Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 02:43

Parco di Belloluogo, appuntamento con la musica dedicato a Gabriele D’Annunzio

Parco di Belloluogo, appuntamento con la musica dedicato a Gabriele D’Annunzio

Lecce - Dopo il successo del concerto inaugurale dello scorso 25 aprile al Parco di Belloluogo, grazie ad una straordinaria affluenza di pubblico e all’ottima performance artistica degli artisti che si sono esibiti nelle Quattro stagioni di Vivaldi, domenica prossima, 5 maggio alle 11, è in programma il secondo appuntamento con il Parco delle Note, rassegna di quattro concerti ad ingresso gratuito organizzata dal Comune di Lecce, con l’assessorato al Turismo, Spettacolo ed Eventi guidato da Luigi Coclite, e dall'’Associazione Nireo con Eraldo Martucci, in collaborazione con il Festival del XVIII secolo. A cura della Libreria Palmieri sarà allestito un angolo dedicato ai bambini con giochi, scrittura e disegno. 

Il 5 maggio ad esibirsi saranno Francesca Cavallo (arpa), Emanuele Cacciatore (flauto) e l'attore Andrea Sirianni nell'appuntamento dedicato a Gabriele D'Annunzio per il 150mo anniversario della nascita. Le letture del grande poeta saranno infatti intervallate od accompagnate dalle note di Haendel, Naderman, Donizetti, Bizet, Offenbach e Debussy.

 “Questa iniziativa – ha spiegato l’assessore al Turismo, allo Spettacolo e agli Eventi, Luigi Coclite -  ha un duplice scopo: allietare le domeniche con delle performance musicali di alto livello e, al contempo, far conoscere questo splendido contenitore, quale è il Parco di Belloluogo”.

L’appuntamento successivo sarà per il 12 maggio con il Quintetto di fiati Quintetto di fiati “Lupiae” , composto da Teobaldo Scardino (Flauto), Giuseppe Giannotti (Oboe), Fabio Orlando (Corno), Antonio Vergine (Fagotto) e Cosimo Leuzzi (Clarinetto) eseguirà alcune trascrizioni delle più celebri sinfonie ed ouverture di Rossini e Giuseppe Verdi: doveroso omaggio al genio di Busseto di cui in tutto il mondo si festeggia il duecentesimo anniversario della nascita.    

Il 19 maggio la rassegna sarà conclusa dalla performance del Terminal Quartett, formato da giovanissimi allievi del Conservatorio Schipa che sono arrivati in semifinale nella sfida dei Conservatori in onda il sabato su RaiUno. Il gruppo è formato dalle clarinettiste Raffaella Palumbo e Anna Romito, dal fagottista Antonio De Santis  e dal fisarmonicista Michele Bianco. In programma musiche di Cajkovskij, Brahms, Rossini.

 

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
22 Ottobre 2017 - Nardò

Nardò - Nuovi imperdibili appuntamenti con la cover band di Luciano Ligabue “Figli di Rock 'n' Roll”. Venerdì 27 ottobre il gruppo si...

08 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Di Roberta Apos, nota hair stylist salentina, ne abbiamo sentito parlare a lungo. Nel corso del tempo stile e professionalità l’hanno...

07 Ottobre 2017 - Salento

Salento - Domenica 8 ottobre tornano i live al Gianna Rock Cafè di Veglie (via Fratelli Bandiera), con la band Figli di Rock 'n' Roll. Nel corso della...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner