Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 16 gennaio 2018 - Ore 18:20

Festival Salento Classica: Accardo chiude con Paganini, Rossini e Schubert

Festival Salento Classica: Accardo chiude con Paganini, Rossini e Schubert

Lecce - Si chiude in bellezza il Festival Salento Classica – novità settembrina che vede l’Orchestra Sinfonica Tito Schipa impegnata insieme a Salvatore Accardo, direttore e solista al violino – con l’ultimo concerto in programma domenica 29 settembre, nel Cortile dei Celestini di Lecce, alle ore 21.
La rassegna, nata da un’idea del direttore artistico dell’Orchestra Ivan Fedele ed organizzata da Fondazione Ico Tito Schipa, Provincia di Lecce, Ministero dei Beni Culturali e Comune di Lecce con il sostegno della Camera di Commercio di Lecce, ha registrato quasi sempre il tutto esaurito e suscitato grande entusiasmo e partecipazione nel pubblico.
Per questo ultimo appuntamento in terra salentina, Accardo si è riservato in apertura l’esecuzione del Concerto n. 4 in re min. per violino e orchestra di Niccolò Paganini, che lo compose tra il 1829 e i primi mesi del 1830 durante la frenetica tournée nelle città tedesche. A seguire, poi, il violinista partenopeo dirigerà l’Orchestra nell’Ouverture de “L’Italiana in Algeri” di Gioachino Rossini – opera definita da Stendhal come “la perfezione del genere buffo”, che per la ricchezza di ispirazione viene spesso accostata al “Barbiere di Siviglia” e nella Sinfonia n. 2 di Franz Schubert, che fu composta fra il 1814 e il 1815 ed appartiene alle tre sinfonie della giovinezza del compositore austriaco che si rifanno, almeno in superficie, ai modelli haydniani e del primo Beethoven. Anche se si ha notizia di tredici sinfonie, il repertorio di Schubert giunto fino a noi ne comprende sette complete e una incompiuta.
I biglietti possono essere acquistati in prevendita al costo di 12 euro + d.d.p. (ridotti 10 euro + d.d.p.) presso la Cooperativa Theutra al Castello Carlo V di Lecce, in via XXV Luglio, tutti i giorni dalle ore 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30 (tel. 0832 246517).



Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...

18 Dicembre 2017 - Novoli

Novoli - Sarà l'Area 51 di Novoli (Strada Provinciale Novoli-Veglie) ad ospitare il nuovo concerto della cover band di Luciano Ligabue “Figli di...

15 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Si terrà venerdì 15 dicembre durante il concerto presso MUST – Museo Storico Città di Lecce, in via degli Ammirati 11, la...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner