Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 13:10

Capone & BungtBangt al Dopolavoro di Brindisi

Capone & BungtBangt al Dopolavoro di Brindisi

Brindisi - I pionieri della eco music mondiale al Dopolavoro di Brindisi. Sabato 12 aprile ospiti d’eccezione sono Capone & BungtBangt, avanguardisti del suono esplorato nelle mille possibilità creative dei rifiuti solidi urbani. La band conta ben quindici anni di carriera e quattro dischi, tutti interamente suonati con strumenti ricavati da materiali di riciclo come lo scatolophon, una scatola di polistirolo con un elastico da ufficio come basso, la scopa elettrica, una comune scopa con un elastico da sarta come chitarra elettrica, oppure una semplice cazzuola che non ha omologhi nel panorama della strumentazione convenzionale. La band si spinge anche sugli strumenti elettrificati come bassi e chitarre, purché costruiti con pezzi di parquet.

Sul palco si esibiscono Capone (musica, testi, voce, percussaglie, scopa elettrica), Mr. Paradais (basso da ponte, buatteria),
Maestro Zannella (buatteria),
Il Rosso (pianole cinesi, tubolophon, percussaglie).
La formazione oltre a essere richiesta in tutto il mondo, è ormai marchio di riconoscimento della Junk Music, un mix di hip hop, reggae funkadelik napoletano che si ascolta ormai in vari continenti. Scelta come supporter live di Jamiroquai, Planet Funk, Vinicio Capossela, Edoardo Bennato, la band ricopre un importante ruolo anche nell'ambito educativo a sfondo sociale.

Capone cura infatti la divulgazione della sua ricerca attraverso seminari e laboratori, tra cui un’orchestra permanente, istituita nel 2001 dal comune di Pomigliano D'Arco, periferia di Napoli, con bambini della scuola elementare. Anche a Cuba crea un laboratorio nella Escuela de arte, simile a quello di Pomigliano D’Arco e fonda il gruppo musicale Bungt Bangt anche con musicisti cubani, con l’obiettivo di unire le due formazioni omonime in concerti da tenersi tra Italia e Cuba. Seminari e workshop sono eventi ricorrenti e la divulgazione passa in maniera trasversale attraverso conservatori, università, scuole elementari, medie e licei, iniziative a sfondo ambientale organizzate da istituzioni o privati. La band suona a Tokyo, ospite dell'Imperatore. In Egitto, al Cairo Opera House e in Italia Capone & BungtBangt si esibiscono in tutte le più importanti manifestazioni compreso Sanremo, ospiti nella Paranza di Daniele Silvestri.


I dischi prodotti sono quattro: “Junk!” (2002), “Lisca di pesce” (2005), “Dura Lex” (2008) e “Bio Logic” (2010).
Di recente produzione musicale è Tu Come Lo Fai, brano e video pubblicato a giugno 2012, ha il featuring di Thieuf, rapper senegalese che canta in lingua wolof. Nel 2013 esce Around the World (Daft Punk junk rmx) originale versione del grande successo dei Daft Punk. Il brano ottiene molti consensi nazionali e internazionali per la rilettura che non fa rimpiangere l'originale. Viene inserito in diverse compilation tra cui quella di XL di Repubblica ed il video è programmato da MTV e Deejay tv.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner