Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 20 ottobre 2017 - Ore 16:07

Ti racconto a Capo: a San Valentino sboccia "L'Amor perduto"

Ti racconto a Capo: a San Valentino sboccia "L'Amor perduto"

Corsano - Non c’era momento migliore del giorno San Valentino per far “sbocciare” “L’AMOR PERDUTO”, il tema del nuovo BANDO per partecipare alla Residenza Teatrale del progetto “TI RACCONTO A CAPO”, organizzato dall’Associazione Idee a Sud Est con la direzione artistica dell’attore e regista Ippolito Chiarello.
Ti racconto a Capo, come ogni anno, si svolgerà nel Capo di Leuca, con epicentro Corsano, dal 31 luglio al 9 agosto, ed è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Corsano e NASCA Teatri di Terra, oltre a vantare numerose partnership associative e istituzionali.
Il “racconto” sarà “a Capo”, sia perché partirà dall’ultimo spicchio del Sud - il Capo di Leuca - sia perché ci impegnerà sempre in nuove esperienze, convinti che ogni anno bisogna avere la forza e il coraggio di mettere un punto sul tempo trascorso, imparare dagli errori, andare “a capo” raccontando una storia che abbia il sapore del passato e il gusto di un nuovo futuro.

Il bando è volto a selezionare i 16 partecipanti che gratuitamente saranno protagonisti di un periodo di creazione e formazione all’interno della Residenza Teatrale “Hestia. Il Ventre dei luoghi”.
“Quest’anno l’unione di immagini suoni e parole che da vita a TI RACCONTO A CAPO – dichiara Ippolito Chiarello – parte dalla osservazione che ormai ci mancano le parole e il coraggio per dichiarare il nostro amore. Le serenate, il corteggiamento perduto, l'amore dei nostri genitori. Le mani che si accarezzano di mia madre e mio padre dopo mezzo secolo di vita insieme. Un amore antico guardato da occhi ancora ingenui. Come si corteggiava? Corteggiare con parole antiche. Riscrivere un dizionario di parole smarrite sarà l’impegno più difficile ed affascinante che realizzeremo con i partecipanti alla Residenza Teatrale, con i residenti e con i turisti”.
Si avrà come set naturale gli angoli di Corsano e del Capo di Leuca, i luoghi quotidianamente abitati dalla popolazione, le piazze con la loro anima e i loro ricordi, gli scorci architettonicamente più suggestivi, al fine di unire l’espressione artistica con la rivalutazione dei contesti urbani ricchi di storia e segni (essi stessi) della storia.
La selezione è aperta ad attori, danzatori, allievi in formazione, italiani e stranieri e, più in generale, a tutti creativi attivi che siano interessati a trascorrere un periodo di formazione e produzione.

Il bando è reperibile sul sito www.tiraccontoacapo.it. Le domande dovranno pervenire entro il 7 luglio 2014.

Recapiti Organizzativi:
“Ti racconto a Capo”
www.tiraccontoacapo.it
email tiraccontoacapo@hotmail.it


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner