Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 21:22

VI edizione di Suoni a sud alle Manifattiure Knos

VI edizione di Suoni a sud alle Manifattiure Knos

Lecce - Suoni a sud sceglie lo spazio di Manifatture Knos a Lecce per una giornata full immersion tra musica, arte e spettacolo. Nata nel 2007 come rassegna in più appuntamenti, Suoni a sud, nella sua VI edizione, evolve in un unico appuntamento che si svolgerà nell’arco dell’intera giornata di domenica 22 dicembre con un programma interamente dedicato alla scena musicale e artistica pugliese.
A partire dalle 11.30 si alterneranno sul palco: La Giovane Orchestra del Salento diretta da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia, Tran(ce)formation Duo con Giorgia Santoro e Adolfo La Volpe, Giuliano Vozella, Think about it, Mystical Sons, Giorgio Distante, Carolina Bubbico “String project” e i 3 gruppi vincitori del bando di concorso 2013, Pasquale Buongiovanni New flesh project, Kerkim e Debora Rossini Project.
Lo spazio sarà allestito con le opere di Silvana Di Blasi, Mirco Matarante, Luigi Manca, Alice Pietroforte, Benedetta Longo, Davide Russo, Massimo La Greca, Marco Cito e le performances di Irene Scardia e Alessandra Guttagliere.
Alle 12.30 è previsto l’allestimento di un buffet per la pausa pranzo, accompagnato dalla programmazione musicale di Lobello Records Dj Set, curata da Tobia Lamare. Alle 20.00 proiezioni di video musicali a cura di Living Sounds Company.
Suoni a sud è organizzato da Workin' Label, gruppo di lavoro interno all'Associazione Culturale L'Orchestrina di Lecce, per la direzione artistica della musicista Irene Scardia. Il programma della VI edizione si realizzerà in autoproduzione grazie al sostegno dei donatori che hanno partecipato alla raccolta fondi indetta dall’organizzazione e grazie a sponsor privati.
Per prenotazioni del coupon per il pranzo (entro il 18 dicembre), contattare il 329.4123339 o scrivere a workinmusic@gmail.com. Accesso Concerti € 8 - Manifatture Knos - via Vecchia Frigole, 36, Lecce.
Maggiori informazioni su www.workinproduzioni.it

PROGRAMMA

ORE 11.30 LA GIOVANE ORCHESTRA DEL SALENTO
diretta da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia
Il progetto Giovane Orchestra del Salento nasce a Marzo 2011 da un'idea di Claudio Prima e grazie alla collaborazione dei Comuni di Lizzanello, San Cesario e Lequile. in meno di un anno offre 500 ore di formazione gratuita in 16 classi stabili e 5 stage di perfezionamento grazie al bando "Giovani Energie in Comune" del Ministero della Gioventù Italiana e dell'ANCI. Il percorso di formazione conduce alla creazione di un gruppo di circa 50 giovani fra i 15 e i 25 anni di età, di estrazione musicale eterogenea, che suonano insieme armonizzando le proprie esperienze. Il gruppo diretto da Claudio Prima e Emanuele Coluccia produce un repertorio inedito nei testi e nelle musiche ed esprime un nuovo modo di essere orchestra, libero da ogni schema pregresso. La musica suonata dai ragazzi è il frutto di un processo orientato e inclusivo, dedito all'integrazione e all'arte dell'incontro.
L’orchestra ha prodotto in pochi mesi un repertorio inedito nelle musiche e nei testi, sviluppato in una serie di sessioni di musica d’insieme, completamente aperte e gratuite. Molti dei brani sono nati da spunti o idee dei ragazzi sviluppate in prova con l’aiuto dei conduttori e il supporto dei musicisti più esperti, che conducevano la propria sezione. Questo processo di creazione condivisa ha creato nei partecipanti una cultura musicale centrata sull'apertura, sull'integrazione e sul dialogo, oltre a fornire esperienza diretta delle tecniche di composizione e arrangiamento. http://www.giovaneorchestra.com/

ORE 12.30 – PAUSA PRANZO con LOBELLO RECORDS DJSET

ORE 14.00 TRAN(CE)FORMATION DUO Giorgia Santoro e Adolfo La Volpe
Il progetto Tran(ce)formation, nato nel 2006 da un’idea di Giorgia Santoro e Adolfo La Volpe, ha alle spalle numerosi concerti ed un cd, "Entrance", edito nel 2011 per la Leo Records, etichetta inglese che è da vent'anni un punto di riferimento per la musica improvvisata europea e mondiale. Il gruppo, nella formazione quartetto è in procinto di pubblicare il suo secondo cd, intitolato “Nautilus”, che segna un’ulteriore maturazione del personalissimo sound dell’ensemble, basato sul dialogare e contaminarsi di linguaggi musicali differenti, quali il jazz, la musica contemporanea, il rock, le musiche tradizionali del nord dell’India e del bacino del Mediterraneo, il tutto arricchito dall’uso di strumenti millenari come il bansuri, lo xiao e l’oud. Le sonorità del quartetto conducono l’ascoltatore in una dimensione onirica, di volta in volta ipnotica, fiabesca oppure straniante; non a caso il viaggio si conclude con “Over the rainbow”, unico brano non originale del cd, trasformato però in una eterea ascensione verso lo spazio, oltre l’arcobaleno. http://www.workinproduzioni.it/roster-artisti/tranceformation-quartet.html


ORE 15.00 DEBORA ROSSINI PROJECT 3° classificato Bando Suoni a sud 2013
“Debora Rossini project” nasce a ridosso dell’estate del 2013 dalla volontà di un gruppo di musicisti, Debora Rossini, Giuseppe Romano e Francesco Cotardo piano, con l’aggiunta in seguito di Dario Nigro, Cristian Martina, Gioia Bross, Andrea Miccoli e Salvatore Nobile, con l’idea di creare e ricercare sviluppando un proprio linguaggio nella la forma Canzone.
Il gruppo affida alla voce potente ed elegante di Debora Rossini i brani che man mano prendono vita dalla penna del bassista-cantante Giuseppe Romano e dagli arrangiamenti del Tastierista Francesco Cotardo. Il loro sound attinge armonie, ritmi e melodie dal latin, swing, l’RnB e il pop.
Dopo aver partecipato ad alcuni concorsi, tra cui Area Sanremo, un loro brano entra a far parte di una compilation. Attualmente la band è impegnata nella realizzazione del suo primo disco e svolge intensa attività live. https://www.facebook.com/deborarossiniband?fref=ts

ORE 16.00 KËRKIM 2° classificato Bando Suoni a sud 2013
Un’idea in continuo movimento. Un’appassionata ricerca tra le trame sinuose delle espressioni musicali del mediterraneo. KËRKIM fa tappa in Turchia, in Andalusia, in Grecia, in Egitto, Epiro, Albania del Sud, dal quale ultimo prende il nome del gruppo (trad. ricercare). Ascolta e suona insieme ai musici del posto, ne presenta le melodie e miscela colori ed essenze di quei luoghi con le proprie provenienze musicali. Al termine del viaggio si fa “speranza” di comunicazione delle diverse espressioni. Improvvisa, balkanizza, popolarizza e jazza le note in un’interessante creazione di worldmusic.
I KËRKIM sono Antonio Ramos, voce e chitarra flamenco, Manuela Salinaro, batteria etnica: cajon; zarb, tar, darbuka, djembè; Vincenzo Grasso, clarinetto e sax, Bruno Galeone, fisarmonica, Stefano Rielli, contrabbasso e guest Maria Mazzotta, voce.
https://www.facebook.com/kerkim.gruppo

ORE 17.00 PASQUALE BONGIOVANNI & THE NEW FLESH QUARTET
1° classificato Bando Suoni a sud 2013
Il New flesh project nasce nel 2012 nelle aule del corso di jazz del conservatorio "N.Rota” di Monopoli dall’incontro tra il compositore e chitarrista Pasquale Bongiovanni, il sassofonista Pietro Rosato, il pianista e tastierista Giovanni Cristino e il batterista e percussionista Michele Ciccimarra.
Il quartetto propone una sintesi di più linguaggi musicali intesi come esperienze sonore dalle quali attingere alla ricerca di un sound personale. Non ci sono vincoli di genere ma, dalla fusione delle influenze musicali dei quattro componenti, emerge una grande attitudine alla contaminazione che aggiunge una cifra personale allo stile delle loro composizioni originali. l'interpretazione può essere più o meno libera e aderente al materiale scritto che mutua tecniche compositive che attingono dal jazz al rock progressive fino alla musica classica contemporanea. La musica che ne scaturisce possiede quindi una forte componente di interplay; la batteria non è concepita solo come sezione ritmica ma come strumento in dialogo sia nelle ampie improvvisazione che negli intrecci contrappuntistici scritti. Emerge un sound eterogeneo ma coerente con l’idea di un’attitudine sonora acida, ironica e libera che affonda radici nel rock, nella musica di Frank Zappa, così come nel jazz di Steve Lacy, Thelonious Monk, John Coltrane e di alcuni compositori d’area contemporanea, uno su tutti, J.Cage. https://www.facebook.com/pages/Pasquale-Buongiovanni-New-Flesh-Project

ORE 18.00 THINK ABOUT IT
Sei amici, sei conoscenti, sei storie diverse che si incontrano ogni settimana nel loro box. Dosano i volumi, buttano giù idee, suonando un genere non definito, divertendosi a togliere delle note alle loro composizioni piuttosto che aggiungerle; creano silenzi in un brano e riempiono in dinamica in quello successivo, alti e bassi. Per i Think About It è una via di mezzo che si trova all'interno della Black Music, ed in particolar modo all'interno delle ritmiche e delle sonorità Jazz, Funk e Neo-Soul. Sono questi gli ingredienti che la band mette a servizio dell'Hip Hop. Creano un mood adattabile a qualsiasi situazione,un mood difficilmente classificabile. Strofe e melodie composte su beats suonati dal vivo,prendendo come riferimento i suoni campionati dai computers, senza però perdere il sapore del groove di uno strumento acustico. Un esperimento giovane,nato da poco, e fatto sopratutto con gusto e passione. I THINK ABOUT IT sono Gabriele Poliseno MC, Fabiana Cogo Voice, Andrea Buongiorno Keyboards, Stefano De Vivo Guitars & Effects, Francesco Castrovilli Bass, Vincenzo Guerra Drums & Percussions. http://www.youtube.com/THINKABOUTITBAND

ORE 19.00 GIULIANO VOZELLA Unplugged
Con uno sguardo al cantautorato americano, Giuliano compone e scrive musiche e testi di tutte le sue canzoni, stilisticamente direzionate verso il folk/blues. 
Nel febbraio 2012 pubblica il suo primo album ufficiale da solista intitolato “Notes Through The Years” , con la co-produzione di IfeelAfricanOl’ e Valerio Vozella. Il disco riceve un ottimo feedback dalla critica e vede Giuliano protagonista di un lungo tour di promozione.
Nell’ Agosto 2012 con i BemollAnsemble vince il premio “Most Original Artist” al JazzUp Festival di Viterbo. Nel Marzo 2013 collabora al progetto rap pugliese “Soulciders” incidendo due brani (“Ode Infinita” e “Au Revoir”) all’interno del loro disco “Sickness&Cure” dove la sua chitarra e la sua voce incontrano i beat e le rime del duo. Mentre continua la sua attività “live” e in studio, nell’ agosto 2013 è previsto l’inizio delle registrazioni del secondo lavoro discografico a suo nome.
https://www.facebook.com/giulianovozellamusician/info


ORE 20.00 MYSTICAL SONS
I “Mystical Sons” nascono nel dicembre 2012 dall'incontro tra Alessandro Dell'Anna, tromba, Filippo Galbiati pianoforte, Filippo Bubbico batteria ed Enrico Rollo basso elettrico) nell'ambiente del conservatorio “Tito Schipa” di Lecce. Attratti dalle nuove sonorità del jazz e funk contemporaneo e al contempo radicati nella tradizione, i Mystical sons propongono inediti e arrangiamenti di brani tratti dal repertorio internazionale. http://www.workinproduzioni.it/roster-artisti/mystical-sons.html

ORE 21.00 Proiezioni video a cura Living Sounds Company
https://www.youtube.com/user/LivingSoundsCompany


ORE 21.30 CAROLINA BUBBICO “STRING PROJECT”
Giovane pianista, cantante, compositrice, musicista dalla formazione versatile, proveniente da esperienze che la vedono al lavoro in veste di autrice, arrangiatrice e vocalist in più formazioni musicali, Carolina si presenta in un’inedita versione che la vede in compagnia di un quartetto d’archi formato da Roberta Mazzotta e Valentina Marra ai violini, Cristian Musio alla viola e Federico Musarò al violoncello.
progetto in solo “One girl band” che la vede impegnata nell’uso di più strumenti musicali, una loop machine, le percussioni, il basso elettrico, oltre alla voce e al pianoforte, con i quali costruisce e interpreta la musica mettendo a frutto il suo intuito e la sua creatività trasformando suoni, parole e musica. La sua voce evocativa, frutto di qualità naturali, ma anche di studi serissimi rende la sua musica pulsante e capace di emozionare l’ascoltatore, in una sola parola, carismatica.
www.carolinabubbico.it

ORE 22.30 GIORGIO DISTANTE R.A.V solo trumpet & electronics
“R.A.V.” è un disco coraggioso, che mescola sapientemente avant-garde, jazz e musica classica, e ha la sua peculiarità nell’alternanza di suoni acustici con l’uso marcato dell’elettronica, fino ad arrivare all’utilizzo di groove distorti e lancinanti di matrice hip hop e techno." Eugenio Mirti su Jazzit. RAV, il suo primo lavoro discografico in solo, pubblicato nel 2012 dall'etichetta Improvvisatore involontario, è nominato tra i migliori 100 dischi dalla rivista Jazzit per i Jazzit Awards 2012. Il progetto R A V nasce dalla necessità di esplorare un genere quale la Musica Elettronica con uno strumento che di elettronico ha ben poco. La tromba si muove tra massicce linee di basso, ritmi serrati ed atmosfere eteree, per un risultato sonoro che vede il connubio tra elementi contrastanti quanto in simbiosi. Una musica che si discosta dal jazz con momenti di beatitudine simili allo star sott'acqua nelle profondità abissali, all'incantarsi nel fermento cobelligerante di una fiamma viva e impetuosa, o ancora al perdersi nelle sfumature di un viola floreale. http://www.workinproduzioni.it/roster-artisti/giorgio-distante.html


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner