Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 13:55

Annalisa Bari ospite di "Pink - scritture al femminile"

Annalisa Bari ospite di "Pink - scritture al femminile"

Racale - Perché un Festival dell’Ascolto? Ascoltare significa stare a sentire con attenzione. Dunque apprendere. Imparare. Conoscere. E la conoscenza è alla base dello sviluppo umano. Dello sviluppo della società. Di una comunità. Senza l’ascolto c’è il silenzio. Che a volte è pace. Ma a volte è il nulla.

L’idea che è alla base di questo progetto parte dal presupposto che c’è bisogno di creare occasioni per far riavvicinare le persone. Dare loro la possibilità di conoscersi, di ritrovarsi, di utilizzare spazi comuni. Di condividere un’esperienza unica. Ma anche farli rimpadronire delle piazze. Fargliele riabitare. Svegliarle dal torpore che l’avvolgono.

VERBA VOLANT - Festival dell’Ascolto è un progetto culturale a km0, a basso impatto ambientale ed economicamente sostenibile (che è poi la filosofia adottata dall’associazione Polybius nell’ambito dei suoi progetti culturali e formativi).  Essere unprogetto a Km0 significa che risulta vantaggioso utilizzare “risorse locali” in quanto accorciare le distanze significa aiutare l’ambiente, promuovere il “patrimonio umano” locale e abbattere i costi di realizzazione del progetto, che risulta essere “economicamente sostenibile”, appunto.

Venerdì 3 maggio 2013 “PINK – Scritture al femminile”, secondo progetto di VERBA VOLANT - FESTIVAL DELL’ASCOLTO, l’ambizioso progetto culturale ideato e proposto dalla neonata POLYBYUS/Associazione culturale a km0 con il patrocinato e la collaborazione del Comune di Racale, ospita la scrittrice ANNALISA BARI.  

PINK – Scritture al femminile è una rassegna tutta al femminile, che mette al centro la scrittura delle donne. L’universo femminile nella letteratura è ben rappresentato anche nel nostro territorio da scrittrici capaci di farsi apprezzare a livello nazionale. La penna delle scrittrici nostrane affonda nelle radici più profonde della nostra cultura, raccontandone storie, ma va anche oltre i nostri luoghi per trasformarsi da glocale a globale.

Alle ore 19,30c/o Sala San Sebastiano del Municipio di Racale la BARI presenterà il suo ultimo romanzo “COCCARDE ROSSE”, Bompiani editore.

Salentina, ha insegnato Italiano e Storia negli Istituti Superiori. Ha pubblicato diversi romanzi e saggi, tra cui per Edizioni Del Grifo Non c’erano le mimose (2001), Diamanti e ciliegie (2003) e Il quarto sacramento (2005), per Giulio Perrone Editore I mercanti dell’anima (2008), per edizioni Giuseppe Laterza Séparé (2009) e Legami di sangue (2011).

INTRODUCE

Walter Spennato (Presidente Polybius e ideatore del Festival dell'Ascolto)

SALUTI
Donato Metallo (Sindaco del Comune di Racale)

DIALOGA CON L'AUTRICE 
Silvia Famularo (Giornalista)


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner