Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 15:43

Ruba una Fiat Punto e si mette in fuga. Arrestato

Ruba una Fiat Punto e si mette in fuga. Arrestato

Lecce - Furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, sono le accuse a cui dovrà rispondere Francesco Urbano, il 37enne di brindisi, reo di aver rubato una fiat Punto durante la scorsa notte. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato in viale Grassi, dopo aver rubato una macchina, a San Cesario.
A rintracciarlo una pattuglia della polizia, che poco dopo la mezzanotte, aveva ricevuto una segnalazione per furto, diramata dalla centrale operative del 113. Dopo aver forzato l'alt, l'uomo, inseguito dai poliziotti, avrebbe fermato l'auto in piena carreggiata per cercare di scappare a piedi. Ma la fuga è durata molto poco perchè i poliziotti, l'hanno raggiunto e fermato.

Dai controlli effettuati sul mezzo, risulta che la Punto presentava il nottolino forzato, con inserito uno spadino, ricavato artigianalmente da un chiavino metallico esagonale da 12 cm ed una chiave a stella, anch’essa da 12 cm, utilizzata per ruotare il predetto chiavino, nonché all’interno del vano motore anteriore presentava oltre all’originale, altra centralina elettrica adattata, che consentiva di mettere in marcia l’autovettura.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner