Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 10:28

Tris di concerti per il musicista Cesare Dell'Anna

Tris di concerti per il musicista Cesare Dell'Anna

Trepuzzi - Cesare Dell’Anna, musicista salentino, continua senza sosta il suo percorso in un periodo che sembra particolarmente prolifico sia per quanto riguarda la registrazione di nuove canzoni, sia dal punto di vista dell’attività live, sempre molto intensa.

Negli ultimi mesi il trombettista è stato protagonista di tantissime partecipazioni a concerti ed iniziative blasonate che lo hanno portato in giro per l’Italia e non solo. L’estate era stata caratterizzata dalla collaborazione con i Negramaro con i quali ha condiviso i palchi negli stadi di “San Siro” (Milano) e “Olimpico” di Roma con una performance tanto emozionante quanto ricca di enfasi e spettacolarità, riscuotendo una vittoria per tutto il panorama musicale pugliese, rappresentato al meglio dai suoi esponenti più illustri.

Ma la musica di Dell’Anna, capace di racchiudere diverse sfumature in base al progetto e alla formazione proposte, ha varcato i confini nazionali, catturando l’attenzione di Joe Bastianich che ha coinvolto il trombettista nel suo nuovo progetto. Si tratta di “On The Road”, una trasmissione prodotta da Sky Arte che punta a valorizzare le bellezze e l’arte dello Stivale; nella puntata in cui Bastianich visita la Puglia, il protagonista musicale indiscusso è proprio Dell’Anna.

Quest’ultimo è sempre attivo e sembra non conoscere la parola “pausa”. Gli appuntamenti dal vivo sono sicuramente il modo migliore per conoscere e assaporare la musica del trombettista che continua incessantemente la sua serie di concerti. All’orizzonte ce ne sono diversi, tutti molto interessanti e con diverse formazioni. Il primo sarà il “Carnival Circus”, un grande concerto che si terrà il 28 febbraio presso il “Livello 11/8” di Trepuzzi e che vedrà tutti i progetti di Dell’Anna riuniti in un’unica e imperdibile notte. Dal jazz al balcan, passando per electro e world music, il concerto vedrà le varie formazioni del trombettista sullo stesso palco; ad impreziosire ulteriormente l’evento ci sarà anche la partecipazione di tantissime special guest: Enzo Petrachi, Irene Lungo, Rankin Lele & Papa Leu e tantissimi altri.

Il giorno successivo, l’1 Marzo, Cesare Dell’Anna sarà protagonista dell’iniziativa “Sardegna Chi_Ama Puglia”, un concerto-spettacolo di solidarietà a favore dei comuni di Bitti e Terralba, colpiti dall’alluvione che ha devastato parte della Sardegna lo scorso 18 novembre. L’evento, nato da un’idea del musicista Paolo Fresu, è organizzato dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Lecce con Locomotive Jazz Festival, Apulia Jazz Network, Bass Culture e Cool Club. Sul palco alla resident band Puglia Jazz Factory composta da Raffaele Casarano (sax e coordinamento artistico), Gaetano Partipilo (sax), Marco Bardoscia (contrabbasso ), Fabio Accardi (batteria), Mirko Signorile (piano), si affiancheranno oltre a Paolo Fresu (tromba e flicorno) anche Cesare Dell'Anna (tromba), Daniele di Bonaventura (bandoneon), Vertere string quartet, Sud Sound System, RadioDervish, le cantanti Erica Mou, Mama Marjas e Carla Casarano. Hanno aderito all'iniziativa anche il regista Edoardo Winspeare, i Cantieri Teatrali Koreja, Alessandra Amoroso e Caparezza.

Per concludere il week-end in bellezza, domenica 2 marzo la tromba di Dell’Anna riscalderà anche il “Porticciolo” di Sant’Andrea, accompagnato da Luigi Bruno alla chitarra e Rocco Nigro alla fisarmonica nella formazione Opa Electric Trio. Questo trio offre una grande varietà di stili e culture, miscelate ad arte in una formula tanto eclettica quanto originale. L'incontro tra le sonorità jazz da cui trapela un'appartenenza al Sud Italia infatti sposa alla perfezione la musica balcanica, dando vita ad un calderone musicale esplosivo. I ritmi irregolari e la tecnica espressiva dei singoli musicisti creano un'alchimia a cui è impossibile resistere; un viaggio musicale che parte dal Salento ma che, durante l'esibizione, è capace di portare in giro per il mondo gli ascoltatori. Se avrete l'impressione di essere in Romania piuttosto che in Marocco, Bosnia, Marocco o Albania, avrete colto in pieno lo spirito dell’esibizione.

Tante novità e tanta musica all’orizzonte per Cesare Dell’Anna, sia live che in studio di registrazione: non resta che seguire i percorsi che fuoriescono dalla sua tromba, a partire da questo tris di concerti.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...

03 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - RADICI - Pizzicheria Salentina organizza - per il nono anno consecutivo - l’edizione romana del “San Martino Salentino”. Un evento,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner