Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 24 ottobre 2017 - Ore 04:23

Al via in 46 scuole il progetto di Alfabetizzazione Motoria

Al via in 46 scuole il progetto di Alfabetizzazione Motoria

Lecce - Dopo il Progetto Pilota avviato nel 2010 e i successivi tre anni sperimentali (2011, 2012 e 2013), quest’anno l’Alfabetizzazione Motoria riparte sotto il nome di “Progetto Primaria” secondo modalità e parametri leggermente diversi rispetto al passato. Chiuso quindi il capitolo della sperimentazione, la collaborazione tra MIUR e CONI ha dato vita ad un programma nuovo che, seppure ad anno scolastico inoltrato, è ripartito durante questa settimana con l’obiettivo di non interrompere il processo di progressiva introduzione dell’ora di educazione fisica anche nelle scuole primarie.

La novità maggiore, rispetto al Progetto di Alfabetizzazione, consiste soprattutto nelle ore di affiancamento degli esperti formati dal Coni (laureati in scienze motorie o diplomati ISEF) ai docenti di ruolo. Da quest’anno, infatti, le scuole selezionate partecipano con un solo corso di studi (dalla prima alla quinta elementare) invece che con 10 classi, come era accaduto sinora. In questo modo il Progetto si è potuto espandere ad un numero di scuole molto più elevato rispetto al passato: sono infatti 46 gli istituti scolastici di Lecce rispetto ai 24 del 2013 (la provincia di Lecce era entrata a far parte del Progetto nel primo dei tre anni sperimentali, con 5 Istituti coinvolti, a cui se ne erano aggiunti due l’anno successivo e 17 nell’ultima annualità). Questi 24 non rientrano, però, nel Progetto Primaria 2014 in quanto le nuove linee guida del MIUR prevedevano la selezione di scuole mai coinvolte prima, riservando la priorità, in fase di scelta, ad Istituti ricadenti in aree particolarmente disagiate o a rischio.

Il Progetto continua ad articolarsi secondo un protocollo nazionale comune in tutti le scuole coinvolte e prevede uniformità metodologica e degli obiettivi da raggiungere, che sono quelli delle Indicazioni nazionali per la scuola primaria. Grande attenzione è rivolta al coinvolgimento degli alunni con disabilità, per i quali l’attività motoria implica benefici anche di carattere psicologico, e degli alunni delle classi terze, quarte e quinte, poiché proprio l’età dagli 8 ai 10 anni rappresenta il momento di passaggio dall’educazione al movimento all’acquisizione di competenze motorie in chiave pre-sportiva.

Il progetto prevede, infine, valutazioni prima dell’avvio dell’attività e a conclusione dell’anno scolastico, necessarie a testare i benefici apportati dall’attività motoria. A supervisionare il lavoro dei 46 esperti formati dal CONI saranno i tutor Dario Colella, professore di Teoria e metodologia del movimento umano presso il corso di Laurea in Scienze delle attività motorie e sportive dell’Università degli studi di Foggia; Fabio Massari, docente di educazione fisica presso l’Istituto professionale “De Pace” di Lecce, e Andrea Piccinno, dottorando di ricerca in Scienze dello sport, dell’esercizio fisico e dell’ergonomia presso l’università di Foggia.

Il Progetto primaria, nell’anno di transizione verso il nuovo modello di intervento, presenta caratteristiche comuni ed omogenee su tutto il territorio nazionale. Il coordinamento è affidato al Comitato Direttivo Nazionale, composto da rappresentanti di P.C.M, M.I.U.R., C.O.N.I. e C.I.P. che ne assicura il governo delle attività, l'uniformità delle linee programmatiche e dei correlati adempimenti attuativi.
Sulla base delle esperienze fatte e degli indicatori raccolti ed analizzati nei precedenti anni di sperimentazione, il Progetto per l'anno scolastico in corso propone l'aggiornamento di alcuni elementi della didattica, così da renderla più aderente ai bisogni del contesto scolastico e più efficace nel raggiungimento degli obiettivi strategici.

Caratteristiche generali:
• affiancamento all'insegnante della scuola primaria da parte di un esperto laureato in scienze motorie o diplomato ISEF per 2 ore a settimana;
• realizzazione in tutte le Regioni e Province dello svolgimento di due ore settimanali di attività nelle classi coinvolte, ripartite in giorni separati;
• uniformità dell'impostazione scientifica e metodologica su tutto il territorio nazionale, sotto la diretta responsabilità educativa degli insegnanti della scuola primaria, cui viene affiancato un esperto di scienze motorie;
• gli obiettivi di apprendimento perseguiti sono saldamente radicati in quelli previsti nelle Indicazioni nazionali per la scuola primaria;
• particolare attenzione al coinvolgimento degli alunni con disabilità, secondo una linea inclusiva alla quale l'educazione fisica può fornire un ulteriore prezioso contributo;
• progettazione congiunta delle attività tra insegnante titolare della scuola primaria ed esperto, ad inizio attività, in coerenza con la progettazione già predisposta dall'insegnante;
• ulteriore arricchimento della proposta didattico-motoria per le classi 3°/4° e 5° importanti in quanto momento di passaggio dall'educazione al movimento all'acquisizione di competenze motorie in chiave pre-sportiva;
• valutazione ex-ante e ex-post degli apprendimenti;
• realizzazione di una fase di formazione/aggiornamento specifica, rivolta agli esperti e ai tutor che saranno coinvolti nel progetto.

LECCE e provincia
Istituto Comprensivo “Alighieri-Diaz” – Lecce
1° Circolo Didattico “Cesare Battisti” – Lecce
Istituto Comprensivo “I. Calvino” – Alliste
Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale – Carmiano
Istituto Comprensivo n. 1 – Casarano
Istituto Comprensivo “Don Gnocchi” – Castrignano de' Greci
Istituto Comprensivo – Castrignano del Capo
Scuola Primaria – Castro
Istituto Comprensivo Galatone Polo 2 – plesso di Collemeto
Scuola Primaria “Don Bosco Educatore” – Collepasso
Scuola Primaria “Don Bosco” – Copertino
Istituto Comprensivo 1° Polo – Copertino
Scuola Primaria “Dante Alighieri” – Corsano
Scuola Primaria “Don Bosco” – Cursi
Istituto Comprensivo “Galateo-Frigole” – Frigole
Scuola Primaria “Giovanni XXIII” – Galatone
Istituto Comprensivo Polo 1 – Gallipoli
Istituto Comprensivo Polo 3 – Gallipoli
Scuola Primaria “S. Giovanni Bosco” – Gemini
Istituto Comprensivo di Salice Salentino – plesso di Guagnano
Istituto Comprensivo 2° Polo – Levereano
Istituto Comprensivo 1° Polo ad indirizzo musicale – Leverano
Direzione Didattica 1° Circolo - Plesso “E. Lanoce” – Maglie
Istituto Comprensivo statale – Martano
Istituto Comprensivo di Calimera – plesso di Martignano
Istituto Comprensivo “G. Mazzini” – Melendugno
Istituto Comprensivo di Corigliano d’Otranto – plesso di Melpignano
Scuola Primaria “G. Pascoli” – Morciano di Leuca
Scuola Primaria “G. Lombardo Radice” – Nardò
Scuola Primaria – Palmariggi
Istituto Comprensivo statale – Racale
Istituto Comprensivo statale – Ruffano
Istituto Comprensivo di San Cesario – plesso di San Donato
Istituto Comprensivo di Alezio – plesso Sannicola
Istituto Comprensivo di Neviano – plesso di Seclì
Scuola Primaria – Sogliano Cavour
Istituto Comprensivo statale – Specchia
Scuola Primaria “Collodi” – Squinzano
Istituto Comprensivo Polo 1 – Squinzano
Direzione Didattica “V. Ampolo” – Surbo
Istituto Comprensivo 1° Polo – Taurisano
Scuola Primaria “G. Carducci” – Taurisano
Istituto Comprensivo “Vito de Blasi” di Gagliano del Capo – plesso di Tiggiano
Istituto Comprensivo Polo 2 – Trepuzzi
Scuola Primaria – Lucugnano
Scuola Primaria di Veglie.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner