Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 18 gennaio 2018 - Ore 06:39

I vincitori della quarta edizione di Fornelli Indecisi

I vincitori della quarta edizione di Fornelli Indecisi

Lecce - Domenica 11 maggio, con la finalissima ospitata dalla Masseria Ospitale di Lecce, si è conclusa la quarta edizione di Fornelli Indecisi, concorso di cucina dozzinale nato su Facebook da un'idea di Pierpaolo Lala. Dopo la prima selezione della giuria e le Culinarie. Le primarie del centrotavola on line, le dodici ricette finaliste sono state preparate e allestite per essere assaggiate e votate dalle giurie.

La giuria di qualità, composta da Michele Bruno, tra gli organizzatori del Mercatino del Gusto di Maglie e già governatore di Slow Food Puglia, dalla giovane chef Sara Latagliata, anima del progetto Nobili Pasticci, e da Lorenza Dadduzio di Cucina Mancina, ha assegnato il premio Coldiretti Lecce (consegnato dal direttore Giampiero Marotta) alle Tagliatelle di birra scura al birragù di Filippo Muratore e Lorenzo Valente che a breve saranno anche ospiti del birrificio Birranova per carpire i trucchi del mestiere del birraio.

La giuria presieduta dal patron e composta da Donpasta, Pino De Luca, Roberto Covolo, Daniela Sabato, Letizia Basile, Paola Sgobba, Fabiana Salsi, Metella Ronconi, Manila Benedetto, Sandro Romano, Tobia Lamare e tre giurati "estratti" a sorte hanno invece premiato Luigi Rizzo con il suo Calamaro al cuore di frisa (antipasti), Gianluca Sciannameo con Lagane di San Giuseppe con crema di scarola (primi), Mariano Longo & Simone Rollo con Pescatrice Giallorossa (secondi), Federica Marangio - che ha conquistato anche il premio Cucina Mancina - con i suoi Kalineri (dolci).

A Marina Greco il premio letterario (fornitura di libri di Lupo Editore) con la storia della sua Paparinòpita; a Fortunata (detta Titina) Siniscalchi, Onelia Greco, Elisabetta Cucurachi il premio memoria (fornitura di libri di Kurumuny) con il racconto sulla Pia Frittata. Il nuovo progetto XFood di San Vito Dei Normanni ha assegnato una cena per due a Rita de Bernart, partecipante nella sezione dolci con la Pitta De Mendule, mentre al Mercatino del gusto di Maglie cena “pagata” per Maria Lucia Piccinno (Massa e mugnuli) e Claudia Melissa Barbarito (Pollo Vendicatore). La dodicenne Sara Greco ha conquistato con Pollo, patate e fantasia il premio Dieta Med-Italiana. Infine le tre partecipanti nella sezione dolci (Rossana De Iaco, Rita De Bernart e Federica Marangio) potranno seguire un corso offerto da Arome de Cacao.

Fornelli Indecisi è realizzato grazie alla collaborazione con Libera Terra di Puglia, Arome de cacao, Birranova, Candido, Cantele, Cardone, Coldiretti Lecce – Campagna Amica, Compagnia Brassicola Zerottanta, Coolclub, Dieta Med-Italiana, Dodicilune, Ex Fadda - XFood, Fabbri, Flower Design di Antonio Suppressa, Kurumuny, Lobello Records, Lupo Editore, Masseria L’Astore, Masseria Le Sciare, Masseria Ospitale, Merica, Movimento Turismo del Vino – Puglia, Olio Intini, Olio Serra, Pazlab, Pizzaviaggiando, ProSalento, quiSalento, Royal Gelati, Salento In Tasca, Vincotto Primitivo.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...

18 Dicembre 2017 - Novoli

Novoli - Sarà l'Area 51 di Novoli (Strada Provinciale Novoli-Veglie) ad ospitare il nuovo concerto della cover band di Luciano Ligabue “Figli di...

15 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Si terrà venerdì 15 dicembre durante il concerto presso MUST – Museo Storico Città di Lecce, in via degli Ammirati 11, la...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner