Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 20:33

"Il libro…sospeso": al via l’iniziativa di solidarietà dedicata alla lettura

"Il libro…sospeso": al via l’iniziativa di solidarietà dedicata alla lettura

Lecce - “La lettura nutre l’animo. Regala anche tu un libro a chi non può permetterselo”. E’ lo slogan che accompagna l’iniziativa solidale “Il libro…sospeso”, presentata a Palazzo Carafa, alla presenza degli assessori Carmen Tessitore (Pubblica Istruzione) e Luigi Coclite (Turismo e Marketing Territoriale).
L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto La banca del libro – L’Acchiappalibri.

“Il libro…sospeso” trae ispirazione dalla consuetudine del “caffè sospeso”: nei bar di Napoli chiunque può consumare un caffè e pagarne due , lasciando l’altro "in sospeso" per chi non può  permetterselo.  Invece del caffè è  un libro che viene scelto, pagato e lasciato "in sospeso", se si vuole con una dedica,  nel cesto dell’Acchiappalibri, perché venga  scelto e letto da chi non può  acquistarlo.
Al progetto hanno aderito quattro librerie di Lecce (Palmieri, Liberrima, Penza e Feltrinelli) dove sarà possibile trovare il cesto/espositore dell’Acchiappalibri (un cesto giallo con il pannello riproducente il logo della Banca del Libro e lo slogan).

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche i bambini della quinta A della scuola primaria Cesare Battisti che hanno spiegato, attraverso alcune testi e disegni, l’importanza di donare un libro.
L’iniziativa sostiene la candidatura di Lecce Capitale Europea della Cultura 2019.

Cos’è il progetto La banca del libro – L’Acchiappalibri:
E’ stata istituita nella sede dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, in viale Ugo Foscolo, con la finalità di allargare la comunità dei lettori. Si tratta di un nuovo servizio che sarà a breve regolamentato e che intende acquisire attraverso spontanee liberalità da parte di enti, cittadini, imprenditori, libri nuovi ed usati per tutte le età, da destinare alle biblioteche scolastiche e alle famiglie in situazioni di disagio .
E’ stata avviata la raccolta di libri di ogni genere usati ed in buono stato di conservazione e per tutte le età. Al momento sono presenti circa 500 volumi. In primavera “l’Acchiappalibri” ha aderito all’iniziativa nazionale solidale “Aiutaci a Crescere. Donaci un libro”, promossa dalla Giunti nel mese di agosto presso il proprio punto vendita. Sono stati raccolti 1352 libri per l’infanzia che la Banca del Libro ha distribuito nelle biblioteche delle scuole dell’infanzia, in alcune scuole primarie ed istituti comprensivi della città.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner