Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 02:48

Gli altri utenti stanno guardando:

"Dritto a te": intervista alla cantautrice Costanza Rainò

"Dritto a te": intervista alla cantautrice Costanza Rainò

Lecce - Esce venerdì 10 Gennaio su Youtube ed in rotazione in tutte le radio, il primo singolo della cantautrice salentina Costanza Rainò dal titolo "Dritto a te". Il singolo "Dritto a te", primo inedito dell'album della giovane artista salentina, è stato scritto e composto da Costanza. Gli arrangiamenti sono stati realizzati dal musicista salentino Giancarlo Patera, produttore della sala di registrazione "Style Music Studio" dove è stato registrato il brano, che contiene i cori della vocal coach Serena Quarta.

Per l'occasione, abbiamo intervistato la giovane cantante:

Il prossimo 10 gennaio esce il tuo primo singolo. Com'è nato e di cosa parla?

Il brano è nato in una notte durante la quale i pensieri mi affollavano la mente. Nonostante i tanti problemi cercavo nel mio piccolo mondo musicale qualcosa di mio, e quel qualcosa di mio l'ho trovato in questo brano. La canzone parla di una storia d'amore vissuta a distanza. Ma quest'amore è anche inteso come un'amore che è volato in cielo. Il mio brano lo dedico infatti ad una persona speciale che proprio in questi giorni è volata in cielo. Una persona che aspettava questo giorno come un giorno di festa e di sorpresa per ascoltarlo.

Quando hai capito che sarebbe stata questa la strada da seguire?

Credo che la musica ci sia stata sempre nel mio Dna. All’età di 7 anni ho iniziato le prime lezioni di pianoforte e poi successivamente son passata a studiare clarinetto, sax e chitarra. Quando poi un giorno ho capito che il mio unico grande amore è sempre stato pianoforte. Quindi ho proseguito per la mia strada continuando a studiare piano ed iniziando a prendere lezioni di canto, cosa che faccio tutt'ora.

Cosa significa per te cantare?

Per me cantare equivale ad esprimere tutto quello che provo attraverso la mia voce. Per me la musica è un'armonia piena di emozioni che non si cercano in nessun mondo. Solo attraverso la musica trovo un mondo tutto mio per comunicare quello che provo.

C'è un artista o un gruppo musicale al quale t'ispiri?

L'artista al quale m'ispiro è sicuramente Lucio Battisti.

Qual è il brano che più ti rappresenta?

"E penso a te" di Lucio Battisti.

Data la grande quantità di talent show, quant'è difficile, oggi affermarsi come artista?

La difficoltà per entrarci e soprattutto per affermarsi è eccessiva. Secondo me, infatti, nei talent non importa essere bravo ma bisogna avere quel minimo di conoscenze. Per me i talent sono una delusione, non ho da aggiungere altro. Ho fatto i casting per Amici quest’anno, lo scorso anno per X-Factor ma niente. Sono qui a presentare un mio brano indipendente perché in questo mondo tutto è difficile. I talent sono un bel trampolino di lancio per chi ci riesce ad arrivare. Ma purtroppo al mondo d’oggi c’è lo schifo assoluto perciò preferisco lavorare per me, auto produrmi e creare qualcosa di mio.

Progetti per il futuro?

Terminare il mio album con nuovi singoli scritti e composti interamente da me.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner