Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 15:25

"Universo Adimensionale" nella Sala della Musica del Castello Imperiali

"Universo Adimensionale" nella Sala della Musica del Castello Imperiali

Brindisi - Venerdì 30 Agosto a Francavilla Fontana, nella Sala della Musica del Castello Imperiali il Finissage della mostra “UNIVERSO ADIMENSIONALe” con uno spettacolo teatrale sul Testo di T.S. Elliot “La terra desolata”

Si concluderà venerdì 30 agosto, con il finissage a partire dalle ore 20.00, la personale di pittura dell’artista internazionale Agathos, che sino a quella data continuerà ad occupare le sale del futuro polo museale con le sue opere del ciclo continuo UNIVERSO ADIMENSIONALE, create appositamente per l’evento di Castello Imperiali.

Durante il finissage, che si svolgerà nella Sala della Musica a partire dalle ore 20.00, interverranno la Commissaria Strordinaria Mariarita Iaculli, l’Assessore Regionale al Lavoro Leo Caroli, l’artista Carlo Franzoso ed i due curatori della mostra Lucia Locorotondo e Vincenzo Sardiello.

Durante la serata sarà presentata l’opera che l’artista donerà al Castello, rendendolo sempre più un contenitore culturale attivo, e propositivo.

Si conclude così uno degli eventi più importanti dell’estate francavillese, che ha attirato molti turisti venuti appositamente per contemplare la collezione presentata al Castello Imperiali.

La mostra, organizzata dalla Casaccia con il patrocinio del Comune di Francavilla Fontana, del Presidente della Regione Puglia, dell'Assessorato alla Cultura ed il Mediterraneo della Regione Puglia e di Puglia Promozione, ha raccolto molti consensi tra i visitatori e gli addetti ai lavori.

Dell’artista ha scritto Radini Tedeschi, che ha presentato lo scorso 27 luglio la mostra di Castello Imperiali: “Agathos si rifà a quel principio che vede risolta la dualità tra colore e forma non più nella sintesi di sensazione-colore e struttura-forma ma nell’accentuazione del colore in funzione strutturale. Da qui prendono origine le geometrie e le diverse costruzioni dell’artista atte ad esprimere i suoi pensieri e i suoi moti dell’animo. Egli riprende la concezione di scomposizione dell’immagine in blocchi, quadrati, triangoli, dipinti con pennellate nette e ben definite in modo sequenziale, come se fosse rispettata una matrice base che in virtù di multipli o sottomultipli si ripete seguendo regole fisse, matematiche e algebriche. La realtà per Agathos viene letta attraverso un logos razionale in grado di disciplinarla entro canoni, schemi; come se un ordine intellettuale prevalesse sempre sulla coscienza, su quel flusso di passioni stemperando l’impetuosità del sentimento. ”

La serata si concluderà con una lettura a più voci della “Terra desolata” di T.S. Elliot a cura del gruppo teatrale della Casaccia, che si affaccia sulla scena ufficialmente per la prima volta, prima del prossimo debutto in teatro a Locorotondo.

Interpreti di questa performance saranno: Salvatore Cappellaro, Alice Dirella, Domenico Farina, Luciana Rizzo e Maristella Tamborrino, musiche a cura di Cosimo Romano e regia di Vincenzo Sardiello.

Per maggiori informazioni info@lacasaccia.info.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner