Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 18 ottobre 2017 - Ore 20:30

Controlli a tappeto della Gdf, denunciato titolare di una pizzeria

Controlli a tappeto della Gdf, denunciato titolare di una pizzeria

Casarano - Nella giornata di ieri, i Finanzieri della Tenenza di Casarano, nel corso di un controllo di routine effettuato poco dopo la mezzanotte in una pizzeria del sud Salento, hanno soperto due camerieri, una sedicenne ed un diciassettenne, intenti a lavorare, violando così la normativa vigente in materia di lavoro minorile. i due minori, oltre a svolgere il lavoro in orario notturno, non erano provvisti della necessaria certificazione medica che ne attestasse l’idoneità fisica. Gli stessi, in seguito a controlli più approfonditi, sono risultati essere stati assunti completamente “in nero”.

Il titolare della pizzeria è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce ai sensi dell’art. 26, comma 2, della legge 977/1967.

L'uomo inoltre, sarà punito con una sanzione amministrativa da 1.500 a 12.000 euro per ciascun lavoratore, maggiorata di 150 euro per ogni giornata di lavoro effettivo, cui si aggiunge una sanzione per l’omesso pagamento dei contributi e premi, riferiti a ciascun dipendente, non inferiore a 3.000 euro indipendentemente dalla durata della prestazione lavorativa accertata. A tutto questo, si aggiunge la sospensione dell’attività imprenditoriale in quanto l’impiego del personale in nero è risultato essere superiore al 20% del totale dei lavoratori presenti sul luogo di lavoro oggetto di accertamento.

"Questo servizio si inquadra nel più ampio piano d’azione predisposto dal Comando Provinciale di Lecce, finalizzato ad assicurare la prevenzione e la repressione dei fenomeni di evasione più gravi e maggiormente insidiosi per l’economia salentina, come appunto il ricorso alla manodopera in nero, irregolare e minorile. Dall’inizio dell’anno l’azione di contrasto nello specifico settore ha prodotto risultati particolarmente significativi, con l’individuazione di 400 lavoratori completamente in nero, 390 irregolari e 3 minori".

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner