Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 03:17

Gli Après la Classe live in piazza Libertini

Gli Après la Classe live in piazza Libertini

Lecce - Fa tappa a Lecce sabato 13 luglio, sul palco di piazza Libertini, il nuovo tour nazionale degli Apres la Classe, formazione salentina che torna al pubblico con una nuova line-up che affianca ai veterani Cesko, Puccia, Combass e Alex, la new entry Giammy alla batteria.

Si prevede un’estate più calda del solito per gli Apres e in particolare per Cesko e Puccia che, proprio in questi giorni, stanno registrando le puntate del nuovo show musicale targato Mediaset, il Music Summer Festival. Nato nel solco dei grandi festival estivi – qualcuno l’ha ribattezzato Festivalbar 2.0- e condotto da Alessia Marcuzzi e Simone Annicchiarico, il format televisivo andrà in onda su Canale 5 nel mese di luglio e ospiterà big della musica, giovani promesse, comici e tanti ospiti. All’interno del programma è stato ideato anche un contest per giovani deejay, condotto dallo speaker di RTL 102.5 Angelo Baiguini e presieduto da Gabry Ponte, dj e produttore discografico visto nella giuria di Amici 12. È proprio qui che troveremo Cesko e Puccia insieme a Salento Guys, duo formato dai dj salentini Riccardo De Paluanis e Antonio Maniglio, che si presentano con il brano Pompa la musica, una sorta di autobiografica in musica.

Ad aprire il live di Lecce ci sono Danilo Seclì e il gruppo La Gente, il primo mente del progetto “Salento calls Italy”, il risultato di un party itinerante nella musica salentina che si contamina di house. Le casse sul palco diffonderanno il grande successo Por la noche, che vede, ovviamente, la collaborazione dei compagni di avventure Puccia e Cesko.

La band la Gente, composta da cinque elementi, Antonio Camilli (voce), Francesco Mariano (synth & keyboards), Luigi Martina (batteria-voce), Andrea Martina (chitarre) e Alessio Nobile (basso), nasce nel 2010 e propone sin da subito brani inediti.
Dopo aver inciso il primo Ep, "Come ti va", nel 2011, e la premiazione di MTV New Generation ad "Artisti del mese" per il singolo, e relativo videoclip, "Chiedimi perché", ora il gruppo salentino è alle prese con il nuovo singolo che sarà prodotto da Umberto Iervolino, lo stesso produttore di Francesco Renga.
Periodo particolarmente intenso per i ragazzi che trovano il tempo sia per registrare che per suonare dal vivo, dimensione immancabile per loro, nella quale esprimono tutta la loro tenacia ed energia, senza dimenticare una nota di dolcezza che, soprattutto live, li rende davvero autentici.

Quello del 13 luglio si annuncia quindi un concerto esplosivo, con un repertorio messo a nuovo da un restyling di tutti i brani firmati Apres e che non manca di presentare al pubblico di casa loro tre nuovi pezzi inediti, il tutto shakerato in un cocktail di pura energia a ritmo di patchanka che farà scatenare il pubblico al suono dei successi vicini e lontani. 

Una serata a tutta adrenalina che chiama sul palco un mix di reggae, rock, canzone d’autore, folk, tutto dosato con uno stile che ha rapito consensi in tutta Italia già dai tempi di Salentu, lu sule, lu mare, lu ientu ormai dieci anni fa. Sulla stessa irrefrenabile scia ballano tanti successi al confine meticcio tra stili e generi diversi, per una scaletta live che è passione e divertimento in un viaggio nel tempo che dal primo disco arriva fino all’ultima produzione in studio passando per brani come Paris, divenuto popolare nelle discoteche oltre che colonna sonora di uno spot televisivo; difendono forte il legame con le proprie radici con Kalinifta, Lu rusciu te lu mare; si scatenano con la versione ska dell’inossidabile Ricominciamo di Pappalardo, andando avanti e indietro nella discografia senza tralasciare il tormentone dell’estate 2010 Mammalitaliani, scritto con Caparezza e titletrack di un disco distribuito da Universal Music.
In scaletta anche Il Miracolo, contenuto nell’album “Luna Park dal vivo” del 2008, che la band ha prestato al cinema come colonna sonora del film “Ci vorrebbe un miracolo” diretto da Davide Minnella, pellicola di prossima uscita che vede tra i protagonisti Elena Di Cioccio, Gianluca Sportelli e Alberto Basaluzzo.

APRES LA CLASSE + Danilo Seclì + La Gente
Sabato 13 luglio
Ore 22.00
Piazza Libertini, Lecce
Ingresso: 10 euro + d.p.
Info: 328/834792
Prevendite su Circuito BOOKING SHOW (www.bookingshow.it)


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner