Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 02:10

Japan Now, Di.ar.di presenta il suo album "Express your self"

Japan Now, Di.ar.di presenta il suo album "Express your self"

Martano - Continua il fitto calendario di eventi, che si propongono di soddisfare le esigenze culturali e ricreative dei suoi pubblici. Oltre agli appuntamenti fissi, sono in programmazione vari workshop e eventi, frutto delle collaborazioni e delle sinergie con le altre realtà del territorio che operano in ambiti affini a quelli dei contenuti culturali della mostra.

SABATO 31 AGOSTO: JAP JAM! DI.AR.DI + WOOLAANO FAMILY
Continuano gli eventi musicali sulla terrazza di Japan Now!Un nuovo incontro con gli artisti del territorio si terrà sabato 31 agosto, Di.ar.di presenta il suo album "Express your self" primo ep interamente prodotto da Damiano Mulino per Eleven Beats Records. Durante la serata verrà accompagnato dal suo gruppo Woolaano Family.

L'artista: Di.ar.di
Riccardo Donno, in arte DI.AR.DI, nasce a Lecce nel 1991. Sin da piccolo scopre il fascino della musica nelle sue varie forme,  fino ad arrivare all'età di 14 anni quando avverte una forte passione per il canto. Con la sua comitiva adolescienziale scopre il genere Reggae/Dancehall, da sempre in voga tra i giovani salentini. Inizia a cimentarsi scrivendo i suoi primissimi brani su basi edite.
Nel giro di pochi anni decide di iniziare a cantare e a comporre testi in lingua inglese.
Parallelamente prosegue il percorso che lo vede interessato nell'ambito Reggae Dancehall, scrivendo testi inediti e sperimentando vari tipi di cantato, dal melodico al rappato,cercando il giusto equilibrio per la sue potenzialità, e mettendo in pratica le sue qualità cercando sempre di migliorare dando il massimo.
Ormai maggiorenne continua a coltivare la sua passione ossennatamente e nuove collaborazioni nel 2011 lo vedono protagonista come nel brano "My World", in collaborazione con "Soop & Nintai",due amici rapper salentini seguito da video ufficiale, riscuotendo un notevole successo. 
Il suo nome inizia a circolare in maniera abbastanza concreta  e gli apprezzamenti ottenuti gli danno la grinta necessaria per fondare nel 2012 il gruppo "WOOLAANO FAMILY" - a reggae.hiphop.electro project- di cui è tutt'ora MC e Singer, affiancato dal suo compagno d'avventure Roosa, che diventerà il Dj ufficiale della family. Si susseguono numerose date e collaborazioni con altri gruppi/artisti/produttori/organizzatori d'eventi, allargando le sue conoscenze artistiche. 
Nel 2013 decide di mettersi in gioco come solista, e incidere un vero e proprio album.  L'occasione arriva grazie all'incontro con Damiano Mulino, affermato cantante e produttore, nonchè amico di vecchia data, durante il quale proponendo i suoi demo, Mulino decide di seguirlo in un nuovo percorso artistico, producendogli interamente l'album "Express Yourself", EP ufficiale, composto da 4 brani inediti, in uscita per Eleven Beats Records, etichetta indipendente dello stesso produttore, nel quale si fondono tradizionali sonorità Reggae con nuove influenze musicali come Dubstep ed Elettronica, da scaricare gratuitamente su piattaforma digitale dal 20 Maggio.
Ad Agosto è protagonista insieme a Sick e DJ Roosa del video ufficiale "Night & Day" - omonimo del primo singolo completamente targato Woolaano Family, in cui ritorna a cantare in Dancehall style.



Ingresso gratuito con biglietto d'ingresso alla mostra.
Per informazioni: info@mostrajapannow.com | www.mostrajapannow.com
Infoline: 327-5786495

JAPAN NOW! UNA MOSTRA COLLETTIVA DI ARTE GIAPPONESE CONTEMPORANEA La mostra é composta da circa cinquanta opere di otto artisti ed é realizzata con il patrocinio del Comune di Martano (Ass.to Marketing Territoriale), Regione PugliaProvincia di LecceUniversitá del SalentoGrecía Salentina ed é a cura di Antonella Montinaro.

Attraverso circa cinquanta opere di otto artisti, provenienti da collezioni private internazionali, analizza le principali tendenze neopop nipponiche, principalmente connesse all’artista Takashi Murakami e al suo caratteristico stile Superflat (il ‘superpiatto’), che prosegue ipermodernizzandola la tradizione pittorica giapponese delle immagini piatte, già propria di Hokusai mischiandola alle principali culture contemporanee metropolitane, come il fenomeno sociologico ed estetico della cultura Kawaiicaratterizzato dall’eccesso di icone dolci e puerili che si materializza nel cristallizzare l’età infantile a tempo indeterminato o quello degli otaku, termine con cui vengono definiti tutti coloro che nutrono una passione ossessiva verso manga, anime o videogiochi.

Molti artisti contemporanei giapponesi presentano un mondo personale pieno di visioni strane, quasi poetiche e si fanno domande sulla frontiera tra visione e percezione, creando un mondo onirico e delicato, in altri casi la peculiaritá radica nell’originalitá e nel potere delle immagini della cultura popolare giapponese che si muovono in un terreno intermedio che spazia dalla tradizione all’innovazione.
 

CONTENUTO DELLA MOSTRA

La mostra contiene principalmente opere di Takashi Murakami, considerato l’ Andy Warhol giapponese e riconosciuto internazionalmente per la sua particolare sintesi tra arte tradizionale e contemporanea giapponese mischiati con arte pop statunitense. Sono presenti anche numerose opere di Yoshitomo Nara, un artista di culto nel mondo pop giapponese, influenzato tanto dall’anime e dal manga come dalle principali subculture urbane occidentali, dalla musica punk rock al graffitismo, risultandone un’opera perversa e naif.

Sono presenti anche alcune composizioni dei più promettenti talenti della scena nipponica (Aya Takano, Chiho Aoshima, Mr, Chinastu Ban, Mahomi Kunikata Akane Koide) giovani artisti della factory di Murakami, la KaiKai Kiki Company.

Ciascuno di loro ha sviluppato una propria personale poetica e peculiaritá: Aya Takano crea maliziose quanto inconsuete figure femminili, il mondo immaginato da Chiho Aoshima é un universo sorprendente di colori acidi generati al computer, gli  esili adolescenti di Mr., sono ispirate ai manga, la peculiare estetica sviluppata da Chinatsu Ban é chiaramente legata al mondo dell’infanzia, l’opera di Mahomi Kunikata é connessa alla cultura otaku e legata al fenomeno cosplay, le atmosfere inquietanti della giovanissima Akane Koide, ritraggono le preoccupazioni proprie dell’adolescenza.

Dietro tutto ciò non solo il desiderio di portare una ventata di novità nel panorama artístico giapponese, ma soprattutto la volontà di dare una forma concreta alle ansie, ai turbamenti e alle contraddizioni di una generazione, una polemica estetica, sociale ed esistenziale che é palese in tutti gli artisti selezionati.

La mostra è accessibilie a persone con discapacitá e sará aperta tutti i giorni, secondo gli orari previsti e con la possibilitá di organizzare visite guidate per scuole e gruppi su prenotazione.

 

LO SPAZIO: URBAN CENTER (EX – Cabina ENEL)

La mostra inaugura un nuovo spazio culturale nella cittá di Martano, il recentemente ristruttutato Urban Center (Ex – cabina ENEL) che, grazie alla volontà dell’ Amministrazione Comunale guidata dalSindaco Massimo Coricciati e all’Ass.re al Marketing Territoriale, Antonio Carra si offre come un nuovo contenitore culturale diretto ai giovani.

Con il termine Urban Center si è designato negli ultimi decenni un insieme di strutture di diverso tipo, inizialmente presenti per lo più in paesi anglosassoni, nate per svolgere un’attività di servizio nei confronti dei cittadini e nei processi decisionali delle politiche urbane, con lo scopo di migliorarne il livello d’informazione, conoscenza, trasparenza, partecipazione, condivisione, effettività, ma anche la realizzazione di attivitá socio-culturali.

Il progetto nasce dalla precisa volontà di creare un dialogo con le nuove generazioni al fine di creare uno spazio urbano che sia anche un luogo di interscambio culturale e sociale amplificando l’attrattività e l’offerta culturale della Città di Martano e dell’intero territorio del Salento.

 ORARI DELLA MOSTRA:

Giugno e Luglio: 10 - 13 | 17 - 22 aperto tutti i giorni

Agosto e Settembre: 10 - 13 | 17 - 22 aperto tutti i giorni

 BIGLIETTI:

Ingresso: 5 EUR |Ridotto: 3 EUR (6-14 anni, oltre 65 anni, gruppi e scuole)

Visite guidate: 80 EUR (per 20 persone)

Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.

Visite guidate e aperture straordinarie su prenotazione.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...

08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner