Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 03:21

Il duo electro-pop "Il Genio" alle Officine Cantelmo

Il duo electro-pop "Il Genio" alle Officine Cantelmo

Lecce - Prende il via la quarta edizione di Officine della Musica, il programma promosso dall’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Lecce in collaborazione con Officine Cantelmo e Coolclub con il sostegno di Puglia Sounds che si inserisce nel percorso di costruzione della candidatura di Lecce e del suo territorio a Capitale europea della cultura per l’anno 2019. Ad aprire la nuova stagione sabato 8 febbraio (ore 22.00 - ingresso gratuito) sul palco delle Officine Cantelmo ci sarà il duo electro-pop Il Genio che presenterà, in particolare, i brani del suo terzo album “Una voce poco fa” (Ego music, 2013) anticipato nei mesi scorsi dal singolo "Bar Cinesi". Ad aprire il live saranno Teenage Riot e Ph Negativo, band selezionate tra quelle iscritte al portale di Officine della Musica.

Il Genio torna con un nuovo album che si intitola “Una voce poco fa”, una ripresa della celebre aria del Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini. Gianluca De Rubertis e Alessandra Contini sono Il Genio, il duo che nel 2008 ha debuttato con il singolo “Pop Porno”, autentico successo e inarrestabile fenomeno mediatico. Gianluca e Alessandra sono le due menti creative che hanno dato vita, in questo terzo album, a sonorità suadenti, accattivanti, punk ed electro-pop, a ballate romantiche e impennate ironiche. Il Genio continua a dare voce e musica alle sue bizzarre e geniali idee, e questo disco restituisce tutto il campionario di una creatività divenuta ormai un “marchio di fabbrica” della band. Le loro sono atmosfere retrò, suggestioni ironiche e sensuali; i suoni sono in bilico tra gli chansonniers français, le ballad e gruppi come i Blonde Redhead e i franco-tedeschi Stereo Total. Ma sono, questi, solo degli esempi da citare per restituire l’idea di una sonorità che è ormai definibile e unica: il suono de Il Genio. “Una voce poco fa” sono 10 tracce alla ricerca di una verità surreale. Da “Amore di massa” che fa l’occhiolino a Eros e a un ricongiungersi platonico di tutte le metà si passa ai “Bar cinesi”, che sono dappertutto. Dalla romantica ballata “La percezione del buio e della luce” alla danzereccia “Dopo Mezzanotte”. Da segnalare il brano “Groenlandia”, successo spagnolo degli anni ‘80 dei Los Zombies che Il Genio ha rivisitato e del quale ha curato la versione italiana del testo.

I Teenage Riot nascono nel 2007 e sono una rock band che spazia tra il post punk, il noise e il blues, i loro brani hanno un sapore amaro e mescolano la frenesia post punk con il noise d’oltreoceano, imbevuto di rock'n'roll puro e schietto. Nel 2010 partecipano alle selezioni del Festival Musicale Nazionale “Anime di carta in vibr-Azioni sonore” al Jailbreak di Roma, arrivando in finale. Hanno avuto occasione di suonare come supporter di gruppi Ulan Bator, Plan de fuga, Vallanzaska, Meganoidi. Si sono esibiti in numerosi club e contest italiani, attualmente sono impegnati nella stesura del materiale per il nuovo lavoro in studio, di prossima uscita.

I Ph Negativo nascono a Brindisi in un freddo novembre di non troppi anni fa. Il gruppo è formato da Marco Maffei (voce, chitarra e synth), Stefano Casoar (basso) e Jordan Rech (batteria e percussioni). Sono uniti dall’amore per il rock, la passione per l’ elettronica e dalla contrapposizione, fino a diventare quasi uno scontro delle volte, fra chitarre grezze e synth imponenti. Nel 2012 è uscito il loro primo album dal titolo “Prodotto Idoneo”.

Odm nasce all’interno delle Officine Cantelmo di Lecce per dare vita a una casa della musica indipendente dove far crescere i giovani musicisti salentini e ospitare piccoli e grandi concerti. Officine della Musica è anche una scuola, un luogo di formazione dove entrare in contatto con i mestieri legati al mondo della musica, un censimento delle nuove realtà presenti sul territorio, attraverso il sito www.officinedellamusica.org: una vetrina per tutte le band indipendenti partecipanti al progetto. Nel primo anno e mezzo di vita Officine della Musica ha permesso a molte band di dividere il palco con grandi nomi della musica italiana: Marlene Kuntz, Tiromancino, Max Gazzè, Ministri, Luci della Centrale Elettrica, Radiodervish, Niccolò Fabi, Davide Toffolo, Giovanni Lindo Ferretti, Fedez, Bandabardò, Marracash, offrendo ulteriore visibilità e occasione di crescita. Officine della Musica ha inoltre risposto ad alcune esigenze del territorio attrezzando una sala prove (presso il Casello Km97 sulla Lecce-Novoli) per le giovani band e trasformando le Officine Cantelmo in una sala concerti attraverso un adeguamento acustico. Nel corso del progetto sono state prodotte due compilation che raccolgono i brani delle band che si sono esibite nel corso delle varie edizioni. Officine della Musica è anche formazione, nell'ambito del progetto, infatti, si sono svolti diversi cicli di incontri dedicati ai mestieri della musica e aperti a operatori, musicisti e semplici appassionati; di volta in volta giornalisti, editori, produttori hanno raccontato i retroscena di tutto quello che spesso è invisibile agli occhi degli ascoltatori.

Per conoscere le modalità relative all'iniziativa si può visitare
il sito www.officinedellamusica.org o scrivere a info@officinedellamusica.org

Officine della Musica
c/o Officine Cantelmo
Viale De Pietro - 73100 Lecce
tel. 0832.304896 - fax 0832.252458
www.officinedellamusica.org
info@officinedellamusica.org


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner