Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 22 agosto 2017 - Ore 09:28

Pagare per ottenere un lavoro che non c'è

Pagare per ottenere un lavoro che non c'è

Lecce - Due rinviati a giudizio e due anni per gli artefici della maxi truffa sul lavoro. Millantavano conoscenze importanti di politici e gente influente che a loro detta avrebbe intercesso positivamente per far ottener posti di lavoro. Il segretario provinciale del Pd Sergio Blasi si è costituito parte civile.

Cosima Chiffi, una delle menti di questa maxi truffa, ha richiesto il patteggiamento. Gli altri coinvolti nella vicenda sono Massimo Greco, di Lecce, e Maria Rosaria Taurino, 42enne di San Cesareo di Lecce. Quest'ultima, dopo il riesame del tribunale, è stata rimessa in libertà. Gli agenti della sezione di polizia giudiziaria della Procura hanno portato avanti le indagini.

Pubblici ufficiali e politici locali in grado di "sistemare" i disoccupati in cerca di occupazione, una gravissima speculazione su una situazione già di per se colma di disperazione. Un gioco smascherato da un denuncia depositata presso la Procura di Lecce, da parte del politico salentino Sergio Blasi, stanco dello sproloquio sul suo nome. Il 17 maggio 2010 scattano le manette per le due donne coinvolte nella maxi truffa. In seguito il gip Cinzia Vergine emette ordinanza di custodia cautelare.

Il prezzo da pagare per "comprare" i favori dai politici ed ottenere un lavoro andava dai 20 ai 30 mila euro. Gli impieghi "in palio" erano presso uffici postali, banche o l'Asl e a tempo indeterminato. 200 mila euro i proventi ottenuti alle spalle dei disoccupati speranzosi.

Il lavoro promesso non è mai arrivato. Ivan Feola, Marco Pezzuto e Davide Pastore gli avvocati che hanno accettato di difendere gli imputati.

Laura Fiore


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner