Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 20 giugno 2018 - Ore 20:48

Gran finale di "Kart in piazza" con Jean Todt

Gran finale di "Kart in piazza" con Jean Todt

Lecce - Si è conclusa con grande successo l’edizione 2013 di “Kart in Piazza”, il tour nazionale promosso dall’Automobile Club d’Italia nell’ambito della Campagna F.I.A. “Action for Road Safety” ed organizzato a Lecce Fiere dall’Automobile Club Lecce in sinergia con Provincia e Comune di Lecce, e con il patrocinio del CONI provinciale.

Si è trattato di un evento speciale perché ha coinvolto circa 1000 bambini dai 6 ai 10 anni di Lecce e provincia, proclamati da ACI e FIA ‘ambasciatori della sicurezza stradale’ attraverso la sottoscrizione delle “10 regole d’oro della FIA” affidate questa mattina alle scolaresche personalmente dal Presidente FIA Jean Todt e dal Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani. I piccoli ambasciatori hanno accolto con grande entusiasmo questo nuovo ed importante conferimento, hanno partecipato ai corsi di teoria e poi hanno messo in pratica quanto imparato, alla guida di kart elettrici. Hanno osservato con attenzione le dimostrazioni degli operatori del 118, della Croce Rossa Italiana e dei Vigili del Fuoco e hanno praticato le prime manovre di massaggio cardiaco. Hanno incontrato con gioia i testimonials Dindo Capello, tre volte vincitore della 24ore Lemans, e Alessandro Nocco, vice campione europeo di motociclismo Superstock 600. Era presente in Fiera anche il Motorhome WSK, la World Series leader del movimento kartistico internazionale ed esempio di efficiente ed avveniristica organizzazione sportiva. E’ stata una festa, per tutti.

“Lecce è una città meravigliosa - ha dichiarato Jean Todt nell’incontro stampa che si è svolto nell’ex conservatorio di S. Anna – e ci tornerò sicuramente, d’altronde per 16 anni l’Italia è stato il mio Paese. Oggi sono qui per parlare di sicurezza stradale, argomento delicatissimo perché i numeri che abbiamo sulle stragi che si consumano sulla strada sono molto alti. Questo vuol dire che iniziative come queste, che si rivolgono ai giovani delle scuole, sono fondamentali per impartire presto le giuste indicazioni. Il messaggio è rivolto anche gli adulti perché rispettando le dieci regole tutti possono diventare ambasciatori della sicurezza stradale”.

“Il Presidente Jean Todt – ha sottolineato il Presidente Aci Angelo Sticchi Damiani - è stato appena riconfermato per acclamazione la massima autorità dell’automobilismo nel mondo –. Per i prossimi quattro anni l’ACI continuerà ad affiancare con pieno sostegno e collaborazione le iniziative FIA per la sicurezza stradale, in un percorso comune che ha già dato risultati importanti, e questa iniziativa ne è un esempio”.

“E’ importante trasmettere le nozioni di educazione stradale ai più piccoli perché loro sono gli automobilisti di domani – ha spiegato il Presidente A.C. Lecce Aurelio Filippi Filippi - e sono loro che metteranno in pratica gli insegnamenti fondamentali di guida sicura rimasti bene impressi attraverso un’esperienza di divertimento indimenticabile”.

“Ringrazio l’ACI per aver promosso un iniziativa così importante a Lecce – ha dichiarato il Presidente della Provincia Antonio Gabellone – e ribadisco la costante collaborazione tra Aci e Provincia nella realizzazione di iniziative per la sicurezza stradale, che è giusto rivolgere ai bambini perché i bambini hanno una grande capacità di coinvolgimento nei confronti degli adulti e tramite i piccoli si può arrivare ai grandi”.

“Nel promettere nuove e sempre più intense attività che possano contrastare un dato gravissimo qual è quello dell’incidentalità che colpisce la nostra terra – ha aggiunto il Sindaco Paolo Perrone – dove purtroppo non possiamo fregiarci del risultato di una diminuzione delle vittime della strada, anzi, piuttosto dobbiamo prendere atto di un aumento del numero dei morti, spero anche che attraverso gli scopi e i buoni esiti di iniziative come questa, potremo ritrovarci presto nuovamente qui con il Presidente FIA per poter dire di aver drasticamente ridotto l’entità del fenomeno”.

Kart in Piazza ritornerà nel 2014, attraverserà ancora una volta l’Italia in lungo e in largo, per trovare nuovi ambasciatori della sicurezza stradale!


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
20 Aprile 2018 - Lecce

Lecce - Ultima giornata dell’evento “Oltre la paura, arte e cultura della prevenzione” firmata Andos onlus Lecce, oggi 20 aprile alle ...

19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner