Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 03:25

"Il re è nudo!" Rassegna culturale per rivestirci di creatività

"Il re è nudo!" Rassegna culturale per rivestirci di creatività

Lecce - Si inaugura martedì 4 giugno alle 21.00 presso il Castello de Gualtieriis di Castrignano de’ Greci la rassegna culturale “Il re è nudo”, una particolare kermesse che prevede un lungo calendario di eventi con appuntamenti legati alla musica, all’arte, alla gastronomia, alla sfera delle giovani generazioni che sul territorio non trovano spazi per scatenare la propria creatività.

Ad aprire la stagione è il concerto live di Pier Cortese e Roberto Angelini che, dopo i numerosi sold out registrati in tutta Italia nelle tappe del tour di Niccolò Fabi, tornano a esibirsi in duo per presentare Discoverland, progetto nato da liberi incontri musico-amicali con l’intento di riscoprire alcune importanti pagine di musica italiana e straniera, riutilizzandone il repertorio come materia prima di nuovi esperimenti musicali.

Il concerto è un mash up di nove canzoni che lascia libero spazio all'improvvisazione e a interessanti momenti acustici. 

A seguire dj set del principe del vinile Federico Primiceri.

 “Il re è nudo!” si propone di spogliare l'estate salentina da etichette ormai logore e rivestirla di originalità e di sperimentazioni. La varietà degli eventi proposti garantisce non solo un'apertura del territorio alle novità che arrivano dall'esterno, ma riesce a creare connessioni singolari tra le arti e i mestieri. Musica, letteratura, televisione, cinema, cibo per raccontare storie e ascoltare attivamente i segnali per interpretarli. In un periodo in cui la crisi economica sta svilendo soprattutto le spinte creative, “Il re è nudo!” vuole ripartire vestendo la realtà di fantasia, entusiasmo e voglia di esserci senza attendere direttive e imposizioni.

La rassegna è ideata da un gruppo nutrito di giovani operatori culturali attivi nel Salento come Culturarte, TT Events, Live and Survive, Bee-culture, Cult Pub, Brillo Parlante, con il sostegno e il patrocinio del Comune di Castrignano de' Greci e, come afferma Paolo Paticchio, giovane Assessore alla Cultura, “il Castello di Castrignano non deve rimanere una splendida struttura storica che apre le sue porte esclusivamente al turismo estivo, ma deve vivere, e credo che la musica, l'arte e la cultura che i giovani sanno creare e produrre, sia la strada migliore per animare il territorio”.

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner