Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 11:58

Al via il corso di "Allenamento mentale per la gestione dello stress"

Al via il corso di "Allenamento mentale per la gestione dello stress"

Lecce - Si terrà oggi dalle 10.00 alle 17.00 presso la sala Conferenze del Rettorato l'iniziativa gratuita Allenamento Mentale per l'apprendimento e la gestione dello stress promossa dall'Università del Salento, dal Consiglio degli Studenti e dalla formatrice e Life coach Alessandra Mattioni con la sponsorizzazione di Avio Natura.

I promotori dell'iniziativa hanno pensato, così, un'intera giornata dedicata ad apprendere come allenare la connessione mente/corpo per combattere lo stress e potenziare le capacità di apprendimento degli studenti dell'Ateneo leccese. Il Life Mental Fitness, infatti, è un programma multidisciplinare appositamente studiato per accrescere il benessere e la qualità delle prestazioni personali e professionali. Di fatto, si pone in essere come un metodo straordinariamente rapido ed efficace per stimolare non solo la produzione di nuove connessioni neurali nelle aree demandate all’apprendimento, per uno studio rapido, facile ed efficace, ma anche come un valido sistema per gestire lo stress, superare i momenti di tensione, insicurezza, indecisione e demotivazione, e per (ri)prendere il controllo delle proprie emozioni e dei propri stati d’animo.

Durante la giornata è previsto poi un break pomeridiano a base di Super cibi per la mente, ossia cibi naturalmente in grado di potenziare la mente, alimenti che possono migliorare la concentrazione, rafforzare la memoria, incrementare la lucidità mentale e conservare la capacità di pensiero. Sulla base della ricerca scientifica, tra i super cibi della mente si possono citare:

pesce grasso di mare (sgombro, sardina, alice, aringa, salmone selvaggio ecc.), ricchissimo di acidi grassi della serie omega 3, essenziali per il buon funzionamento del sistema nervoso oltre che  per molto altro;

semi oleosi come mandorle, noci, pinoli, semi di zucca e di girasole, anche loro contenenti omega 3 e quindi una buona alternativa al pesce per i vegetariani. I semi oleosi hanno anche quantità interessanti di vitamina E, altro nutriente del cervello e antiossidante;

frutta e verdura colorata perché ricca di fitonutrienti come gli antiossidanti, utili a preservare la funzionalità cerebrale (nonché a migliorarla!) e la struttura dei vasi sanguigni;

tè verde, che è un ottimo antiossidante e inibisce l’acetilcolinesterasi, enzima che danneggia l’acetilcolina, neurotrasmettitore implicato nella memoria. Un paio di tazze di tè verde al giorno possono bastare.

acqua, di fatto il cibo in assoluto più potente per la mente. Basti pensare che anche una  disidratazione di alcune ore può far calare le capacità del cervello, comprese quelle di apprendimento.

 INGRESSO GRATUITO

riservato ai primi 50 iscritti.

Per info 3357405122

info@alessandramattioni.it


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner