Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 04:33

Sparò all'amico per errore, rigettata la richiesta di patteggiamento

Sparò all'amico per errore, rigettata la richiesta di patteggiamento

Lecce - Nella giornata di ieri, il gup Antonia Martalò ha rigettato la richiesta di patteggiamento per Danilo Dell'Anna, il 24enne di Surbo reo di aver ucciso l'amico Youssef Harmanz, esplodendo accidentalmente un colpo di pistola.

La pena da scontare per il giovane 24enne, sarebbe di appena di un anno e sei mesi. A capo del procedimento, il sostituto procuratore della Repubblica Giovanni De Palma, che da tempo ha chiuso le indagini nei confronti dell'ex guardia giurata. A breve, sarà invece fissata la data per una nuova udienza preliminare. Dell'Anna è accusato di omicidio colposo.

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Lecce, guidati dal capitano Biagio Marro, hanno ricostruito, con l'aiuto dei testimoni, l'esatta dinamica dell'incidente avvenuto in una villetta di via Piave a Surbo, di proprietà di Dell'Anna. Nell'abitazione oltre ad Harmanz, 26enne di origini marocchine, vi erano appunto Dell'Anna amico del giovane e fidanzato della sorella, e le rispettive fidanzate.

A sparare, sarebbe stato prioprio il 24enne, il quale, dopo aver invitato gli amici a seguirlo in camera da letto, avrebbe estratto una delle due pistole, legalmente detenute, Dell'Anna però, non si sarebbe accorto che la sua Beretta semiautomatica calibro 7,65 era carica e sprovvista di sicura ed avrebbe sparato un colpo inavvertitamente, colpendo Youssef Harmanz al collo. nei prossimi giorni, verrà fissata la data per una nuova udienza preliminare.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner