Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 19 febbraio 2018 - Ore 20:39

"La Notte della Taranta" fa tappa in piazza Sant'Oronzo con Marina Rei

"La Notte della Taranta" fa tappa in piazza Sant'Oronzo con Marina Rei

Lecce - Fa tappa a Lecce, il Festival itinerante “La Notte della Taranta”, che si celebrerà mercoledì 14 agosto in piazza Sant’Oronzo. Sul palco insieme all’Ensemble Notte della Taranta un ospite d’eccezione, la cantante e percussionista Marina Rei.

Ad aprire la serata gli Arakne Mediterranea, con un concerto che vuole ricordare Giorgio Di Lecce, fondatore della formazione, a dieci anni dalla sua scomparsa. Un viaggio sulla storia della tarantella, partendo dalle origini fino ad arrivare alle pizziche, frutto di una ricerca condotta proprio da Di Lecce. Uno spettacolo in cui protagonisti saranno i bambini, figli e nipoti degli stessi artisti, che introdurranno il gruppo con la tarantella di Taranto. Un modo originale, quello degli Arakne, per lanciare al pubblico un messaggio preciso: i valori della tradizione si acquisiscono in famiglia, comunicando di generazione in generazione un sapere che dal passato deve diventare presente perché non vada perduto e dimenticato.

La seconda parte dell’evento è tutta dedicata all’Ensemble Notte della Taranta. Un percorso musicale che vuole ricostruire brano per brano le sedici edizioni de “La Notte della Taranta” dagli esordi ad oggi, seguendo un’evoluzione che, partendo dalle radici sonore, è diventata una realtà internazionale. Con loro Marina Rei, la sua voce, la sua musicalità, il suo ritmo. Per una sera la cantante romana si lascerà travolgere dai brani che hanno fatto la storia della musica salentina, interpretandoli. “Menamenamò”, “Pizzicarella”, “Ndo ndo ndo”, solo per citarne alcuni, si vestiranno di luce nuova. Il resto lo farà il ritmo dei tamburelli e delle percussioni suonate per l’occasione dalla musicista insieme all’Ensemble.

“I pezzi che abbiamo scelto sono molto ritmici e per questo li sento molto vicini” ha detto Marina Rei durante le prove. “Stiamo immaginando un momento d’incontro e di contaminazione dedicato non solo ai pugliesi, ma capace di coinvolgere tutto il pubblico. Io sarò semplicemente un’interprete che proverà ad entrare ed a tuffarsi nella tradizione cantando alcune delle storie che ne fanno parte”.



SCHEDE ARTISTI

ARAKNE MEDITERRANEA
La Compagnia Arakne Mediterranea, fondata da Giorgio Di Lecce e diretta da Imma Giannuzzi, opera da oltre vent’anni sul territorio. Si compone di artisti, studiosi e ricercatori impegnati nel diffondere usi, danze e costumi delle espressioni popolari di tutto il territorio pugliese. Nel suo viaggio sonoro, ritmico, vocale e danzato, Arakne mette in scena una tradizione che va dalle tarantelle più antiche alle ninna nanne e alle cantilene grike, fino ad arrivare alla “pizzica pizzica”. Sul palco: Linda Giannuzzi, Margherita Giannuzzi, Maria Emanuela Giannuzzi, Stefano Cretì, Giulio D’Orazio, Isabella D’Orazio, Veronica Zezza, Giorgiolino Di Lecce.

ENSEMBLE NOTTE DELLA TARANTA
L’Ensemble Notte della Taranta nasce nel 1999 con Piero Milesi ma si consolida e si afferma ufficialmente nel 2003, anno in cui Stewart Copeland -ex batterista dei Police, maestro concertatore della Notte della Taranta in quell’anno- proietta la musica popolare salentina in una dimensione internazionale. Il segreto di questo successo è racchiuso nella sapiente combinazione tra antico e moderno, nella dirompente poetica glocal; una magica alchimia che l’ensemble fa rivivere in ogni sua performance. Il progetto Ensemble Notte della Taranta ha la finalità di riunire in un unico spettacolo i momenti più significativi che hanno caratterizzato le edizioni del Festival “La Notte della Taranta” dal 1999 ad oggi.
I musicisti che si esibiranno nella data del 14 agosto a Lecce sono: Antonio Marra (batteria), Ninfa Giannuzzi (voce), Enza Pagliara (voce), Emanuele Licci (voce, chitarra classica, bouzouki), Antonio Castrignanò (voce, tamburello), Mauro Durante (tamburello e violino), Silvio Cantoro (basso), Gianluca Milanese (flauto), Roberto Gemma (fisarmonica), Alessandro Monteduro (percussioni), Andrea Favatano (chitarre), Pierangelo Chiga (tastiere). Ospite d’eccezione del concerto sarà la cantante e percussionista Marina Rei.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
19 Febbraio 2018 - Lecce

Lecce - Presentata questa mattina a Lecce la conferenza stampa di BTM, una delle principali manifestazioni del Sud Italia che raccoglie intorno a se...

20 Gennaio 2018 - Lecce

Lecce - Il 22 febbraio si accenderanno i riflettori su uno dei gioielli storici culturali leccesi d’eccellenza, l’ex convento degli Agostiniani,...

28 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Gran galà e cenone di fine anno a Corte Licastro di Lecce in occasione della notte di San Silvestro. Il party esclusivo avrà inizio...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner