Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 23:20

Al via la quarta edizione del Salone dell’Arredamento Externa

Al via la quarta edizione del Salone dell’Arredamento Externa

Lecce - Dal 9 al 12 maggio torna a Lecce “Externa”, fiera nazionale dell’arredo degli spazi esterni giunta alla quarta edizione. Organizzata dall’associazione di promozione sociale Green Project e Sofran srl, in collaborazione con Camera di commercio, Cna e Confcommercio Lecce e con il patrocinio di Provincia e Comune di Lecce, Externa è la più importante rassegna del Sud Italia dedicata all’arredamento per esterni.

Anche quest’anno, la manifestazione si svolge all’interno del polo fieristico di piazza Palio. Tante le novità, a cominciare dal parco espositori ancora più ricco con oltre 80 aziende (per un totale di 250 marchi) provenienti da tutta l’Italia alle quali Externa offre una vetrina d’eccellenza per presentare le ultime novità dell’outdoor: dagli articoli per il living agli arredi per il verde pubblico, dall’illuminotecnica alla segnaletica passando per arredi e attrezzature per spiagge e stabilimenti balneari, piscine, vasche idromassaggio e mini spa.

Tante le soluzioni d’arredo proposte al pubblico e agli operatori del settore all’interno di uno spazio espositivo di ben diecimila metri quadri. Proposte innovative, rispettose dell’ambiente e abbinate al design contemporaneo, basate su una nuova concezione degli spazi protesa alla modernità, alle nuove tecnologie e ai materiali più avanzati.

Forte del successo registrato nelle passate edizioni (oltre 12mila visitatori nel 2012 tra operatori di settore e pubblico), Externa 2013 ripropone la formula dei padiglioni tematici suddivisi in quattro macroaree: Giardino, Città, Spiaggia e Acqua.

L’area Giardino ospita un’ampia gamma di soluzioni d’arredo e complementi per esterni; l’area dedicata all’Arredo urbano propone soluzioni e progetti destinati agli spazi pubblici della città con attrezzature e prodotti fissi o mobili (soluzioni per: verde pubblico; illuminotecnica; segnaletica; relax; decoro; infrastrutture di ausilio per i diversamente abili). E ancora, l’area Spiaggia propone progetti, arredi, attrezzature per stabilimenti balneari e villaggi turistici. Infine, l’area Acqua ospita un’ampia gamma di mini spa, vasche idromassaggio, piscine, attrezzature, impianti e prodotti per il benessere della persona.

Dalle creazioni in pietra leccese e ferro battuto agli specialisti del rattan, del midollino e delle lavorazioni in fibre sintetiche ed ancora dalle progettazioni di moduli abitativi ecosostenibili a quelli energeticamente autosufficienti, tutte le soluzioni proposte evidenziano l’attenzione alla qualità dei prodotti per un’originale ridefinizione dello schema dell’outdoor living.

 

MEET EXTERNA

10-11 maggio

Sempre al passo con i principali trend di mercato, anche quest’anno Externa intende promuovere e favorire le economie del territorio affiancando all’esposizione la seconda edizione di Meet Externa, spazio nato per incentivare e coadiuvare il confronto e lo scambio di best practices tra i principali attori del settore.

Venerdì 10 e sabato 11 maggio, nella sala convegni del centro fieristico, si svolgeranno tavole rotonde e convegni che affronteranno temi di grande attualità legati al settore.

Venerdì 10, a partire dalle 17, la prima tavola rotonda dal titolo “Blue economy: il turismo balneare” affronterà il delicato tema della disciplina regionale per il futuro della balneazione pugliese. Interverranno: Leonardo Di Gioia, assessore al Demanio della Regione Puglia; Paolo Perrone, sindaco di Lecce; Severo Martini, assessore all’Urbanistica e Pianificazione territoriale del Comune di Lecce; Alfredo Prete, presidente Cciaa Lecce; Antonio Capacchione, presidente regionale del sindacato balneari Sib Confcommercio.

Modera il giornalista Rai Marcello Favale.

A seguire (ore 18.30), si parlerà di “Nuove tecnologie per l’illuminazione: Risparmio reale o falsi miti?”. Affrontare il tema delle nuove tecnologie serve a chiarire il confronto tra chi parla di innovazione anteponendo il consumo come leva di valutazione e chi sostiene che il progetto di illuminazione si basa su una lettura reale del contesto urbanistico ed architettonico. Dov’ è la verità? È sostenibile il progetto che antepone la riduzione di Watt e di immissione di Co2 nell’ambiente nella strutturazione di un progetto di illuminazione? I Led sono veramente la soluzione di tutti i mali? Al confronto partecipano: Alfredo Prete, presidente Cciaa Lecce; Pietro Palladino, ingegnere e docente del Politecnico di Milano; Massimo Crusi, presidente dell’Ordine degli architetti di Lecce; Claudia Branca, architetto, dirigente del settore Lavori pubblici del Comune di Lecce; Andrea Ingrosso, architetto, componente del consiglio direttivo Apil (Associazione italiana professionisti dell’illuminazione); Raffaele Nicolì, energy manager, Kaleos srl. Modera il giornalista Rai Marcello Favale.

L’architettura sostenibile sarà invece al centro del terzo ed ultimo incontro della giornata di venerdì (ore 19.30). L’ingegnere Donato Carbone parlerà di “Gesso fibra, l’evoluzione del sistema” . Introduce Saverio Gaetani, amministratore Gariv srl.

Sabato 11 maggio, dalle ore 10.30, i riflettori di “Meet Externa” saranno invece puntati sul miglioramento dell’offerta ricettiva nel Salento. Intervengono: Francesco Pacella, assessore al Turismo della Provincia di Lecce; Giulio Sparacio, presidente provinciale Cia (Confederazione italiana agricoltori); Maurizio Antonazzo, rappresentante Gal Capo S.Maria di Leuca; Piero Tunno, della Tunno Green Design.

ORARI APERTURA

La fiera è aperta giovedì 8 e venerdì 9 maggio, dalle 17 alle 21; sabato 10 e domenica 11 maggio, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.30. Ingresso al botteghino, 3 euro. Sul sito www.externaexpo.it è possibile scaricare il ticket ridotto a 1 euro che sarà devoluto all’associazione di oncoematologia pediatrica “Per un sorriso in più”.

Externa nasce nel 2010 come vetrina per le ultime novità dell’outdoor, come indicatore delle tendenze di un mercato in continua evoluzione, nonché come momento d’incontro tra domanda e offerta. Giunta alla quarta edizione, la fiera è divenuta punto di riferimento per le aziende del settore che trovano in essa uno straordinario veicolo di promozione.

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner