Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 12:14

Donne e motori per "Alla Conquista del Volante Rosa"

Donne e motori per "Alla Conquista del Volante Rosa"

Lecce - Il cuore storico della città di Lecce è pronto ad accogliere le emozioni e le suggestioni in una scenografia di altri tempi: antiche biciclette, una carrozza, auto e moto d’epoca, eleganti signorine vestite in costumi e abiti d’antan, un flash mob con le note di “Nuvolari” domani (domenica 30 marzo) animeranno Piazza Sant’Oronzo per la seconda edizione della manifestazione “Alla Conquista del Volante Rosa”, appuntamento che rientra nell’ambito della rassegna ITINERARIO ROSA, iniziativa ideata e promossa dal Comune di Lecce – Assessorato alla Cultura.

L’evento, organizzato dalla 1^ Scuderia Femminile AutoMoto d’Epoca e dalla Scuderia Il Tacco AutoMoto d’Epoca – Federata A.S.I. in collaborazione con la Pro Loco di Lecce e il Circolo Tandem, intende ripercorrere l’evoluzione della donna sui mezzi di trasporto e quest’anno ha voluto prevedere al suo interno un richiamo al centenario della nascita del grande poeta del ‘900, Vittorio Bodini.

Ospite d’eccezione sarà la figlia Valentina Bodini, Presidente del “Centro Studi Vittorio Bodini”, che regalerà ai presenti testimonianze e racconti inediti sulla figura di papà Vittorio e sul suo rapporto con l’automobile, e a fine raduno, accompagnerà e guiderà i partecipanti alla visita al museo “Must”  presso l’ex conservatorio di Santa Chiara, dove è allestita la mostra visiva e multimediale di Vittorio Bodini. Inoltre, per l’occasione, si omaggeranno gli iscritti con l’anteprima di una nuova gamma di bottiglie di vino Salice bianco e rosso, riportante un’etichetta speciale per il centenario realizzata dalle Cantine vitivinicole Apollonio in collaborazione con il Centro Studi Bodini e il Must, prima della presentazione ufficiale prevista nei prossimi giorni in conferenza stampa.

Vi sono impressi un suo disegno, “Mani del Sud” e i suoi versi:

“Hai fatto bene dice a non parlarmi del Sud,
del Sud e delle sue brulle capre saltellanti
di scoglio in scoglio
O le pallide mani delle capre del Sud”
Vittorio Bodini

Lo spettacolo delle oltre 100 splendide vetture disposte intorno all’ovale è un evento che richiamerà un numeroso pubblico di curiosi ed appassionati. Si potranno ammirare le prestigiose ed eleganti auto e moto che hanno fatto la storia e il cui fascino è intramontabile, dai modelli più antichi a quelli in perfetto stile vintage, fino ai più recenti anni ’80. Ci saranno, ad esempio, una Ford Torpedo del 1927 e una Doctor del 1929, simboli del boom della produzione industriale americana, le italianissime Fiat 509 del 1927, Balilla del ’33, Topolino 500 e 1500 6C del 1937, 1400B del 1956, Fiat 124 Spider del 1970, 500C “Belvedere” (1954), Alfa Romeo Giulietta Spider del ’61, 2600 sprint del ’63, e C6 del 1956, “Duetto” Spider rossa del 1967 (l’auto immortalata nel film “Il Laureato”), e ancora, un’Appia Prima serie del ’53, una MGA del 1953, una Mercedes 190 SL cabriolet del ’60, una Triumph Spitfire del 1962, una Jaguar tipo ev12 del 1974, un Taxi inglese del 1955. Per le due ruote, faranno bella mostra le Guzzi ‘250 del ’34 e “Falcone” del 1954, il Gilera Saturno 500 del ’49, la Vespa Piaggio 125 del 1952, immortalata dalla celebre pellicola “Vacanze Romane” e simbolo dell’Italia spensierata del dopoguerra, una MOTOM cc48 del 1960 e una Lambretta LI del ’63.

Numerose le attività previste nel corso della mattinata, iniziando dalle biciclette in legno provenienti dal Museo Faggiano di Lecce, realizzate da Severino Albertini nel 1970 su disegno di Leonardo da Vinci, e dalle bici antiche del maestro Carlo Carlà di Monteroni e del Circolo Tandem di Lecce. Per continuare con una carrozza dell‘800, messa a disposizione dall’associazione “Piccolo Ranch” fino a tutti gli altri pezzi della mostra sui mezzi di trasporto antichi.

Sarà interessante ripercorrere la storia stessa della manifestazione nella mostra fotografica “10 anni di Itinerario Rosa”. E si potrà ammirare il dipinto “Alla Conquista del Volante Rosa” di Arianna Greco, giovane pittrice salentina conosciuta in tutto il mondo per la sua particolare tecnica pittorica consistente nell’utilizzare vino e birra al posto dei tradizionali colori, che ha realizzato l’immagine simbolo della manifestazione. 
 
Il programma inizierà alle ore 9 con l’accoglienza degli equipaggi e la degustazione del “pasticciotto leccese” offerto della Pasticceria Natale. Alle ore 10.30 è previsto il saluto delle autorità, alla presenza del vice sindaco di Lecce, Carmen Tessitore, e dell’Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e agli Eventi, Luigi Coclite. Quindi si darà il via allo spettacolo con un FLASH MOB  organizzato dalla Pro Loco di Lecce a cura della coreografa Monica Cananà e con una sfilata d’eccezione grazie alla partecipazione straordinaria dell’Istituto Cordella Fashion School. In piazza, presso lo stand Mebimport sarà messo a disposizione un piccolo aperitivo, mentre la casa vitivinicola Apollonio omaggerà i partecipanti con alcune bottiglie di vino dall’etichetta speciale dedicata al centenario della nascita di Bodini. Seguirà la visita al Museo MUST. Il corteo con le auto storiche si congederà quindi dal centro storico alla volta della tenuta del XIII secolo “Casina dei Basiliani”, sulla Lecce- San Pietro in Lama, dove si terrà il pranzo a conclusione della manifestazione. Per informazioni: tel.0832.925314 - 339.4877829.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner