Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 19:00

Gommoni, bazooka sparaghiaccio, torte e coriandoli per Steve Aoki

Gommoni, bazooka sparaghiaccio, torte e coriandoli per Steve Aoki

Gallipoli - Finalmente domani il grande STEVE AOKI sarà al PARCO GONDAR per l’evento gratuito Vodafone Unlimited, e la produzione si sta preparando ad accogliere il producers americano con effetti speciali mai visti! Non solo bazooka sparaghiacciomaxi tortelanci di coriandoli e caramelle e l’immancabile volo sul pubblico con il gommone, alle stranezze della star mondiale si va ad aggiungere una novità unica nel suo genereParco Gondar e Vodafone trasformeranno il centro dell’Arena in una grande piscina, con una fontana dai sorprendenti giochi d’acqua e un ledwall tridimensionale animato da pirotecniche proiezioni create per l’occasione. Steve Aoki al Parco Gondar si preannuncia così un evento irrinunciabile, unico e spettacolare sotto ogni punto di vista!

STEVE AOKI è uno dei dj e producers attualmente più influenti e attesi della scena mondiale, impegnato in un pirotecnico tour che da Las Vegas passa per i più grandi festival internazionali, da Tomorrowland in Belgio, al Sonar di Barcellona, fino allo Sziget di Budapest, passando anche per il Parco Gondar.

Prima e dopo il set di Steve Aoki, in consolle si alterneranno CongorockPink Is Punk e Dj Skizzo, uno dei principali riferimenti del clubbing pugliese, dj resident del Parco Gondar, per uno show a ingresso gratuito che promette scintille, con sorprese e gadget per tutti i presenti!

Steve Aoki è infatti uno dei personaggi di punta della scena elettronica internazionale, celebre per le sue performance in consolle, e la sua energia che lo porta a coinvolgere il suo pubblico in veri e propri spettacoli, con pirotecnici lanci dal palco a bordo di un canotto e super cannoni caricati a caramelle e coriandoli. La musica di Aoki la farà poi da padrone sulle note di Wonderland, l’album d’esordio targato Dim Mak Records, la sua casa discografica, che porta l’ascoltatore a visitare un ipotetico paese delle meraviglie tradotto in tredici brani, attraverso una playlist di genere musicale variopinto e mai troppo banale, una singolare dimestichezza di Aoki nel saper gestire sia l’ambiente sonoro commerciale sia quello più sperimentale. La stessa sua capacità di selezionare una vasta gamma di featuring, tra i quali spiccano LMFAO, Lil Jon, Kid Cudi, Travis Barker, The Exploited, e di produzioni celebri, come quelle dei MSTRKRFT, The Bloody Beetroots o i Klaxons, lo rende agli occhi degli ascoltatori come un validissimo producer  discografico in grado di soddisfare le varie esigenze musicali.

Rocco Rampino, alias Congorock, è invece un’artista internazionale dalle radici tutte salentine. Dj e produttore leccese, si trasferisce prima a Milano e poi a Los Angeles, suonando per i più importanti artisti della scena tecno, come David Guetta, lo stesso Steve Aoki e Crookers. Il suo primo Ep, “Runark”, viene pubblicato nel 2009; nel 2010 insieme a Sir Bob Cornelius Rifo, Steve Aoki e Scott Cogo forma la band  dance-punk Rifoki, con cui esce un Ep. Sempre nel 2010, come Congorock, viene realizzato il singolo “Babylon” ; nel 2012, posto sotto contratto con la Ultra Music Records, viene realizzato l'Ep IVORY e comincia a lavorare con Rihanna remixando la canzone “Diamonds”. Il suo progetto più recente è il remix della canzone dei Clockwork "Titan".

Andrea e Nico sono i Pink Is Punk, duo milanese di dj/produttori di musica elettronica con influenze che vanno dal punk al reggae, dalla electro all'hip hop, sotto contratto con la Ultra Records, prestigiosa etichetta americana. Si sono imposti sulla scena suonando con Chemical Brothers, Benny Benassi, Crookers, Klaxons, Congorock, Boys Noize e tanti altri, come djs ufficiali del tour italiano dei Bloody Beetroots  e girando in club e festival in Asia e Australia, e nel 2012 hanno girato gli USA in un tour di sedici date con Benny Benassi.

Steve Aoki va ad aggiungersi al prestigioso il calendario della scena elettro e dance del Parco Gondar, inaugurato lo scorso sabato con il set di Magda, che vedrà in consolle alcuni tra i più importanti artisti della scena mondiale ed i party più in voga nei circuiti internazionali, tra i quali Sven Vath (8 agosto), Chris Liebing (11 agosto), Joseph Capriati (13 agosto), Marco Carola (15 agosto), fino al ricchissimo cast del Day Off Festival di mercoledì 14 agosto, che oltre agliSkunk Anansie vedrà esibirsi CrookersPendulumMiss Kittin e Andro.id.

Per info: www.parcogondar.com - www.facebook.com/pages/PARCO-GONDAR


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner