Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 16:35

Prima edizione della rassegna "Frontiere-La Prima Volta" di scena a Bari dal 21 Settembre al 1° Ottobre 2011

Prima edizione della rassegna "Frontiere-La Prima Volta" di scena a Bari dal 21 Settembre al 1° Ottobre 2011

Lecce - E’ stato presentato alla Libreria Laterza di Bari il programma della prima edizione di “FRONTIERE-La prima volta”, la rassegna multidisciplinare che si terrà a Bari dal 21 settembre al 1° ottobre 2011, ideata da Oscar Iarussi, giornalista e saggista oltre che presidente di Apulia Film Commission, che la dirige insieme con il critico cinematografico e scrittore Silvio Danese e l’organizzatore culturale Pier Giorgio Carizzoni.
Ha introdotto l’incontro Alessandro Laterza – l’editore che pubblicherà  il catalogo “FRONTIERE – “Sono convinto della forza di questa proposta e di questa iniziativa, c’è un’ipotesi di lavoro estremamente innovativo.

L’assessore Silvia Godelli, evidenziando il prodotto compatto della rassegna, ma fortemente differenziato al suo interno per tematiche, linguaggi, tipologie e protagonismi, ha commentato: “Tema intellettuale, filosofico nella sua consistenza. Credo che la parola narrazione possa rappresentare il logo interpretativo: Frontiera narra, non categorizza. Evita i generi e le specificità, miscela in modo non sempre razionale, interroga e cammina in alcuni luoghi che sono luoghi simbolo”.

Ha poi preso la parola Oscar Iarussi che ha incentrato il suo intervento sul programma della manifestazione. “Frontiere e la prima volta si danno del tu, quando varchi una frontiera c’è sempre qualcosa che ha a che fare con un esordio, un inizio, l’atto stesso di provare a fare qualcosa di meglio. Quando vent’anni fa, nel 1991, arrivarono 20mila albanesi a Bari, era il naufragio nel cuore dell’Adriatico e la prima volta di tanta gente. È da questo che è nato “FRONTIERE” non è un’idea cronologica. E’ un caleidoscopio di attività differenti, alcune tradizionali come le rassegne, altre come anteprime europee. Fili sottesi all’interno del programma, dove è semplice scoprire quanta letteratura nel cinema e quanta musica vi sia nel cinema”.

Tra i saloni dell’ex Palazzo delle Poste, recuperato dall’Università degli Studi di Bari, e il Teatro Petruzzelli di Bari, nonché il Cinema ABC, storica sala d’essai, e il Multisala Galleria, si svolgerà quindi la prima edizione di “FRONTIERE – La prima volta”. Una formula inedita in cui sono previsti incontri tra ragione e sentimento, pensiero ed emozione, arti e saperi, con presentazione integrata di ospiti e opere.

Dal 21 settembre  al 23 ottobre 2011, l’ex Palazzo delle Poste ospiterà la mostra fotografica “La prima volta: Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Olivo Barbieri”, curata da Pier Giorgio Carizzoni e ideata in esclusiva per la rassegna “FRONTIERE – La prima volta”. Nella stessa struttura, dal 23 settembre al 1° ottobre 2011, si terranno le “Conversazioni  di FRONTIERE” che vedranno coinvolti anche studenti universitari e dei licei. Tra i nomi protagonisti: Mario Martone, Marco Müller, Mario Desiati, Simone Bitton, Marc Augé, Michela Marzano, Giancarlo De Cataldo, Marco Travaglio e Franco Battiato.

Nelle tre serate “ROSSO DI SERA”, in programma al teatro Petruzzelli dal 28 al 30 settembre, cineasti, musicisti, studiosi e narratori si passeranno il testimone in un’alternanza di immagini, parole, suoni, improntati alle frontiere, non nella sola accezione geopolitica, e alle emozioni della “prima volta”. Parteciperanno tra gli altri:Ermanno Olmi, Sergio Rubini, i Virtuosi della Scala, Maya Sansa, Gianrico Carofiglio, Franco Cassano, Wes Studi, Alessandro Baricco, John Trudell, ed Emanuele Arciuli.

Infine, due gli eventi “OLTREFRONTIERE”. Il 1° ottobre, Antony and the Johnsons, la star del songwriting e dell’arty-pop contemporanei, sarà il protagonista d’eccezione dell’evento che segue la chiusura della rassegna. Il geniale artista si esibirà con l’Orchestra Sinfonica del Teatro Petruzzelli al Politeama barese in un concerto organizzato e coprodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission e dalla Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari, in collaborazione con il Comune di Bari (con replica il successivo 3 ottobre all’auditorium di Santa Cecilia, a cura di Musica per Roma, sempre con la Orchestra del Petruzzelli).

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner