Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 16:05

Intrappolato in macchina per la pioggia rischia di morire

Intrappolato in macchina per la pioggia rischia di morire

Copertino - Ieri sera si è sfiorata la tragedia a causa del maltempo: un uomo di 62 anni, L.M. di Gallipoli, è rimasto bloccato nella sua auto sulla sp. S. Isidoro-Copertino, al centro della carreggiata, diventata un fiume in piena a causa delle abbondanti piogge degli ultimi giorni.

L'uomo a bordo della sua auto, una Mercedes di grossa cilindrata, aveva appena imboccato la provinciale che da S.Isidoro porta a Copertino, quando si è reso conto della pericolosità della strada diventata praticamente un fiume in piena.
Nonostante tutto, il 62enne non è riuscito a fermarsi in tempo, ed ha perso il controllo dell'auto che si è fermata proprio al centro della carreggiata, rischiando di essere portato via dalla corrente, particolarmente violenta ed abbondante a causa delle piogge della serata.

Intrappolato all'interno dell'auto ed impossibilitato ad uscire visto che l'acqua in quel punto, alta oltre due metri, scorreva violentemente trascinando via ogni cosa, l'autista è riuscito a chiamare i Carabinieri di Gallipoli che, grazie all'approfondita conoscenza dell’ambiente e della realtà locale delle strade e del territorio, hanno immediatamente individuato il punto in cui l’uomo era rimasto bloccato.

Immediato e provvidenziale l’intervento dei militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Gallipoli che, giunti sul posto, hanno evitato ulteriori gravi conseguenze, facendo intervenire i Vigili del Fuoco, che, a loro volta, hanno contribuito a soccorrere il malcapitato rimasto intrappolato ed a mettere in sicurezza la sua auto prima che la corrente potesse trascinarla via e farla arrivare in mare, distante solo pochi metri dal punto in cui la stessa era rimasta ferma.

L'autista, nel frattempo, infreddolito, ancora terrorizzato e bagnato a causa dell’acqua entrata copiosamente anche all’interno dell’auto, dopo aver ringraziato gli agenti per avergli salvato la vita, è stato riaccompagnato a casa.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner