Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 12:01

"Olimpiadi della cultura e del talento" i pugliesi più bravi in grammatica 

"Olimpiadi della cultura e del talento" i pugliesi più bravi in grammatica 

Italia - Ma davvero gli studenti italiani preferiscono logica e informatica alla storia e letteratura?   Pare proprio di sì. Tra i banchi di scuola oggi riscuotono più successo i numeri anziché le lettere e i ragazzi italiani si scoprono maggiormente orientati sulle orme di Einstein che su quelle di Dante.

I dati della V edizione delle "Olimpiadi della cultura e del talento", promosse da un'associazione di giovani volontari di Civitavecchia, con il patrocinio di palazzo Chigi e in partnership con la LUISS Guido Carli, Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, Comune di Tolfa e di Civitavecchia e Governo di Malta – dedicate quest’anno al tema dell’Unione europea – parlano chiaro: dalle prove delle semifinali emerge che gli studenti delle scuole superiori risultano più preparati in informatica e matematica a discapito delle discipline classiche e sociali.

L’esito delle prove ha confermato dunque le tinte parzialmente fosche usate dall’OCSE e dal PISA per dipingere la situazione della preparazione degli studenti italiani: esiste un netto divario di performance tra le varie regioni, gli studenti del nord sono più bravi in matematica, mentre al sud sono più bravi in grammatica e la Puglia raggiunge i migliori risultati.

La manifestazione ha visto concorrere 8034 studenti suddivisi in 1339 squadre che si sono sfidati su educazione civica e attualità dell’unione europea, storia e geografia, lingua e letteratura italiana, lingua inglese, logica e informatica.

Per la Puglia hanno partecipato 249 squadre, per un totale di 1294 studenti partecipanti.
La città con più squadre partecipanti è stata Lecce con 77.

Le squadre “Lillo’s” e “I Rami di Iperbole” del Liceo Scientifico Fermi di Bari e “Il Bronx” del Liceo Classico Palmieri di Lecce sono le 3 squadre che rappresenteranno la Puglia alle finali delle Olimpiadi della Cultura e del Talento che si svolgeranno a Tolfa dal 13 al 15 aprile in cui si sfideranno 31 delegazioni provenienti da tutta Italia. I 18 studenti pugliesi si sono distinti tra 8034 partecipanti, raggiungendo una media nettamente più alta e posizionandosi tra i migliori d’Italia.

“Le Olimpiadi della Cultura e del Talento sono state per noi una splendida avventura e un’occasione di confronto con i nostri coetanei di tutta Italia. Una sana competizione che ci ha fatto sognare e sperare nelle nostre capacità” affermano gli studenti salentini.

Per gli studenti di Bari “la V edizione delle Olimpiadi è stata entusiasmante ed arricchente. Abbiamo superato con successo le prove nonostante fossero piuttosto difficili e con contenuti che non sempre vengono svolti nei curricula scolastici. Le OCT rappresentano per noi un’occasione unica di aggregazione e confronto”. Le prime tre squadre finaliste potranno partecipare alla LUISS Creative Summer School, il nuovo percorso di formazione per giovani liceali di talento con la passione per la scrittura e lo studio della lingua e della cultura italiana organizzata all’interno della Scuola Superiore di Giornalismo della LUISS.

L’Ateneo di Confindustria infatti finanzierà i vincitori con borse di studio che andranno a coprire il 50% della quota di iscrizione per frequentare la scuola estiva.  Durante la LUISS Creative Summer School, i ragazzi di età compresa tra i 15 e i 18 anni avranno la possibilità di seguire corsi di scrittura creativa, sceneggiatura e giornalismo, imparando a realizzare e gestire un blog, ad utilizzare al meglio i social network e a costruire un video montaggio.

Gli studenti avranno inoltre l’opportunità di cimentarsi in una gara di creatività direttamente presso i locali di LUISS Enlabs, la “Fabbrica delle start-up”, uno spazio di 1.500 metri quadrati al secondo piano della stazione Termini a Roma a disposizione dei giovani per sviluppare idee imprenditoriali dove negli ultimi dieci mesi sono nati 150 posti di lavoro per under 30.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner