Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 19:01

Il quartetto d'archi "Le Dissonanze" al Museo Castromediano

Il quartetto d'archi "Le Dissonanze" al Museo Castromediano

Lecce - Con crescente successo, la rassegna “Musica al Museo” giunge al terzo appuntamento del 2014: giovedì 22 maggio, alle ore 20.30, presso il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce è infatti di scena il terzo dei sette eventi musicali previsti dal cartellone proposto dalla Camerata Musicale Salentina.

Tra le mura del prestigioso Museo leccese prenderà vita questa volta la sonorità più raffinata e complessa del repertorio cameristico, quella del quartetto d’archi. La proposta musicale di questa serata è rappresentata infatti da una delle formazioni più riconosciute della scena musicale locale: il Quartetto “Le Dissonanze”.

Roberta Mazzotta e Valentina Marra, violini, Armando Ciardo, viola, e Jacopo Conoci, violoncello, compongono un ensemble tutto salentino, nato e cresciuto con l'obiettivo di offrire al proprio pubblico capolavori assoluti, eseguiti con rara eccellenza tecnica e musicale, in un susseguirsi di intense emozioni attraverso le meravigliose sonorità del quartetto e i suoi affascinanti virtuosismi.

D'altronde, il quartetto d’archi è la formazione da camera più importante nella storia della musica, un vero e proprio “laboratorio” per la creazione musicale: formato da due violini, viola e violoncello, esso rappresenta tutte le prime parti degli archi dell’orchestra sinfonica. Con Haydn, Mozart e Beethoven è diventato la formazione da camera più utilizzata della seconda metà del Settecento e dell’Ottocento, mantenendo, anche per le moderne sale da concerto, il privilegio di formazione da camera per eccellenza.

Il Quartetto “Le Dissonanze” proporrà un’esibizione di rara maestria tecnica e di grande coinvolgimento emotivo, attraverso i più grandi capolavori di due capisaldi della musica classica: Mozart e Beethoven.

Un appuntamento davvero da non mancare, denso nei contenuti e raffinato nella qualità, secondo la consuetudine ormai attestata degli appuntamenti della Camerata Musicale Salentina.

PROGRAMMA
W. A. Mozart - Quartetto "delle dissonanze" - KV 465;
L. V Beethoven - Quartetto op. 18 N° 4 .


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner