Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 00:58

Alan Sorrenti allo Smaila’s

Alan Sorrenti allo Smaila’s

Gallipoli - Dopo l’inaugurazione della settimana scorsa, che ha visto protagonista il padrone di casa Umberto Smaila, continuano gli appuntamenti del nuovo Smaila’s di Gallipoli, che mira ad imporsi nel territorio salentino come una struttura di riferimento per l’intrattenimento rivolto ad un target alto, con l’alternanza di personaggi cardine della canzone italiana e di volti dello spettacolo con una particolare vena musicale.

Sabato 15 giugno nell’elegante club sito in zona Baia Verde si esibirà, con il suo spettacolo canoro, Alan Sorrenti, il cantautore napoletano dalle origini gallesi, una “colonna portante” della musica italiana.

I suoi primi brani di successo sono stati “Figli delle stelle” e “L’unica donna per me”, veri e propri tormentoni dell’estate del 1977 e del ‘79, incredibili fenomeni commerciali, che gli hanno fatto ottenere un enorme successo, tanto da farlo diventare accompagnatore dei Pink Floyd nella loro tournèe italiana. Nei suoi primi anni di attività, Sorrenti si indirizzò verso il genere rock progressivo e sperimentale, realizzando gli album “Aria” e “Come un vecchio incensiere all’alba di un villaggio deserto”. Facendo tappa al genere melodico, con il terzo album, ha cambiato nettamente rotta con il successivo lavoro, che ha segnato il suo passaggio alla celebre “disco music”, realizzando i brani che lo hanno immortalato nella storia della canzone nostrana. Già dai suoi primi anni di carriera, mentre frequentava ancora l’università, ha raggiunto una tecnica prodigiosa che ben si amalgama con le espressive modulazioni della sua voce, riuscendo a conquistarsi il gradimento del pubblico, come ha dimostrato il suo primo tour in giro per l’Italia. Importante per la crescita artistica di Alan Sorrenti sono stati i musicisti, che lui ha preso con se per realizzare i suoi lavori, in quanto affini alla sua orbita musicale. Daveid Jackson al sassofono, Albert Prince alle tastiere, Jean Luc Ponty al violino, Antonio Esposito alle percussioni, meglio conosciuto come Tony, sono solo alcuni degli artisti che lo hanno affiancato agli inizi del suo percorso nel mondo della musica cantautoriale.

Dopo tanti anni, con la stessa energia e la stessa voglia di proporre muscia, Sorrenti si esibirà in una performance nella quale riproporrà i suoi grandi successi del passato e i brani che lo hanno fatto apprezzare dal grande pubblico.

Smaila’s - Gallipoli: Lungomare G. Galilei km 2, loc. Baia Verde - Gallipoli (LE); 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
23 Novembre 2017 - Copertino

Copertino - La tredicesima edizione del “Campionato Interregionale di Danze Sportive e Artistiche” vedrà tra i protagonisti i numerosi...

16 Novembre 2017 - Lecce

Lecce - Spazio ai giovani autori italiani alla Città del Libro di Campi Salentina. In occasione della XXII edizione della rassegna letteraria...

10 Novembre 2017 - Monteroni Di Lecce

Monteroni Di Lecce - Nuovo imperdibile appuntamento con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 17 novembre il gruppo si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner