Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 05:47

Furto e sequestro di persona. Arrestato dopo 21 anni

Furto e sequestro di persona. Arrestato dopo 21 anni

Lecce - Nelle prime ore della mattina, il personale della Squadra Mobile di Lecce, ha tratto in arresto Ernesto Amato, leccese 63enne, in esecuzione del provvedimento di carcerazione n.SIEP 525/2012 emesso dal Tribunale di Brindisi per avere, in concorso con altri quattro individui, mediante minaccia di due pistole calibro 9.21, sottratto all’autista di un Tir, un cittadino tedesco, varia merce d’abbigliamento per un valore complessivo di 291 milioni delle vecchie lire oltre 1.200 marchi e 18 milioni di lire in contanti. 

Il Tir veniva bloccato con un AR 75, dopo che alcuni componenti della banda avevano intimato l’Alt con una paletta simile a quelle in uso alle Forze dell’Ordine, fingendosi poliziotti in borghese. In particolare il ruolo di Amato consisteva nel precedere il Tir, trovandosi a bordo di un’auto.

L’uomo risponde anche di sequestro di persona, per aver privato della libertà personale per un notevole lasso di tempo l’autista del Tir, onde consentire il trasbordo della merce presso un immobile di sua proprietà, liberandolo solo ad operazione conclusa.

Il fatto accadeva nelle campagne tra Squinzano e Torchiarolo nel 1991.

Dopo anni, il processo è giunto al termine con l’odierna ordinanza di carcerazione, per la quale Amato deve scontare 5 anni di reclusione e la multa di € 1.500,00


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner