Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 21 febbraio 2018 - Ore 18:09

"Braccialetti rossi": su Rai 1 la fiction girata a Fasano

"Braccialetti rossi": su Rai 1 la fiction girata a Fasano

Brindisi - Una storia semplice e speciale, piena di coraggio e voglia di vivere che ritrae con umorismo e tenerezza la vita di sei ragazzini dagli 11 ai 17 anni, che in ospedale formano un gruppo e diverranno inseparabili. L’amicizia, la volontà di sopravvivere alla malattia, il coraggio e la voglia di superare se stessi sono alcuni dei temi di “Braccialetti Rossi”, la nuova serie tv diretta da Giacomo Campiotti che a partire da domenica 26 per sei episodi da 100 minuti, andrà in onda in prima serata su RaiUno.

Ispirata della serie catalana campione di ascolti “Polseres Vermelles”, i cui diritti del remake statunitense sono stati acquistati da Steven Spielberg, la riproposizione italiana unisce il grande romanzo di formazione, la commedia agrodolce del quotidiano e le fresche venature del “teen drama”.

Scritto dallo stesso regista e dal noto sceneggiatore e regista Sandro Petraglia -già autore di pellicole per i più importanti registi italiani come Nanni Moretti, Gabriele Salvatores, Gianni Amelio, Carlo Mazzacurati, Marco Risi e tanti altri-, la nuova fiction di punta della Rai è stata realizzata interamente in Puglia col sostegno di Apulia Film Commission all’interno della sede del Centro Internazionale Alti Studi Universitari (Ciasu) di Fasano. Nella struttura, location centrale della storia, è stato infatti allestito un vero e proprio ospedale. Rilevante è stato anche il periodo di lavorazione: ben 19 settimane. Un tempo di riprese lunghissimo per una serie televisiva di cui le ultime due settimane sono state girate a doppia troupe.

Interpreti della vicenda sono sei ragazzi: Carmine Buschini, Brando Pacitto, Aurora Ruffino, Pio Luigi Piscicelli, Mirko Trovato e Lorenzo Guidi. Con loro un cast di noti attori adulti: Laura Chiatti, Michela Cescon, Carlotta Natoli, Giampaolo Morelli, Giorgio Colangeli, Ignazio Oliva, Simonetta Solder, Federica De Cola, Andrea Tidona, Vittorio Viviani, Lele Vannoli, Carmelo Galati, Niccolò Senni e Francesca Valtorta.

“Braccialetti Rossi”, prodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti per Rai Fiction in collaborazione con Big Bang Media, è stata realizzata col sostegno di Apulia Film Commission con un finanziamento economico di 450.000,00 euro (300mila euro del fondo Apulia National Film Fund e 150mila euro del fondo Apulia Hospitality Fund), per un impatto economico pari a 2.035.076,00 euro. La forza lavoro pugliese impegna nella lavorazione è pari a 35 unità.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...

28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner