Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 19:48

"Oggetti Smarriti": l'inciviltà si combatte con l'arte

"Oggetti Smarriti": l'inciviltà si combatte con l'arte

San Donato Di Lecce - I rifiuti abbandonati nelle aree periferiche così come nelle campagne del Salento manifestano l'assurdo degrado in cui il Salento è precipitato negli ultimi decenni acuito da insensibilità, incuria, trascuratezza, o semplice indifferenza al Bene pubblico e al Bene Comune? A San Donato di Lecce a denunciare e dire Basta a questo insostenibile andazzo è un giovane comitato culturale e di difesa territoriale, La Scisciula, costituito da soli 4 mesi, e che, con intelligenza e con coraggio, affronta il problema "abbandono rifiuti" spronando nella sua comunità e nel Salento tutto non solo un primordiale e doveroso sentimento d'indignazione per l'inciviltà attuata da taluni, ma lanciando una provocazione riflessiva e artistica su quel odioso "costume" di tante, tantissime, troppe micro e macro discariche abusive, e non, ma anche su un ciclo dei rifiuti solidi urbani fortemente invirtuoso che minacciano il territorio e la salubrità del Salento assieme alla salute dei cittadini, da troppi anni, deturpando e denigrando i più bei luoghi di natura e i più suggestivi paesaggi rurali, degenerato fenomeno di abbandono rifiuti che, per chissà quale malvagio e fatale incantesimo, è ancora oggi tollerato, accettato e giustificato con dichiarazioni di ineluttabilità e statica impotenza.

Sin dal titolo dell'interessantissima proposta artistico-provocatoria, “Oggetti smarriti”, si vuole porre l'azione riflessiva e co-attiva del cittadino, vero fruitore, detentore e primo operatore civico, nel bene e nel male, del proprio territorio in un bivio critico: "Cittadino, cosa ne vuoi fare del tuo territorio?". È tempo di riflettere ed è tempo di cambiare rotta e, solo, il cittadino, ogni cittadino, lo può fare con un vero e proprio scatto in avanti verso il riappropriarsi del Bene perduto e nel riaffermare un diritto essenziale e fondamentale del vivere civile "non nuocere a te stesso", "non nuocere al tuo territorio" partendo proprio dalla cura di quel Bene-Diritto in cui alberga la bellezza, la salute e il benessere di tutti gli esseri viventi, compreso l'uomo, ovvero il nostro paesaggio fatto d'Ambiente vivissimo, di Storia millenaria e di lussureggiante Natura e Biodiversità.

"Riappropriamoci della Bellezza partendo dal nostro quotidiano e agiamo per la Bellezza quale Bene Comune per sé e per tutti", questo è l'importante messaggio che si lancia da San Donato di Lecce con questo evento da cittadini e artisti viene rivolto a tutti quanti i cittadini del Salento, e oltre. E si è certi che questo invito non cadrà assolutamente nel vuoto!

L’iniziativa fa parte di una più articolata proposta culturale che si traduce nella campagna “I LOVE” dove l'amore verso i propri luoghi, verso sé stessi e propri simili amore che si può attivare ed esprimere con piccole azioni civiche concrete, quotidiane, riflessive, caratterizzerà ogni evento, promuovendo il rispetto e l’imprescindibile educazione all’ambiente e al Bello tematiche care al Comitato e che si vogliono lanciare iniziando sin da questo primo evento in un percorso di sensibilizzazione civica sul grave problema dell’abbandono dei rifiuti e favorendo il percorso di riappropriazione del territorio proprio in termini di cura, sostenibilità e attenzione, facendo riemergere quel sentimento che indissolubilmente ci lega al luogo in cui viviamo e che allo stesso tempo ci fa riconoscere nel rispetto e nell'amore per la natura compiendo il necessario e salubre salto di quei aleatori confini e steccati portando noi tutti a gettare lo sguardo, come doveroso che sia, oltre la nostra abitudinaria visione, spesso limitante, del nostro viver quotidiano.

Il Comitato La Scisciula è una realtà sorta a San Donato da soli 4 mesi e tra le sue prerogative vuole aprire nuovi spazi di confronto, partecipazione, riflessione, di nuova percezione comune e profondo e libero attivismo civico, partendo da presupposti di piena conoscenza della natura nelle sue molteplici forme, sollecitando nuova e rigorosa attenzione verso il nostro ambiente che ci circonda e che non sempre viene rispettato come meriterebbe.
La mostra si terrà presso centro socio culturale (ex sede comune) via Roma n. 24, l’ingresso è libero e l'apertura è tutti i giorni dal 1 al 9 Marzo dalle 16.00 alle 20.00; nei festivi anche la mattina dalle 10.00 alle 13.00.

Per info e contatti:
mail
lascisciula@gmail.com
facebook:
la Scìsciula - cittadini per l’ambiente e la salute - San Donato di Lecce
Tel.329.81.20.306


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner