Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 10:53

"Spaghetti Competition": 400 chili di pasta alla Fondazione Emmanuel

"Spaghetti Competition": 400 chili di pasta alla Fondazione Emmanuel

Lecce - Quattrocento chilogrammi di pasta alla Fondazione Emmanuel: una donazione firmata “Spaghetti Bridge Competition”, la competizione studentesca organizzata dal professor Giorgio Zavarise della Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento che mette in gara ponti fatti soltanto di pasta e colla.
La consegna sabato 5 aprile 2014 alle ore 11, nella sede dell’“Emporio della Solidarietà” (via della Ferrandina 1, traversa al Km 4 della strada provinciale Lecce-Novoli), alla presenza del Pastificio Granoro, principale sponsor della manifestazione. La Granoro anche quest’anno ha infatti contribuito sia economicamente che con questa originale forma di beneficienza: l’azienda donerà un chilo di pasta per ogni chilo di resistenza dei ponti.

Dall’iniziale stima di 500 chilogrammi di resistenza totale dei ponti in gara, si è arrivati a ben 754 chilogrammi. L’azienda ha accettato di superare il limite e confermato la donazione a due enti benefici: l’associazione di volontariato “Un mondo di Bene”, che opera in Italia e nello Sri Lanka, e la “Comunità Emmanuel” di Lecce, che opera a sostegno dei minori, delle famiglie in difficoltà e su tanti altri fronti del sociale nel Salento. La prima consegna, appunto, sabato prossimo.

«Ci saranno gli studenti che hanno partecipato alla gara», dice il professor Zavarise, «il dottor Claudio Cantatore per Granoro, e il professor Domenico Laforgia, da sempre entusiasta sostenitore della manifestazione. Rispetto alla prima edizione, i ponti realizzati quest’anno presentavano meno ingenuità: segno evidente che la competizione è stata molto rilevante anche come “lezione sul campo”. Gli studenti hanno potuto toccare con mano vari aspetti del comportamento meccanico delle strutture, che di solito vengono studiati soltanto sui libri. Altro segno evidente di questa maggiore padronanza è il carico massimo retto dal ponte più resistente, molto superiore ai 52 chilogrammi dell’anno scorso, e pari a ben 87 chilogrammi. Che un ponte di un metro, fatto con un chilo di pasta di vari formati tenuto assieme da un po’ di colla, sia in grado di reggere il peso di una persona robusta è cosa che stupisce parecchio. Sono però convinto che si possa fare di meglio: ho sfidato i miei studenti ad arrivare a cento chilogrammi l’anno prossimo. Tra l’altro, alcuni di questi ponti sono stati esposti presso la libreria Liberrima, e altri dovrebbero essere esposti in uno spazio ad hoc nell’ambito delle manifestazioni promozionali per la candidatura di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019».



L’esposizione dei 32 modelli in gara e le prove di carico si sono svolti lo scorso 21 marzo 2014 nell’Edificio “Angelo Rizzo” del complesso Ecotekne. Verificati il rispetto dei limiti di peso e delle dimensioni imposte dal regolamento, la commissione – composta dai professori Giorgio Zavarise, Michele Campiti e Giulio Avanzini - ha attribuito il premio al ponte più bello a Riccardo Lupo e, dopo le opportune prove di carico, il premio al ponte più resistente a Michele Colla.

«Università, industria ed enti assistenziali assieme», conclude il professor Zavarise, «per offrire non solo scuola di scienza, ma anche un piccolo gesto che costituisce un importante segnale di attenzione e sensibilità nei confronti di chi vive nel dramma, spesso silenzioso, del bisogno. Un gesto che dimostra che l’Università sa essere anche scuola di vita».


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner