma fisica.


Il percorso SPA ACAYA, preludio ideale per qualsiasi trattamento, comprende una vasca idromassaggio cromoterapica e panoramica, sauna, calidarium, frigidarium, tiepidarium, doccia emozionale, area relax con tisaneria e il kit di cortesia: morbido accappatoio e telo.

All’interno di un contesto naturale di rara bellezza, immerso nel verde della macchia mediterranea, si snoda il percorso del DoubleTree By Hilton Acaya Golf Resort, disegnato dal famoso studio americano Hurdzan/Fry. Il campo da golf presenta le seguenti caratteristiche: 18 buche - Par 71, misura 6.192 metri. La varietà del design, nella costante ricerca della perfetta armonia tra le caratteristiche naturali del terreno e le modalità dei colpi, sollecita i giocatori ad utilizzare tutti e quattordici i ferri e i legni della sacca. L’erba dei fairways, una bermuda americana da seme, forte e compatta, garantisce un ottimo galleggiamento superficiale della palla per un colpo sempre pulito e netto. Ai lati, un misto di quattro tipi di festuca ondeggia ad altezza naturale. Per i green sono state utilizzate le due varietà A4 e A1 di agrostis stolonifera palustris: una composizione che vanta circa il doppio di steli nella spazzola erbosa rispetto ai comuni penncross. La distribuzione idrica, capillare e diversificata, garantisce all’erba un approvvigionamento calibrato, frazionato in modo da ridurre ogni ipotesi di sovradosaggio e spreco. Un complesso sistema di laghetti e ruscelli consente di gestire e conservare le acque, ossigenate naturalmente da un sistema di cascatelle; una imponente opera di ingegneria idraulica che fornisce una delicatissima colonna sonora e una serie di ostacoli laterali lungo nove delle diciotto buche. Alcune delle 18 buche sono costeggiate da incantevoli laghetti e ruscelli sistemati strategicamente; è possibile vedere gli specchi d’acqua sulle buche 6, 7, 8, 9, 10. Spettacolare la cascata che divide la buca 11 dalla 12. Il vento, “il più importante ed affascinante degli hazards”, caratterizza il percorso quasi fosse un links scozzese, ed esorta a scegliere direzioni e parabole in maniera da sfruttarne le derive.

Il DoubleTree by Hilton Acaya Golf Resort si candida a essere una tra le location di prestigio per ospitare qualsiasi tipologia di evento e in particolar modo il punto di riferimento sul territorio per eventi MICE -Meeting Incentive Conference Exhibition.

La struttura si propone come location ideale per la componente business e congressuale, oltre che per il turismo "leisure e vacanziero". Il centro Congressi tutto a luce naturale, modulare e dotato delle più moderne attrezzature, si estende al piano terra su 630 metri quadri e può, grazie alle pareti mobili insonorizzate, accogliere da 30 a 700 delegati con nove soluzioni di sale, 5 in assetto in contemporanea. Oltre le ampie vetrate del Centro Congressi si apre la "Meeting Terrace", un’area di circa 700 metri quadri affacciata sul parco circostante e sulla piscina. La continuità tra il Centro Congressi e la Meeting Terrace consente di realizzare esposizioni di prodotti voluminosi, sia all’interno che all’esterno della struttura e di dare, durante la bella stagione, continuità di spazi con i servizi F&B (Food and Beverage) legati agli eventi.

Le peculiarità della struttura, senza dubbio innumerevoli, possono riassumersi in: posizione geografica ed estensione, offerta enogastronomica e offerta sport/benessere.

Il nostro fotoracconto lo potete trovare sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.795970470421235.1073741896.156898747661747&type=1










Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner