Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 07:19

Il Teatro CP Arreda presenta "La Casa dei Passi"

Il Teatro CP Arreda presenta "La Casa dei Passi"

Carmiano -

Giovedì 27 dicembre (ore 21 - ingresso gratuito) il Teatro di CP Arreda, via Gramsci/Via Firenze – Zona Industriale Carmiano, in provincia di Lecce, ospita la prima assoluta dello spettacolo “La Casa dei Passi”, un recital sul tema della migrazione, di ieri e di oggi con il cantautore salentino Alessio Lega, vincitore del Tenco 2004 con Resistenza e Amore, Luca Basso, cantante e autore dei Fabularasa, il percussionista e compositore Giovanni Chiapparino per la regia di Stefano Di Lauro, vincitore del World Environment Day 2010.

Lo spettacolo prodotto da Rinascita - Cooperativa Sociale, con la co-produzione di POIESIS/SoundMakers Festival, il supporto del Ministero dell'Interno (progetto SPRAR), la produzione esecutiva di Gian Maria Greco, sarà la conclusione dei festeggiamenti per i 10 anni del circolo Arci I Sotterranei di Copertino (Le).

Al centro del racconto, anche musicale, c'è l'Italia, e in particolare la Puglia, la “Casa dei Passi”: come casa di passaggio, ieri punto di partenza dei disperati eoggi meta agognata per chi viene da un Sud più a Sud. Con l’aiuto di canzoni inedite, scritte appositamente per il progetto, e di canzoni di alcuni grandi maestri, da Matteo Salvatore ad Astor Piazzolla, lo spettacolo riflette e fa riflettere su cosa c’è dietro una partenza per necessità, la speranza, l’abbandono, la nostalgia, l’angoscia per l’ignoto che attende, l’avventura di chi parte e di chi resta. Partendo dall’emigrazione pugliese verso il mondo per finire all’emigrazione del mondo verso la Puglia e l'Italia. Il recital metterà insieme, in modo del tutto inedito e con grande attenzione, le storie dei migranti che dai propri paesi vengono in Italia e le storie dei migranti italiani andati verso altri paesi. Il recital porrà così accento sulla continuità umana trasversale a generazioni e luoghi insita nel fenomeno migratorio, in cui rispetto, giustizia, uguaglianza, libertà, casa, cibo, fame, fuga, dolore, speranza sono elementi costitutivi di fili comuni nella grande storia dell'umanità. Centrale nel recital saranno i migranti accolti in Italia all'interno del progetto SPRAR. Le loro storie, raccontante davanti ad una telecamera, i loro messaggi agli italiani, i messaggi ai loro connazionali. Tutto questo costituirà la trama base su cui si svilupperà il progetto.

Il recital, inoltre, sarà accessibile a tutti, senza discriminazione di disabilità, grazie all'impegno di POIESIS/SoundMakers Festival che ne curerà le soluzioni tecniche. Questo renderà “La Casa dei Passi” come uno dei primi eventi in Puglia pensati per non discriminare nessuno, ma per essere quanto più inclusivi possibili.

La giornata di riflessione si aprirà (sempre nella sala CP Arreda di Carmiano) alle ore 9.30 con il convegno “Integrazione tra protezione internazionale e promozione sociale”, dedicato all'analisi dei processi di integrazione dei titolari di protezione internazionale e alle sinergie attivate sul territorio. InterverrannoSalvatore Albano, Presidente di Union 3, Giancarlo Mazzotta, Sindaco Carmiano, Anna Cordella,  Coop. Rinascita Ente Gestore SPRAR – progetto FER Re Start up (L’accoglienza dello SPRAR al di là dell’emergenza); Gianmarco Negri, Coop. Rinascita Ente Gestore SPRAR (“Le Strade dell’integrazione” strategie, buone prassi e sinergie elaborate a livello locale); Chiara Marangio, Psicologa Socio della Società Italiana Studi traumatici e membro del TENTS-TP Italy (I titolari di protezione internazionale: da vittime a costruttori di una nuova esperienza); Gigi Perrone, Direttore I.C.I.S.MI. International Centre of Interdisciplinary Studies on Migrations (Migrazioni e interazioni nel territorio salentino); On. Teresa Bellanova – Componente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati (Dall’ammissione all’inclusione: la centralità del lavoro); Donatella Tanzariello – Consiglio Italiano Rifugiati. Modera i lavoriAntonio Palma, Presidente Coop. Rinascita. Dalle ore 17 alle 20 sarà possibile visitare la mostra realizzata con oggetti prodotti dai beneficiari SPRAR durante i laboratori artigianali e creativi. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CULTURA E SPETTACOLO"
08 Agosto 2017 - Vernole

Vernole - Al Mediterraneo si fa baldoria in compagnia di "Midsummer Night", il party in notturna in programma mercoledì 9 agosto con start alle ore 23....

08 Agosto 2017 - Racale

Racale - Lo spettacolo di Giuseppe Cacioppo intratterrà il pubblico del Torre Suda Bar in occasione del ventesimo anniversario del noto locale della...

04 Agosto 2017 - Minervino Di Lecce

Minervino Di Lecce - Da Londra, torna in Salento l'originale swing gypsy caratterizzato dal suono dell'arpa. Due serate all'insegna della musica gypsy jazz col...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner