Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 04:11

"Il turismo enogastronomico dei parchi" a Palazzo-Serafini Sauli

"Il turismo enogastronomico dei parchi" a Palazzo-Serafini Sauli

Tiggiano - “Il turismo enogastronomico dei parchi: dalla tipicità all’accessibilità”: è questo il tema del convegno in programma domani, giovedì 4 aprile, a partire dalle ore 18, presso Palazzo-Serafini Sauli a Tiggiano.

Il convegno, promosso dall’Associazione Ecologica Scientifica “Mareamico”, nell’ambito del progetto “Parks Without Borders” dell’European Territorial Cooperation Programme Greece-Italy 2007-2013, tratterà alcuni aspetti legati al tuirismo enogastronomico e, in particolare: l’accessibilità ai prodotti tipici del territorio, l’accessibilità alimentare che coinvolge le varie intolleranze e allergie e l’educazione al consumo del pesce, soprattutto quello “povero”, ricco di proprietà nutritive.

L’appuntamento si aprirà con gli indirizzi di saluto di: Antonio Gabellone, presidente della Provincia di Lecce, Francesco Pacella, assessore provinciale al Turismo e Marketing territoriale e presidente Gac Adriatico-Salentino, Ippazio Morciano, sindaco di Tiggiano, Nicola Panico, presidente Parco Otranto S.Maria di Leuca e Bosco di Tricase, Francesco Valentini, vice presidente Mareamico, Gabriele Petracca, presidente Gal Terra d’Otranto e Rinaldo Rizzo, presidente Gal Capo S.Maria di Leuca.

Seguiranno gli interventi di: Luigi De Bellis direttore Di.Ste.Ba dell’Università del Salento, Francesco Muci, di Slow Food, Antonio Mileti, dell’Università del Salento, Marina Coluccia, dietista, Emanuela De Iaco Russo, dell’Associazione MagnagreciaMare, Daniela Talà, dirigenete Uisp, Titti Pece, storica dell’arte e delle cucine, Giuseppe Scordella, del GAC Adriatico Salentino e Francesco Minonne, biologo esperto naturalista del Parco Costiero, che presenterà i progetti dell’Ente nell’ambito della conservazione della biodiversità alimentare: “Re.Ge.Fru.P.” e “Biodiverso”.

Ai lavori della giornata saranno presenti, inoltre, i rappresentanti del programma Etcp Grecia-Italia della Regione Puglia e delle Municipalità di Zagori e Corfù (partner greci), mentre come manager di Pwb Puglia interverranno Mauro Quarta e Spiridula Arvanitaki. Al termine della giornata, prevista una degustazione di prodotti tipici e la consegna degli attestati di partecipazione. Il convegno è una delle iniziative promosse dal progetto “Parks without borders” (www.parksforall.eu), con lead partner il Parco Otranto-Leuca, che promuove uno sviluppo sostenibile dei territori coinvolti favorendo l’accessibilità per tutti, la prevenzione incendi e la salvaguardia della biodiversità esistente: i territori coinvolti, oltre al Parco Otranto-Leuca, sono l’Area Marina Protetta di Korission nella Municipalità di Corfù ed il Parco del Nord Pindos rappresentato dalla Municipalità di Zagori, mentre l’accessibilità per tutti è sostenuta dalla presenza nel partenariato della Uisp - Comitato territoriale di Lecce.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner