Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 19:33

Azienda del Sud Salento evade circa un milione di euro

Azienda del Sud Salento evade circa un milione di euro

Casarano - La lotta all'evasione fiscale nel Salento prosegue a ritmi serrati. I Finanzieri della Tenenza di Casarano hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un’azienda del Sud Salento, operante nel settore del commercio di mobili per l’arredamento che, per gli anni d’imposta dal 2006 al 2010, non ha presentato al Fisco la prevista dichiarazione dei redditi, occultando tutti i ricavi conseguiti nel corso degli anni ed omettendo il versamento della relativa imposta sul valore aggiunto.

Le Fiamme Gialle, dopo aver esaminato la documentazione acquisita in sede di primo accesso, che è risultata incompleta e poco attendibile, hanno eseguito “a tappeto” una serie di controlli incrociati nei confronti dei clienti dell’azienda ispezionata integrando le risultanze con ulteriori dati estratti dalle Banche Dati in uso al Corpo.

Attraverso questo metodo, i Finanzieri sono stati in grado di quantificare i ricavi nascosti al Fisco negli anni d’imposta in cui non erano state presentate le dichiarazioni pari ad oltre 800mila euro, nonché a determinare un’imposta sul valore aggiunto IVA dovuta e non versata nelle casse dell’Erario, per ulteriori 150mila euro. I Militari, inoltre, hanno accertato da parte del contribuente ispezionato l’omesso versamento dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) da calcolare su una base imponibile di circa 830mila euro.

L'amministratore unico della società si è dimostrato poco collaborativo durante le indagini ed è stato denunciato insieme all'amministratore di fatto dell'azienda inadempiente, una donna di 40 anni residente nel Sud Salento. 

I Finanzieri hanno provveduto alla denuncia penale dei due soggetti con relativa segnalazione alla Procura della Repubblica di Lecce per violazioni alla normativa penale tributaria con riferimento all’omessa presentazione delle dichiarazioni sia ai fini delle Imposte Dirette (II.DD.) sia ai fini dell’imposta sul valore aggiunto (IVA).

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "CRONACA"
13 Luglio 2017 - Lecce

Lecce - Riparte il servizio operativo della Polizia Locale con il sistema di rilevazione elettronica delle infrazioni al Codice della Strada denominato...

07 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - In merito alla vicenda giudiziaria che vede protagonisti i proprietari del Parco Gondar e presunti abusi edilizi, il presidente...

03 Aprile 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Nuovo sequestro preventivo per il Parco Gondar di Gallipoli. Di seguito la nota ufficiale diffusa dallo Staff della struttura:"Con rammarico si...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner