Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 18:34

Boom di visualizzazioni per il videoclip dei Sovema

Boom di visualizzazioni per il videoclip dei Sovema

Lecce - A due giorni dalla messa online del video, Come Gocce di caffè dei Sovema supera le duemila visualizzazioni su youtube (http://m.youtube.com/watch?feature=share&v=JHKunG95fko). Un grande successo per la band salentina dei fratelli Marco e Andrea Catino che, nonostante la giovane età, hanno fatto scelte importanti. A partire da quella dei protagonisti: l’attrice di Centovetrine Daniela Fazzolari, il modello Sergio Sparascio e il mentalista Giucas Casella che hanno dato vita alla storia d’amore immaginata dai Sovema nella loro canzone.
E poi la scelta di una vetrina importante come quella di Sanremo per presentarlo in anteprima nazionale. Tutte scelte che stanno premiando il coraggio di questi due fratelli salentini, già noti al pubblico come La Compagnia di Battisti, miglior tribut band del Sud Italia nel 2012. “Dobbiamo ringraziare soprattutto chi ha creduto in noi e nel progetto Sovema. Daniela Fazzolari, Sergio Sparascio e Giucas Casella che hanno accettato questo lavoro a scatola chiusa. E poi il Consorzio del Bergamotto di Reggio Calabria, il Cavaliere Filippo Aliquò e l’artista Aurelia Nania che hanno messo insieme questa squadra straordinaria”.

Il video, realizzato dalla SprinGo Film e girato interamente nel Salento (il set è stato allestito tra la stazione di Gallipoli e il bar Anno Zero di Aradeo), colpisce gli spettatori per la sua freschezza e allegria. “Una sorta di sliding doors all’italiana”, secondo i fratelli Catino.
Ed è realmente così. Giucas Casella, sfruttando le sue doti di manipolatore, porta la coppia di fidanzati (interpretata dalla Fazzolari e Sparascio) avanti e indietro nel tempo. Facendo vedere cosa accadrebbe se una terza persona (Federcia Foti, Miss Bergamotto 2013) approfittasse di un loro litigio. L’amore però non può uscirne sconfitto. Ecco perché alla fine Daniela e Sergio, sulle note di Come gocce di caffè, si ritroveranno a ballare più felici che mai. Come d’altronde felici più che mai sono anche nella vita. I due ragazzi, infatti, sono fidanzati da qualche anno, ma è solo grazie alla chiamata dei Sovema che si sono trovati a lavorare assieme.
Ma le novità per i Sovema non sono finite. Il singolo Come gocce di caffè, acquistabile nei principali digital store, è stato inserito nella compilation Sanremo DOC distribuita nei principali negozi di dischi nazionali.

CHI SONO I SOVEMA?

SOVEMA - Marco e Andrea Catino- dopo anni di esperienza debuttano con il loro primo singolo COME GOCCE DI CAFFE’ prodotto da Angelo Avarello per “Italdisco produzioni”, distribuito in tutti i digital store Amazon , iTunes. E dal 10 gennaio in rotazione su tutte le radio .
SOVEMA è il progetto musicale di due fratelli salentini, Marco e Andrea Catino, rispettivamente frontman e pianista, accompagnati dai loro musicisti Franco De Donno (batteria), Renzo di Mola (chitarre) e Giorgio De Nigris (basso).
La band SOVEMA nasce nel 2013 dopo l’esperienza Casa Sanremo col nome di “La Compagnia di Battisti”, progetto con il quale Marco e Andrea Catino sono cresciuti maturando una considerevole esperienza live calcando prestigiosi palcoscenici  con artisti nazionali.
I due fratelli Catino hanno ricevuto, per il loro grande talento, importanti riconoscimenti tra i quali: Miglior Tribute Band Battisti 2012 per il Sud Italia, 1° premio a Sanremo DOC 2013, Targa della Provincia di Lecce, Targa d’Onore dall’Accademia di Alta Cultura “Europa 2000” e per ultimo il prestigioso Premio Internazionale “Domenico Aliquò”.
Oggi SOVEMA si presentano con il singolo Come Gocce di Caffè’. “La canzone è incentrata sul concetto di femminilità della donna”, spiegano i fratelli Catino. “Al giorno d’oggi è molto difficile vivere un rapporto di coppia nel quotidiano. Ecco perché la femminilità per noi è Come gocce di caffè”.

Marco Catino
Nato a Tricase (LE) – 29 aprile 1986. Fin da subito dimostra spiccate doti musicali, cantautore e chitarrista appassionato dei Beatles e di Lucio Battisti. Dopo diversi anni di collaborazioni con alcune band locali nel 2010 costituisce la Tribute Band “La Compagnia di Battisti”, iniziando un cammino artistico e professionale che lo ha portato ad esibirsi su diversi palcoscenici con artisti salentini e nazionali.
Laureando in Economia e commercio presso l’Università del Salento, ha finora alternato studio, passione musicale ed anche diverse esperienze lavorative inerenti l’ambito economico, conseguendo, insieme a due altri suoi colleghi di facoltà, il 7° posto nella XXII Edizione prestigioso Premio Marketing SIM 2010.

Andrea Catino
Nato a Tricase (LE) – 20 maggio 1981. Pianista, compositore ed autore, compie gli studi musicali presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce. Nel 2007 consegue la laurea specialistica in Discipline Musicali. Tra i suoi lavori strumentali ha inciso due cd dal titolo “Volti in Grafite” e il “Volo” prodotto da Italdisco e distribuito da iTunes e altri digital store. Le sue creazioni sono temi per film immaginari, ambienti sonori, ma non se ne fanno intrappolare. Il pianoforte è il centro di tutto, ma non mancano i contributi di altre voci strumentali. Le sue creazioni musicali esprimono con felice spontaneità la parte intima della sua natura musicale.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner