Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 17:28

Dal 19 al 22 luglio "For the love of Mary Festival" in Piazza Regina Margherita

Dal 19 al 22 luglio "For the love of Mary Festival" in Piazza Regina Margherita

Novoli -

In occasione della tradizionale festa della Madonna del Pane, da venerdì 19 a lunedì 22 luglio in Piazza Regina Margherita Novoli, in provincia di Lecce, si terrà la prima edizione di For the Love of Mary, festival organizzato da Comune di Novoli, Comitato Festa Maria SS. del Pane, Fondazione Focara di Novoli e Unione dei Comuni del Nord Salento. Quattro giorni di concerti e spettacoli ad ingresso gratuito tra enograstronomia, rock, folk, ska e jazz.
La rassegna prende il via venerdì 19 luglio con Food Sound System, il progetto multimediale del dj economista appassionato di gastronomia DonPasta, nel quale si mescolano cucina, musica, racconto popolare ed immagini per uno spettacolo tra il teatro contemporaneo, le favole di un vecchio cantastorie e le disavventure di un cuoco maldestro. Tutti i sensi sono chiamati in causa: vista, gusto, olfatto, tatto, udito. Ogni testo, ogni parola, ha un controcanto nelle immagini e nei suoni che dalla cucina raggiungono la musica ispirando le melodie.Donpasta non cucina mai piatti fuori stagione! Contrario al “fast food” e agli OGM, denuncia le nuove forme di caporalato e rivendica il cibo come frutto di commistioni meticce… come pasta e sarde. La musica, rigorosamente dal vivo, è quella di due talenti della scena jazzistica pugliese, il sassofonista Raffaele Casarano e il contrabbassista Marco Bardoscia.

Sabato 20 luglio l'appuntamento è con gli Statuto, storica band torinese sulle scene dal 1983, simbolo del movimento mod in Italia e che quest'anno festeggia i trenta anni di carriera con un nuovo album e un videoclip, "Rudy Playboy". Gli Statuto sono una realtà unica nel panorama della musica italiana, perché con il loro immutato ma non per questo mai evoluto stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi, spesso ironici o sarcastici, aggressivi e umili, con una musica ora diventata di "moda" che non si limita al solo ska, ma passa anche per il soul e il beat; senza mai aver assunto i panni delle "star", senza essersi mai allontanati da piazza statuto, luogo di partenza e di creazione culturale, ideologica e musicale del gruppo sono arrivati dove tanti artisti vorrebbero arrivare provando soluzioni o invenzioni studiate a tavolino e rincorrendo il "successo" senza mai toccarlo. Dal palco dell’Ariston di Sanremo, al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leonkavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn all’Habana de Cuba invitati dalle autorità locali, sempre con la massima semplicità e naturalezza che li contraddistingue fin dai loro inizi. Sul palco anche Boundless Ska Project, band che trae ispirazione dalla musica ska degli anni '60, originaria della Jamaica, che mescola sonorità che vanno dal reggae al rocksteady, dallo skinhead reggae allo ska, fino al jazz, una fusione di suoni tale da essere adatta ad ogni tipo di contesto.
Domenica 21 luglio a calcare il palco di Novoli saranno i salentini Crifiu, reduci dal successo del loro ultimo lavoro discografico Cuori e Confini, prodotto da Dilinò, distribuito da Goodfellas e promosso con il sostegno di Puglia Sounds. Uno spettacolo live unico e travolgente che mescola le sonorità del mediterraneo e della world music internazionale al rock, al dub e all’elettronica contemporanea. Il loro è un concerto che farà ballare ed emozionare con una scaletta ricchissima e un allestimento scenico inedito che accoglie i brani del nuovo disco “Cuori e Confini, un disco originale e contemporaneo capace di mescolare i suoni e i ritmi del mediterraneo alla potenza del rock e dell’elettronica in un originale ed innovativo sound. Il cd vanta la produzione artistica di Arcangelo “Kaba” Cavazzuti, già batterista di Vasco Rossi ed ex produttore–musicista dei                         Modena City Ramblers, e la presenza di ospiti nazionali e internazionali, tra cui Papet J, mc dei Massilia Sound System (Francia), Lou Dalfin, Gastone Pietrucci deLa Macina, Cisco e il salentino doc Nandu Popu dei Sud Sound System nel primo singolo “Rock & Raï”, sintesi dell'’intero album e brano di portata popolare cantato in tutta Italia e oltre i suoi confini il cui videoclip, girato tra il Salento e il Marocco, viaggia verso il milione di visualizzazioni su Youtube. Di scena anche La Gente, band leccese nata nel 2010, il cui sound tra pop ed electro-rock e i testi semplici  e diretti raccontano storie, colori, luci e ombre di una generazione che vuole scoprirsi nuova in questi anni. 
For the Love of Mary Festival si conclude lunedì 22 luglio con i Canti, Suoni e Stornelli te Chiazza di Io, te e Puccia, nuovo progetto che ha come protagonista Puccia, cantante e fisarmonicista degli Après la Classe, e che mette insieme musicisti provenienti da diverse band come Manu Pagliara e Mike Minerva (Roy Paci & Aretuska), Gabriele Blandini e Gianmarco Serra (Boom da Bash e Papa Chango) ed Edo Zimba(Zimbarie) per uno spettacolo inedito che attinge al repertorio dei classici della canzone popolare, anche salentina, spaziando da Bruno Petrachi per arrivare al famoso tango del musicista argentino Astor Piazzolla. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner